Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Reiki - Manuale Pratico per Principianti - Una guida completa e pratica all’ autoguarigione , alla meditazione Reiki e alla visualizzazione della tua Aura per la ricerca del tuo benessere interiore

Reiki - Manuale Pratico per Principianti - Una guida completa e pratica all’ autoguarigione , alla meditazione Reiki e alla visualizzazione della tua Aura per la ricerca del tuo benessere interiore

Leggi anteprima

Reiki - Manuale Pratico per Principianti - Una guida completa e pratica all’ autoguarigione , alla meditazione Reiki e alla visualizzazione della tua Aura per la ricerca del tuo benessere interiore

valutazioni:
5/5 (2 valutazioni)
Lunghezza:
390 pagine
4 ore
Editore:
Pubblicato:
9 apr 2022
ISBN:
9798201193300
Formato:
Libro

Descrizione

Hai costantemente a che fare con gli effetti negativi della tua insonnia, ansia, depressione o altri fattori di stress nella tua vita quotidiana?

Forse stai anche prendendo dei farmaci per cercare di tenerli sotto controllo... ma niente sembra funzionare nel modo giusto.

O forse nessuno di questi disturbi affligge la tua vita quotidiana, ma puoi vedere che sono problemi comuni tra i tuoi amici più stretti e la tua famiglia, e ti piacerebbe essere in grado di aiutare.

 

Sia che si tratti di un viaggio personale, o che il tuo obiettivo sia quello di aiutare gli altri a vedere la luce, il percorso che ti aspetta sta per diventare molto più chiaro.

Sapevi che la maggior parte della nostra guarigione e crescita personale avviene nel nostro corpo emotivo e spirituale? Se non sei anche attivo nella guarigione di queste parti di te stesso, probabilmente troverai alcuni dei tuoi altri sforzi che non sono sufficienti.

Ma questo non significa che le risposte non sono lì - non significa che non si può ancora andare oltre tutto questo.

In realtà, una volta che cominci a guardare in questa nuova direzione, vedrai che la crescita che stavi aspettando è sempre stata dentro di te.

Dopo aver studiato e praticato Reiki per cinque anni, ho imparato che la crescita emotiva e spirituale amplifica la guarigione fisica e mentale molte volte più velocemente che concentrandosi solo su di essa.

Il Reiki è una delle tecniche di guarigione più potenti conosciute dall'uomo... e la parte migliore è che questa energia ci circonda tutti in ogni momento di ogni giorno.

Non è necessario essere un esperto maestro spirituale o un monaco trascendente per attingere ai benefici del Reiki. È un processo molto semplice e diretto una volta che si comprendono le tecniche e si iniziano ad applicare i principi.

Con questa semplice consapevolezza e cambio di mentalità, è possibile liberare l'energia che cambierà tutta la tua vita in meglio.

 

In questo libro troverete :

 

  • I principi fondamentali del Reiki ... e perché questo modo di vivere è così benefico per tutti i suoi praticanti
  • Un breve sguardo alla storia del Reiki (in modo che tu possa capire bene come un così potente e facile modo di vivere sia diventato quello che è oggi)
  • Approfondimenti innovativi sui diversi stili di Reiki, evidenziando il potere di ciascuno e come puoi utilizzarli tutti a tuo vantaggio
  • Come è possibile utilizzare strumenti comuni Reiki per contribuire a migliorare la vostra pratica e portare la vostra consapevolezza energetica a nuovi livelli
  • Le applicazioni più comuni di Reiki - e come si potrebbe applicare questi nella vostra vita quotidiana
  • Come è possibile utilizzare Reiki per aumentare il vostro umore, non importa quale sia la situazione di fronte a voi sembra
  • Uno sguardo più profondo al processo di sintonizzazione - come prepararsi e cosa fare dopo
  • ... e molto altro ancora!

Non importa dove ti trovi oggi, una vita di relax e pace interna ti sta aspettando.

Se sei pronto a sentirti centrato e radicato in tutte le tue interazioni quotidiane, allora scorri in alto e clicca sul pulsante "Aggiungi al carrello" proprio ora!

 

Editore:
Pubblicato:
9 apr 2022
ISBN:
9798201193300
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore

Amelia was born in Madrid 32 years ago. She graduated with honors in Modern Literature at the University of Madrid. Since childhood she had a passion for writing and magical practices.  When it comes to knowledge and writings on Wicca and Witches, her name is one of the most recognized. Despite being very young , She has several years of experience in the practice of Wicca and also has a great knowledge in her field . There are several books he has written on the subject. His books are a complete compilation on Wicca and help the reader to discard all the wrong beliefs and myths about the practice of Wicca. His books can help the reader strengthen his or her belief in the religion and can also help change his or her viewpoint on this particular religion. This is not something that can be learned just by reading books and looking up facts and figures on the internet, but requires a complete mastery of Wicca and how it is practiced or how it should be implemented for everyday use.  Because of his work and experience, he makes things easy and convenient for students, beginners and all those who need it. He is always clear about what he wants to learn, practice and what he wants others to learn and know. His books are very helpful in all aspects.


