Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Posseduta
Posseduta
Posseduta
E-book79 pagine1 ora

Posseduta

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

“La distruggi, la possiedi”
Non volevo essere accoppiato con lei. Il perfetto, delicato fiorellino con l’aria di una che avrebbe usato la parola di sicurezza al primo colpo della mia verga. L’ex coinquilina della nuova moglie del mio fratello bratva. Non mi farò conquistare dalla sua bramosia di soddisfare. Dalla sua ferma sottomissione. Ma quando dimostra di accettare qualsiasi cosa le proponga, tutto diventa sempre più chiaro: lei mi appartiene.
Posseduta è un novella della serie Chicago Bratva, bestseller secondo USA Today. Questo romanzo dark mafia enemies to lovers ha un lieto fine e nessun finale in sospeso. Contiene scene bollenti e un eroe pericoloso e possessivo che si innamora perdutamente della donna che decide di reclamare per la vita.

LinguaItaliano
Data di uscita14 lug 2022
Posseduta
Leggi anteprima
Autore

Renee Rose

USA TODAY BESTSELLING AUTHOR RENEE ROSE loves a dominant, dirty-talking alpha hero! She's sold over a million copies of steamy romance with varying levels of kink. Her books have been featured in USA Today's Happily Ever After and Popsugar. Named Eroticon USA's Next Top Erotic Author in 2013, she has also won Spunky and Sassy's Favorite Sci-Fi and Anthology author, The Romance Reviews Best Historical Romance, and has hit the USA Today list seven times with her Wolf Ranch books and various anthologies.**Sign up to receive a FREE ebook: subscribepage.com/alphastemp**Visit her blog at www.reneeroseromance.com**Follow Renee at www.Facebook.com/ReneeRoseRomance - She loves to chat with readers!**Follow her on Instagram at www.instagram.com/reneeroseromanceWHAT OTHERS ARE SAYING ABOUT RENEE'S BOOKS:"I savor Renee Rose's books as if they were the finest of champagnes" ~USA Today Bestselling Author Sierra Cartwright"Renee Rose has an ability to write the most captivating, most intriguing, and the hottest books around." ~ USA Today Bestselling Author Alta Hensley"A sexy tale for modern women that's as steamy as a locker room shower." ~Kirkus Reviews"I've been completely blown away by this series" ~The Romance Reviews"Nobody writes a bad boy hero like Renee Rose" ~USA Today Bestselling Author Cara Bristol"If you are looking for a romance you can lose yourself in and think fondly of for days after, look no further. This is a Renee Rose book and this author is very good at what she does." ~USA Today Bestselling Author Maren Smith"If you like spanking romance that's not too crazy hard but not too icky soft, and has lots of nice, special touches, read Renee Rose." ~NYT & USA Today Bestselling BDSM author Annabel Joseph"If you're going to read spanking romance, Renee Rose writes it H-O-T." ~USA Today Bestselling BDSM Author Natasha Knight"I have yet to read a book by Renee Rose that I don't enjoy so much as to read it again and again." ~Bottoms Up Book Reviews

Correlato a Posseduta

Titoli di questa serie (3)

Visualizza altri

Ebook correlati

Categorie correlate

Recensioni su Posseduta

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Posseduta - Renee Rose

    Posseduta

    Posseduta

    Renee Rose

    Traduzione di

    Ema Ferrari

    Renee Rose Romance

    Copyright © 2021 Owned e Posseduta di Renee Rose


    Tutti i diritti riservati. Questa copia è SOLAMENTE per l’originale acquirente di questo e-book. Nessuna parte di questo e-book può essere riprodotta, scansionata o distribuita in alcuna forma stampata o elettronica senza previo consenso scritto da parte dell’autore. Si prega di non incoraggiare né partecipare alla pirateria di materiali protetti da copyright in violazione dei diritti dell’autore. Acquistare solo le edizioni autorizzate.


    Pubblicato negli Stati Uniti d’America

    Renee Rose Romance

    Questo e-book è opera di finzione. Malgrado eventuali riferimenti a fatti storici reali o luoghi esistenti, nomi, personaggi, luoghi e avvenimenti sono il frutto dell’immaginazione dell’autore o sono usati in maniera fittizia, e qualsiasi somiglianza con persone reali – vive o morte – imprese commerciali, eventi o locali è una totale coincidenza.