Correlato a Reiki - Manuale Pratico per Principianti - Una guida completa e pratica all’ autoguarigione , alla meditazione Reiki e alla visualizzazione della tua Aura per la ricerca del tuo benessere interiore

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Reiki - Manuale Pratico per Principianti - Una guida completa e pratica all’ autoguarigione , alla meditazione Reiki e alla visualizzazione della tua Aura per la ricerca del tuo benessere interiore - Amelia Teije

Di: Amelia Teije

Amelia Teije

Prima edizione: marzo 2022

Copyright © 2022 Amelia Teije

Avviso sui diritti d'autore

Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo elettronico o meccanico, inclusi i sistemi di archiviazione e recupero delle informazioni, senza il permesso scritto dell'autore.

Tutti i diritti riservati. I rispettivi autori possiedono tutti i diritti d'autore non detenuti dall'editore.

Tutti i marchi, i marchi di servizio, i nomi di prodotti e le caratteristiche di qualsiasi nome menzionato in questo libro sono considerati proprietà dei rispettivi proprietari e sono utilizzati solo come riferimento. Nessuna approvazione è implicita quando utilizziamo uno di questi termini.

Responsabilità limitata - Disclaimer

Si prega di notare che il contenuto di questo libro si basa sull'esperienza personale e su varie fonti di informazioni ed è solo per  uso informativo e personale.

Si prega di notare che le informazioni contenute in questo documento sono solo a scopo educativo e di intrattenimento e nessuna garanzia di alcun tipo è dichiarata o implicita.

I contenuti di questo libro sono solo a scopo informativo e hanno lo scopo di aiutare i lettori a identificare i sintomi e le condizioni che potrebbero verificarsi.

Le vostre circostanze particolari potrebbero non essere adatte all'esempio illustrato in questo libro; in effetti, probabilmente non lo saranno.

Dovresti usare le informazioni contenute in questo libro a tuo rischio. Il lettore è responsabile delle proprie azioni.

Le informazioni qui fornite sono dichiarate veritiere e coerenti, in quanto qualsiasi responsabilità, in termini di disattenzione o altro, da qualsiasi uso o abuso di politiche, processi o indicazioni in essi contenute è esclusiva e assoluta responsabilità del lettore destinatario.

Leggendo questo libro, il lettore accetta che in nessun caso l'autore è responsabile per eventuali conseguenze, dirette o indirette, che sono sostenute a seguito dell'uso delle informazioni contenute in questo documento, inclusi, ma non limitati a, errori, omissioni o imprecisioni. Questo libro non vuole essere un sostituto dell'assunzione di un'adeguata consulenza medica e non dovrebbe essere fatto affidamento in questo modo. Consultare sempre un medico qualificato o un operatore sanitario .L'autore e l'editore declinano ogni responsabilità per malattie derivanti dalla mancata consultazione di un medico.

SOMMARIO

––––––––

Avviso sui diritti d'autore

Responsabilità limitata - Disclaimer

SOMMARIO

Introduzione

Il tuo apprendistato di guarigione

Per chi è questo libro?

Reiki e autotrasformazione

Una breve storia del Reiki

Che cos'è il Reiki?

Reiki e autotrasformazione

Una mente, una cosa

I sette passi dell'auto-trasformazione

Come si inserisce il Reiki?

Illuminazione

L'Illuminazione e l'Io

Il tuo fuoco interno

Accettare contro Riparare

Entrare e uscire da uno stato meditativo

Rifiuto come stagnazione

Il guaritore interiore

In viaggio verso la tua fucina interiore

Cosa sono i costrutti dell'Io?

Il Sacro Vaso

Mettere insieme gli ingredienti

Iniziando il tuo Viaggio Reiki

Sintonizzarsi con il Vero Sé

Sette tipi di energia

Prepararsi per la Tua Sintonizzazione

Sfida uno

Sfida due

Sfida tre

Sfida quattro

La preparazione finale

Integrare la Sintonizzazione

Le pratiche Reiki

Le dodici posizioni di base per l'autoguarigione

Guarigione pratica per gli altri

Le posizioni di base

Immersione

Sommersione e l'inconscio

Il richiamo delle proiezioni

Energie archetipiche e proiezione

Il nostro desiderio di archetipi

Archetipi e abilità di vita

Proiezioni, Protettori ed esiliati

Polarizzazione

I dieci poteri divini

Lavorare con i poteri divini

Stabilire un flusso di Reiki

Sonno gestazionale

Ascolto ricettivo

Sintesi spirituale

Supporto disinteressato

Lavoro d'Amore

Esercizio ventuno: dare alla luce l'amore

Sonno ristoratore

Campionamento coraggioso

Auto-sovranità

Cancellazione cosciente

Appalti intenzionali

Potenza infinita nella realtà finita

Fusione

Alchimia del potere divino

Sonno gestazionale

Ascolto ricettivo

Sintesi spirituale

Supporto disinteressato

Lavoro d'Amore

Sonno ristoratore

Campionamento coraggioso

Auto-sovranità

Cancellazione cosciente

Appalti intenzionali

Andare più a fondo con i poteri

Precetti Reiki e I primi tre simboli

Per oggi

Non essere arrabbiato

Non ti preoccupare

Sii grato

Fai quello che devi fare

Sii gentile con gli altri

Altri componenti del Go-kai

Simboli Reiki

Simboli veri

Suono Sacro

Usando i simboli

La mia esperienza con i simboli Reiki

Ispirazione

Desideri e bisogni

Portare il Nuovo

La tua seconda sintonizzazione Reiki

Diventare unMaestro Reiki

Tanti segnali stradali, una destinazione

Una connessione personale ai simboli

Che cos'è un Reiki Master?

Il maestro come principiante

Impegnarsi nella pratica

Raffinatezza

Il potere degli archetipi

La tua personale ricerca del Graal

L'espansione dell'accettazione

Il processo di raffinamento

Integrazione

Diventare il vero Sé

Conclusione

Introduzione

Benvenuti nel sentiero del guaritore. Stai intraprendendo un viaggio che ti porterà in profondità nei misteri del Reiki e dell'autotrasformazione, fondendo i due in un potente elisir di guarigione, un elisir che, se preso a cuore aperto dall'anima del ricercatore, unirà te con il tuo vero Sé. In mezzo alla frenesia delle nostre vite, è facile dimenticare che viviamo in un universo che brulica di magia. Siamo troppo occupati a pagare le bollette che dimentichiamo per prestare attenzione alla nostra anima. Siamo così presi dalle ansie e dalle preoccupazioni della vita che non ricordiamo più come ci si sente a essere avvolti nel Divino. Eppure, non dobbiamo lasciare il nostro lavoro, abbandonare le nostre famiglie o scalare una montagna per trovare qualcosa di più, qualcosa di più profondo. Possiamo trovarlo proprio dove siamo, e in effetti, dobbiamo trovarlo dove siamo. Come scrisse Doreen Valiente nella sua poesia La carica della dea, "se ciò che cerchi non lo trovi dentro di te, non lo troverai mai fuori. Poiché ecco, io sono con te dal principio e sono ciò che si raggiunge alla fine del desiderio».

Siamo ciò che cerchiamo e nella sostanza stessa della nostra vita - il meraviglioso pasticcio di tutto ciò - troviamo la liberazione e il risveglio. Quando permettiamo a noi stessi di spiraleggiare verso l'interno, è qui, nel profondo del nostro nucleo, che capiamo perché siamo entrati in questa vita, cosa siamo qui per fare come essere unici, e si accende un fuoco. Un fuoco che non ci lascia sviare, una lanterna in mezzo alle distrazioni. Con questa luce a guidare la via, le nostre vite vengono radicalmente trasformate e abbracciamo il nostro diritto di primogenitura come guaritori naturali.

Il tuo apprendistato di guarigione

Dentro ognuno di noi si trova una vasta riserva di saggezza non sfruttata, semi di potenziale in attesa che germoglino le condizioni giuste. È ora. Il momento è adesso. Il nostro mondo ha un disperato bisogno di guarigione e ognuno di noi deve iniziare con l'unica persona che possiamo davvero cambiare: il nostro sé. Più ognuno di noi si sposta nel nostro potere, reclamando la nostra saggezza originale e tessendo una rete di guarigione, maggiore diventa la nostra forza comunitaria, più forte è la rete, più profonda è la guarigione, più grandi sono le increspature del cambiamento.

La forma di Reiki che pratico, Life Alchemy Reiki, è un percorso che enfatizza l'auto-trasformazione. Questo è il fondamento dell'intera pratica, perché se hai dimenticato la tua integrità, come puoi mai sperare di ricordare agli altri la loro? Questo non è un percorso per riparare te stesso o riparare altre persone, poiché quell'approccio inizia con un presupposto errato di rottura. Cerchiamo invece di ripristinare la nostra fiducia nella realtà incrollabile che siamo già Integri. Siamo già abbastanza. Abbiamo semplicemente dimenticato. Quindi, ricordiamolo. Iniziamo insieme questo viaggio, imparando le vie del guaritore Reiki, fondendole con la magia e il potere dell'auto-trasformazione.

Per chi è questo libro?