    Questo libro contiene descrizioni di molte pratiche sessuali e di bondage, ma è un’opera di finzione e, in quanto tale, non dovrebbe essere utilizzata in alcun modo come guida. L’autore e l’editore non saranno in alcun modo responsabili di perdite, danni, ferrite o morti risultanti dall’utilizzo delle informazioni contenute all’interno. In altre parole, non fatelo a casa, amici!

    Vellum flower icon Creato con Vellum

    Indice

    OTTIENI IL TUO LIBRO GRATIS!

    Capitolo uno

    Capitolo due

    Capitolo tre

    Capitolo quattro

    Capitolo cinque

    Capitolo sei

    Vuoi saperne di più?

    OTTIENI IL TUO LIBRO GRATIS!

    Altri libri di Renee Rose

    L’autore

    OTTIENI IL TUO LIBRO GRATIS!

    Iscrivetevi alla newsletter di Renee per ricevere Indomita, scene bonus gratuite e notifiche riguardo a nuove pubblicazioni!

    https://BookHip.com/MGZZXH

    Wolf Ranch Indomita

    Capitolo uno

    Pavel


    Era colpa dei tatuaggi.

    Un biglietto aereo di prima classe non poteva garantire un trattamento speciale, col mio aspetto. Nemmeno una button-down di Tom Ford e le scarpe in vernice di Berluti potevano controbilanciare i segni di inchiostro che mi marchiavano le nocche e mi coprivano fino al collo.

    L'assistente di volo, una splendida afroamericana con una morbida aureola di riccioli, proiettò il suo sorriso attraverso la cabina della prima classe. Quando il suo sguardo scorse verso la mia gola, dove compariva l'inchiostro, tornò sorpreso sulla mia faccia. Si rese conto che la stavo guardando e avanzò rapidamente solo per vedere Maxim, dall'altra parte del corridoio rispetto a me, anche lui pesantemente coperto di inchiostro. Certo, la bella rossa alla sua sinistra lo rendeva meno minaccioso.

    Allungai le gambe e catturai l'attenzione di Sasha. «Perché non ci compri un jet privato, sacco di soldi?»

    Sasha– che aveva sposato con un matrimonio combinato Maxim e la principessa bratva– era arrivata con una dote di sessanta milioni. Tutto quello che doveva fare Maxim era tenerla in vita, cosa che non si era rivelata priva di sfide.

    Interessata, sollevò lo sguardo azzurro brillante sul viso di Maxim. «Dovremmo?»

    Sapevo perfettamente che Maxim avrebbe dato a Sasha tutto il cazzo che avrebbe voluto. Avevo solo bisogno di tentarla a desiderare qualcosa che volevo anch'io.

    «Non preferiresti essere sul tuo aereo in questo momento, per seguire il tuo programma personale? Sorseggiando magari un Cosmo prima del decollo?»

    «Quanto ci vorrebbe?» chiese al marito.

    Maxim, il risolutore della cellula bratva, fece due rapidi calcoli. «Probabilmente potremmo averne uno usato per un milione. Poi dovremmo assumere un pilota e pagarci un hangar.» Fece spallucce. «Forse dovremmo. Renderebbe i viaggi in Russia più confortevoli.»

    «Renderebbe tutto più confortevole» concordai.

    Stavo facendo lo scroccone, ma almeno alla luce del sole. Non ero mica nato nel lusso come Sasha. Ero esattamente quello che sembravo. Un ex teppista militare russo che faceva soldi nel modo sbagliato e ora voleva usarli per comprarsi del rispetto.

    Il che, ovviamente, non avrebbe funzionato. Come a dimostrazione di quel che pensavo, il mudak con il biglietto per il posto accanto al mio si fermò nel corridoio e mi guardò con disgusto. «Quello è il mio posto.»

    Aspettai tre secondi pieni prima di muovermi. Dopo essermi alzato e averlo lasciato passare per prendere il posto vicino al finestrino, feci scrocchiare le nocche tatuate e guardai nella sua direzione fino a quando non iniziò a sudare. Nemmeno tutti i suoi soldi e la sua arroganza lo avrebbero salvato dal finire a pezzi se lo avessi incontrato da solo in un magazzino.

    Ma i giorni dedicati alla tortura per me erano sempre meno, nonché sempre più lontani rispetto a un tempo. Non picchiavo nessuno da mesi. No: risparmiavo il sadismo per la bella amante del dolore che la ruota della roulette avrebbe selezionato per me quella sera.

    Avrei solo voluto che quel cazzo di Maxim e

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1