Questo percorso è aperto a tutti coloro che si sentono chiamati ad apprendere le vie del guaritore, sia che stiate appena iniziando o che abbiano percorso il percorso di guarigione per anni e desiderino andare più in profondità. Nella mia pratica come massaggiatrice, Reiki Master e lettore di tarocchi, ho il privilegio di sedere in prima fila per gli incredibili cambiamenti spirituali, mentali e fisici dei miei clienti, ed è davvero una cosa magica da vedere. Il blocco numero uno a questi cambiamenti, senza dubbio, è la falsa convinzione che non siamo degni, e ho visto più e più volte che una volta che questa convinzione viene rilasciata, può verificarsi un'autoguarigione spontanea. La malattia può essere pensata come un'esistenza fuori allineamento con chi siamo veramente, in altre parole, fuori allineamento con la verità che siamo già integri, che siamo già uno con uno stato di salute. Quando siamo separati da questa verità, rimaniamo bloccati nel vederci distrutti e crediamo che l'unico modo per guadagnare il nostro ritorno all'integrità sia mangiare in un certo modo, fare esercizio fisico a sufficienza, ottenere un'altra certificazione, ottenere il lavoro giusto, trovare il partner perfetto, e la lista è infinita su. E via. Siamo bloccati in un ciclo di insufficienza, e per guarire questa malattia, per tornare a uno stato di benessere, dobbiamo ricordare il nostro Vero Sé.

Gli strumenti e le tecniche presentati in questo corso sono progettati per aiutarti a liberarti, strato dopo strato, dei filtri e delle ostruzioni creati dall'ego, che stanno oscurando il tuo Vero Sé alla vista. Più rilasci queste ostruzioni, più sarai in grado di vedere quanto sei meravigliosamente unico, quanto incredibilmente magico sei già, e da questo nuovo punto di osservazione avrai una maggiore chiarezza su ciò che sei venuto a fare in questa vita. Ognuno di noi canalizza l'energia divina in modo univoco: non ci sono due persone che incanalano questa energia allo stesso modo, quindi non puoi essere sostituito nel dispiegarsi del cosmo. Nessun altro può tessere la tua magia per te. Il mondo ha bisogno dei doni che tu, e tu solo, possiedi.

Se sei chiamato a percorrere il sentiero della guarigione, lascia che questo libro ti accompagni nella tua ricerca. Nelle sue pagine imparerai la pratica del Reiki, muovendoti attraverso tre livelli di allenamento, ogni livello scandito da una sintonizzazione o iniziazione. Molti di noi ricevono le nostre attivazioni Reiki nel contesto di workshop del fine settimana o brevi corsi online. Nella vita moderna abbiamo così poche esperienze iniziatiche, così pochi riti di passaggio, eppure senza questi modi consapevoli di segnare e celebrare i nostri passaggi di vita, è spesso difficile integrare pienamente i cambiamenti che cerchiamo. Potremmo vivere un'esperienza luminosamente trascendente sabato, e poi sentirci colpiti dall'ondata di tsunami della vita normale lunedì, venendo rapidamente risucchiati dalle nostre routine e sentendoci progressivamente più disconnessi dalla saggezza che abbiamo portato alla luce durante il seminario. Il percorso dell'Alchimia della Vita consiste nel tessere la magia della trasformazione nella sostanza stessa della vita. Non devi aspettare fino a quando non puoi scappare per un ritiro per fare questo lavoro; succede proprio qui, proprio ora. Le pratiche si basano l'una sull'altra, ogni livello culmina in una sintonizzazione Reiki, di cui ne riceverai tre in totale (Livello Uno, Due e Tre) nel corso dei tuoi studi. Se sei già stato sintonizzato con un altro lignaggio, puoi usare le pratiche al tuo ritmo per approfondire la tua comprensione e pratica del Reiki. Sia i principianti che i professionisti più avanzati possono scegliere di usare il testo mentre seguono il mio corso di alchimia della vita online o di persona, ricevendo le tue sintonizzazioni di alchimia della vita (disponibili a distanza o di persona) quando raggiungi i punti appropriati nelle lezioni, oppure puoi usarlo in tandem con qualsiasi corso Reiki di tua scelta come mezzo per approfondire l'esperienza. Le pratiche sono progettate per aiutarti a interiorizzare i principi sia del Reiki che dell'auto-trasformazione in nuovi modi usando la meditazione, i rituali e altre tecniche per andare oltre una comprensione intellettuale verso una saggezza incarnata.

Questo corso di studi richiede un'autoindagine senza paura; stiamo facendo appello ai poteri del Reiki e dell'autotrasformazione per conoscere noi stessi più profondamente, ed è questo processo che accende il nostro guaritore interiore più di qualsiasi corso, libro o sintonia. Senza una conoscenza intima del nostro Vero Sé, siamo come una nave senza timone senza una mappa, ma attraverso la magia del Reiki e dell'autotrasformazione, possiamo captare le correnti sottili che sono pronte a guidarci a casa. Questo viaggio ci porterà lontano dalle coste del familiare e ci verrà chiesto di liberarci delle nostre idee preconcette e di lasciarci alle spalle l'atteggiamento dell'ego. Perché, se è una trasformazione radicale che cerchiamo, dobbiamo essere radicali nel nostro approccio. Dobbiamo essere disposti a superare i nostri limiti, allargare i confini della nostra mente ed espandere la nostra visione di ciò che è possibile. Se la chiamata è viva dentro di te e puoi sentire, nelle tue stesse ossa, che è tempo, il tempo è adesso, allora cominciamo. Passiamo attraverso il velo del conosciuto e sveliamo i misteri nascosti e le vie segrete del guaritore interiore.

Reiki e autotrasformazione

La parola giapponese Reiki si traduce approssimativamente in energia spirituale o energia universale con rei che significa spirituale o universale e ki che significa energia. In altre culture, questo ki o energia prende altri nomi, come chi (cinese), prana (indù), manu (sciamanico hawaiano), rauch (ebraico) e così via. In sostanza, è l'energia che rende possibile la vita. Quando ho imparato la traduzione di energia universale, la mia prima domanda è stata: Beh, se è universale, perché devo ottenere una sintonia per usarla? La mia confusione era radicata nella differenza tra ciò che la parola Reiki significa in giapponese e il suo utilizzo in Occidente. In Occidente, il Reiki è usato per descrivere una modalità di guarigione specifica, ma in Giappone questo metodo di guarigione è spesso indicato con nomi più precisi, come Reiki Ryoho, Reiki-ho, o Usui Reiki Ryoho, perché ancora una volta, Reiki significa semplicemente energia spirituale o universale in giapponese. Questo termine molto ampio è come dire che sei interessato al movimento piuttosto che specificare che tipo di movimento, come lo yoga o il balletto, e per quanto riguarda una sintonizzazione Reiki, ha più senso quando pensi a una sintonizzazione come un'iniziazione a un tipo specifico di movimento, come essere allenati nel balletto o nello yoga, invece di avere semplicemente la capacità innata di muoversi. Una sintonizzazione Reiki ti inizia in un lignaggio e una tradizione specifici che utilizza l'energia spirituale universale. ha più senso quando si pensa a una sintonizzazione come un'iniziazione a un tipo specifico di movimento, come essere addestrati nel balletto o nello yoga, invece di avere semplicemente la capacità innata di muoversi. Una sintonizzazione Reiki ti inizia in un lignaggio e una tradizione specifici che utilizza l'energia spirituale universale. ha più senso quando si pensa a una sintonizzazione come un'iniziazione a un tipo specifico di movimento, come essere addestrati nel balletto o nello yoga, invece di avere semplicemente la capacità innata di muoversi. Una sintonizzazione Reiki ti inizia in un lignaggio e una tradizione specifici che utilizza l'energia spirituale universale.

Se osserviamo più da vicino il nome Reiki Ryoho, una traduzione dello studioso/praticante di Reiki Frans Stiene ci fornisce importanti indizi sul significato e lo scopo più profondi del Reiki (Steine ​​2015, 15). Stiene sostiene che Reiki può essere interpretato nel senso del tuo Vero Sé, perché Reiki, o energia spirituale, è il nostro Vero Sé. Ryoho, che può essere analizzato come ryô, che significa curare o guarire e hô, che significa metodo, insegnamenti, verità, ci dà l'interpretazione insegnamenti per curare e guarire il proprio Vero Sé. Come scrive Stiene, Naturalmente [questa è] una metafora: guarire il proprio Vero Sé. [La verità è che non c'è] nulla da guarire: abbiamo solo bisogno di ricordare il nostro Vero Sé. Torneremo su questo concetto di ricordare un po' il nostro Vero Sé nei capitoli futuri, ma prima parliamo di dove ha avuto origine il Reiki come lo conosciamo oggi.

Una breve storia del Reiki

Mikao Usui (1865–1926) è accreditato di aver sviluppato il sistema di guarigione del Reiki e, sebbene ci siano molti miti e leggende che circondano la sua vita, mi atterrò alla storia presentata da Hiroshi Doi, un famoso Reiki praticante e studioso. Ha fatto di tutto per rintracciare documenti storici e parlare con persone che hanno studiato sotto Usui al fine di mettere insieme informazioni il più vicino possibile a informazioni di prima mano. In breve, la sua versione sembra contenere molto meno BS di altre storie che ho letto.

In poche parole, Mikao Usui è nato in Giappone e, in quanto studente-praticante devoto del buddismo, era molto interessato a rispondere alla domanda secolare: Perché siamo qui? I suoi studi lo hanno portato a supporre che lo scopo ultimo della vita sia raggiungere An-shin Ritsu-mei, che Doi definisce come Dovresti lasciare ciò che non puoi cambiare nell'universo e mantenere la pace Kokoro senza preoccuparti di nulla¹(Doi 2014, 35). In altre parole, rilassati; fai del tuo meglio, poi consegna le cose che non puoi controllare all'universo invece di preoccuparti della tua vita.

Usui si allenò nella pratica Zen per diversi anni, cercando di raggiungere questo stato di An-shin Ritsu-mei, ma rimase sfuggente, così nel febbraio del 1922 salì sul monte Kurama e iniziò a digiunare. A mezzanotte, dopo tre settimane, sentì una grande scossa al centro del cervello, come se fosse stato colpito da un fulmine, e perse conoscenza per alcune ore (Ibid., 35). Quando si svegliò, Usui sentì un estremo rinfresco che non aveva mai provato prima... Il Reiki dell'Universo aveva trafitto il suo corpo e la sua mente, e risuonava con Reiki nel suo corpo. Nelle stesse parole di Usui: È difficile spiegare di cosa si tratta esattamente. Mi sono reso conto che mi è stata concessa la capacità di guarigione accidentalmente quando ho sentito l'energia sacra e sono stato iniziato per la via misteriosa mentre digiunavo (Ibid., 101).

Nel 1922, Usui condensò i suoi insegnamenti in un sistema coerente e fondò la Usui Reiki Ryoho Gakkai, che significa Usui Reiki Healing Method Learning Society. L'insegnamento era diviso in tre livelli: Shoden (l'ingresso), Livello I; Okuden (deep inside), Livello II; e Shinpiden (il mistero o insegnamenti segreti), Livello III. Sono nomi così evocativi, vero?

A questo punto nella storia del Reiki, c'è un lungo segmento su come il Reiki sia stato quasi completamente dimenticato in Giappone, come sia arrivato in Occidente, principalmente attraverso una donna di nome Hawayo Takata, e come sia tornato ancora una volta in Giappone, ma voglio per passare ora dal passato al presente. Se vuoi saperne di più sulla storia del Reiki, due delle fonti più accurate che ho trovato finora sono A Modern Reiki Method for Healing (Doi) e The Reiki Sourcebook (Stiene).

Che cos'è il Reiki?

Diamo un'occhiata più da vicino a questa energia che chiamiamo Reiki. Per cominciare, sappiamo che è universale. Questa energia è in tutto ciò che esiste e Doi la descrive come "il potere che ha dato vita al Grande Universo, ha creato il sistema solare, ha portato tutte le creature sulla terra e le mantiene in buon ordine... Questa è la vibrazione dell'energia sottile ... d'Amore che si irradia all'Universo dalla più alta coscienza allo scopo di compiere la sua volontà» (Ibid., 19).

In sostanza, se hai a che fare con pura energia Reiki, questa energia non può nuocere, perché per definizione muove qualunque cosa con cui interagisca nella direzione dell'amore e della luce. Questo è uno dei tanti motivi per cui amo usare Reiki. Ho scoperto che, se usato correttamente, il Reiki è un metodo di guarigione efficace che impedisce il trasferimento di energia da una persona all'altra. Durante il lavoro energetico, è possibile che il praticante o il ricevente trasferiscano energia all'altro in un modo che non è salutare per una o entrambe le parti. Potresti avere familiarità con i massaggiatori che catturano i dolori e i dolori dei loro clienti o con i lettori intuitivi che sentono le emozioni dei loro clienti molto tempo dopo la fine della sessione. Questi sono esempi di trasferimenti di energia malsani e Reiki, secondo la mia esperienza,

Ci sono diverse forme di energia nell'universo, Reiki è una di queste (parleremo di più di diversi tipi di energia nel capitolo 3), e queste energie sono spesso classificate in base alla loro frequenza. In generale, le energie in una forma più fisica, come l'energia che forma il tuo corpo o la sedia su cui sei seduto, sono considerate vibrare a una frequenza più bassa. Non più basso come in cattivo, solo più lento e diverso dalla frequenza alla quale vibrano le altre energie. Si dice che il Reiki vibri ad una frequenza molto alta. Considerando questo nel contesto della salute umana, la nostra energia personale vibra spesso a una frequenza inferiore rispetto al Reiki. Nel corso della vita, molte cose influenzano la nostra energia, dalle attività fisiche (o dalla loro mancanza), dai pensieri, dalle emozioni, e tu lo chiami. Tutto ciò che sperimentiamo, sia esternamente che internamente, influisce sulla nostra energia e questi effetti possono variare da utili a dannosi. Reiki, vibrando ad altissima frequenza,

Immagina un bicchiere d'acqua con del fango sul fondo, che rappresenta il campo energetico di una persona. Durante un trattamento Reiki, l'acqua limpida e pulita, Reiki, viene versata da una brocca nel bicchiere. Quando il Reiki si versa nel bicchiere, potrebbe temporaneamente sollevare il fango sul fondo, rendendo l'acqua torbida, ma dopo un certo punto tutta l'acqua fangosa è stata sciacquata e ci rimane un bicchiere d'acqua pulita . Il fango energetico non è intrinsecamente negativo, è semplicemente una questione di contesto. Sul suolo della foresta, questo fango è terreno fertile per sostenere la vita, ma non lo voglio necessariamente nel mio bicchiere d'acqua. Nel nostro campo, l'energia che potrebbe causare danni in un contesto o in una posizione spesso deve essere rilasciata e reindirizzata in modo che possa servire a uno scopo migliore altrove, e il Reiki è un metodo potente per farlo. C'è, tuttavia, una differenza fondamentale tra Reiki e la nostra analogia: Reiki è cosciente. Non è solo l'energia a vibrare ad alta frequenza; è intriso di coscienza divina e sa esattamente di cosa abbiamo bisogno per tornare a uno stato di guarigione.

Per estendere ulteriormente l'analogia, il flusso d'acqua è un percorso a senso unico: l'acqua nel bicchiere non scorre verso l'alto, di nuovo nella brocca. Quando stai facendo a qualcuno un trattamento Reiki, potenzialmente stimolando il suo fango energetico come parte del processo di guarigione, non stai portando quest'acqua torbida nel tuo campo energetico. Questa è una delle principali salvaguardie integrate nel Reiki che può aiutarti, come guaritore, a rimanere in salute anche mentre lavori con coloro che soffrono di vari stati di malattia.

––––––––

Reiki e autotrasformazione

Mentre aiutare gli altri a trovare la guarigione è certamente un aspetto importante del Reiki, ho scoperto che il Reiki è infinitamente potente quando è usato prima di tutto come strumento per influenzare il cambiamento dentro di sé. Quando aiutare gli altri diventa il nostro unico obiettivo, aumentiamo le nostre possibilità di esaurimento e stanchezza da compassione. Per non parlare del fatto che trascurare il nostro lavoro personale ci porta alla fine a raggiungere un limite nelle nostre capacità di guarigione, perché possiamo solo aiutare gli altri a percorrere i sentieri che noi stessi abbiamo percorso. Quando, invece, tendiamo continuamente al nostro fuoco sacro, non riduciamo mai l'energia della Sorgente e le informazioni perspicaci che possiamo condividere con gli altri. Pertanto, nel nostro viaggio con Reiki considereremo l'autotrasformazione come il nostro obiettivo principale, con l'aiuto degli altri come un bel bonus!

Una mente, una cosa

Per accedere a livelli più profondi del potere auto-trasformativo del Reiki, cercheremo in un luogo improbabile: una storia della creazione, raccontata da un punto di vista ermetico. La storia inizia con una coscienza onnipervadente, ciò che alcuni potrebbero chiamare Dio, il Divino, il Tutto, la Coscienza Infinita: fai la tua scelta. Questa essenza è cosciente ed è ovunque. Nulla esiste al di fuori del Tutto. Per aiutare a visualizzare questo, immaginiamo una stanza. Questa stanza rappresenta la somma totale di tutto ciò che è stato, è e sarà sempre. Questa stanza è il Tutto. Una luce inizia a riempire la stanza: questa luce è chiamata l'Unica Mente. Tuttavia, esiste un paradosso: la stanza (il Tutto) e la luce (One Mind) sono la stessa cosa, ma possono anche sembrare separate e questa separazione consente loro di interagire tra loro in modi interessanti.

Qualcosa comincia a muoversi verso il basso, precipitando dalla Luce dell'Unica Mente. È una sostanza scura e acquosa, e la chiameremo l'Unica Cosa: un oceano caotico e turbolento in fondo alla stanza. Così ora abbiamo l'Unica Cosa, l'oceano, sul fondo e sopra c'è la Luce dell'Unica Mente, entrambe contenute nella stanza del Tutto. L'Unica Mente desidera ardentemente interagire con l'Unica Cosa, e lo fa inviando penetranti raggi di energia del pensiero nell'acqua. Questa energia del pensiero è stata chiamata Parola di Dio o Spirito del Divino. L'Unica Mente proietta l'energia del pensiero, o idee, nell'Unica Cosa e, così facendo, vengono creati i quattro elementi: terra, fuoco, aria e acqua.

C'è una distinzione tra questi elementi e quelli che conosciamo come elementi nella chimica moderna, cose come idrogeno, elio e rame. Questi quattro elementi sono energie archetipiche, non sostanze fisiche. Gli archetipi sono come il modello definitivo, fornendo il prototipo o il modello su cui vengono modellate altre cose. Ad esempio, l'archetipo dell'acqua funge da modello per la categoria dell'energia dell'acqua, una categoria che include, ma non è limitata a, acqua fisica letterale. Christopher Penzcak descrive i quattro elementi archetipici come "rappresentati dai fenomeni fisici associati, ma sono al di là della manifestazione. Sono forze archetipiche che influenzano tutta la creazione. Sono generati da un misterioso quinto elemento, noto come spirito... e vi ritornano» (Penzcak 2014, 58).

Dopo che i quattro elementi sono stati creati dall'interazione della Mente Unica e dell'Unica Cosa, la Mente Unica crea un'altra mente, chiamata Mente il Creatore, e Mind the Maker ha il compito di usare questi quattro elementi archetipici per modellare tutto il resto esistente. Mind the Maker è chiamato il demiurgo o il Creatore in alcune tradizioni, e Mind the Maker si occupa di modellare l'intero universo, usando gli elementi archetipici come elementi costitutivi.

Dopo aver creato Mind the Maker, l'Unica Mente salta fuori dall'acquosa Cosa Unica e ritorna all'Alto. Ricorda che tutti questi eventi stanno avvenendo all'interno della stanza del Tutto, e l'Unica Mente, l'Unica Cosa e il Tutto, mentre temporaneamente separati (in un certo senso) sono in definitiva la stessa cosa. Questa separazione temporanea in modo che le parti di un tutto interagiscano prima di ricombinarsi è un tema negli insegnamenti ermetici e sarà anche un tema nel nostro lavoro. Secondo la storia della creazione ermetica, ognuno di noi è una copia dell'universo. L'assioma Come in alto, così in basso; come in basso, così in alto parla di questa realtà fondamentale. Quindi, se arriviamo a conoscere noi stessi, possiamo conoscere l'universo e viceversa, e se lavoriamo per creare un cambiamento dentro di noi, possiamo creare un cambiamento nell'universo più grande. Come facciamo questo? Bene, la storia dice che ognuno di noi contiene una versione microcosmica dell'Unica Mente e dell'Unica Cosa, quindi anche noi possediamo grandi poteri creativi. Possiamo usare lo stesso schema raffigurato nella storia della creazione come manuale per l'utente per le nostre capacità creative, imparando come esercitare efficacemente questi poteri interni per generare la vita che la nostra anima desidera ardentemente condurre. Questo manuale utente è strutturato in una serie di sette passaggi, che tratteremo in seguito. Padroneggia questi passaggi e sbloccherai la pienezza del tuo potere creativo, incluso il potere di creare salute e benessere. imparare a esercitare efficacemente questi poteri interiori per generare la vita che la nostra anima desidera ardentemente condurre. Questo manuale utente è strutturato in una serie di sette passaggi, che tratteremo in seguito. Padroneggia questi passaggi e sbloccherai la pienezza del tuo potere creativo, incluso il potere di creare salute e benessere. imparare a esercitare efficacemente questi poteri interiori per generare la vita che la nostra anima desidera ardentemente condurre. Questo manuale utente è strutturato in una serie di sette passaggi, che tratteremo in seguito. Padroneggia questi passaggi e sbloccherai la pienezza del tuo potere creativo, incluso il potere di creare salute e benessere.

I sette passi dell'auto-trasformazione

L'illuminazione è il processo per diffondere la luce della consapevolezza sugli elementi egoici che ingombrano la nostra coscienza, elementi come meccanismi di difesa, proiezioni e altri costrutti mentali che offuscano la nostra capacità di vedere noi stessi, e tutto e tutti intorno a noi, come Divini. Possiamo pensare a questo come alla rimozione dei paralumi che stanno coprendo la Luce della nostra Mente Unica interna.

L'immersione ci porta a una più profonda autoconsapevolezza guadando nelle acque del nostro inconscio, la nostra Cosa Unica interna, aprendo così la porta per un dialogo produttivo tra il sé conscio e quello inconscio, che può essere pensato come la nostra Mente Unica interna e Una Cosa, rispettivamente. Ricorda, è l'interazione tra questi due che alimenta tutta la creazione, quindi portare queste forze in un dialogo produttivo dentro di noi è importante se vogliamo creare la vita che la nostra anima desidera.

La polarizzazione è un processo mediante il quale aumentiamo la nostra consapevolezza della dualità interiore - la nostra mente unica e l'unica cosa - ed esploriamo il paradosso della loro unità sottostante e capacità di separarci. Proprio come abbiamo visto nella storia della creazione, queste due forze interne possono usare la loro separazione per generare una polarità, come la carica di una batteria, e questa batteria alimenta la nostra creatività.

La fusione è l'unione iniziale di queste forze polari, che possono anche essere considerate come la nostra natura interna attiva e ricettiva, il conscio e l'inconscio, lo spirito e l'anima. Qui iniziamo a fondere

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Reiki - Manuale Pratico per Principianti - Una guida completa e pratica all’ autoguarigione , alla meditazione Reiki e alla visualizzazione della tua Aura per la ricerca del tuo benessere interiore

5.0
2 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori