Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Relazioni Tossiche: Come Riconoscere un Partner Manipolatore, Ritrovare l'Indipendenza Emotiva e Liberarsi dalle Catene dell'Abuso Narcisistico che Genera Ansia e Depressione

Relazioni Tossiche: Come Riconoscere un Partner Manipolatore, Ritrovare l'Indipendenza Emotiva e Liberarsi dalle Catene dell'Abuso Narcisistico che Genera Ansia e Depressione

Leggi anteprima

Relazioni Tossiche: Come Riconoscere un Partner Manipolatore, Ritrovare l'Indipendenza Emotiva e Liberarsi dalle Catene dell'Abuso Narcisistico che Genera Ansia e Depressione

valutazioni:
5/5 (1 valutazione)
Lunghezza:
67 pagine
53 minuti
Editore:
Pubblicato:
6 apr 2022
ISBN:
9798201745370
Formato:
Libro

Descrizione

TI PIACEREBBE SCOPRIRE SE IL TUO PARTNER E' UN MANIPOLATORE AFFETTIVO CHE LIMITA LE TUE LIBERTA' CAUSANDOTI ANSIA E DEPRESSIONE?

 

Se senti che la tua relazione di coppia non sta funzionando come vorresti e avverti che, dopo un periodo inziale di coinvolgimento emotivo molto intenso, il tuo partner ha delle pretese sempre più crescenti nei tuo confronti generando ansia e stress nel rapporto, allora molto probabilmente stai vivendo una relazione tossica con un partner narcisista.

 

Ebbene, per averne la certezza hai bisogno di conoscere i tratti tipici del manipolatore affettivo, e nel caso in cui trovassi una certa correlazione con gli atteggiamenti del tuo partner, che tende a sminuirti e incolparti di tutto facendoti sentire una nullità, sappi che esiste sempre una via di fuga in grado di liberarti dalla dipendenza affettiva. 

 

Tuttavia il primo passo è prenderne coscienza e quindi accettare che, al di là dei sentimenti che possiamo provare verso una persona, è necessario innanzitutto salvaguardare la nostra dignità e la nostra felicità, altrimenti lasceremo che gli altri (non solo il partner ma anche amici e colleghi) possano prendere il controllo della nostra vita rendendoci perennemente infelici.

 

Questo libro contiene tutte le informazioni necessarie per capire se stai vivendo una relazione tossica e in tal caso come difenderti dal manipolatore affettivo, in particolare scoprirai:
> Cos'è il narcisismo;
> Chi è un manipolatore affettivo e quando diventa pericoloso;
> Come capire quando si è all'interno di una relazione tossica;
> Il manipolatore donna e i suoi tratti principali;
> Perché l'amore rovina le persone;
> Tutto il ciclo per arrivare ad una guarigione completa;
> La presa di consapevolezza del problema e la rinascita della persona;
> Imparare a resistere ai continui e sicuri ritorni del partner tossico;
> Conoscere il Gaslighting ed imparare a ribaltare un'eventuale accusa;
> Conoscere il dizionario del narcisista incallito;
> Saper usare la PNL per provare a disinnamorarsi;
> E molto altro ancora!

 

Se hai dubbi sulla tua relazione di coppia e vuoi comprendere in pieno se il tuo partner è veramente innamorato di te o ti sta solo usando per il suo sconfinato ego narcisistico, allora questo libro è tutto ciò di cui hai bisogno!

Editore:
Pubblicato:
6 apr 2022
ISBN:
9798201745370
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Anteprima del libro

Relazioni Tossiche - Sara Giusti

© Copyright 2022 – Sara Giusti

Tutti i diritti riservati

Il presente documento è stato redatto con l’obiettivo di fornire al lettore informazioni esatte ed affidabili riguardo all'argomento trattato.

Tuttavia per ulteriori approfondimenti, e qualora si ritenga necessaria una consulenza legale o professionale, si consiglia di rivolgersi ad un professionista esperto del settore.

In nessun modo è legale riprodurre, duplicare o trasmettere qualsiasi parte di questo documento né in formato elettronico né in formato cartaceo.

La registrazione di questa pubblicazione è severamente vietata e qualsiasi archiviazione di questo documento non è consentita se non con l'autorizzazione scritta dell'editore. Tutti i diritti sono riservati.

Le informazioni fornite nel presente documento sono veritiere e coerenti, pertanto qualsiasi responsabilità, in termini di disattenzione o altro, per qualsiasi utilizzo o abuso di politiche, processi o istruzioni contenute all'interno di esso, è attribuibile unicamente al lettore.

In nessuna circostanza sarà attribuita alcuna responsabilità legale all'editore per eventuali riparazioni, danni o perdite monetarie dovute alle informazioni qui contenute, direttamente o indirettamente.

L’autore o gli autori di questa pubblicazione possiedono tutti i diritti d'autore non detenuti dall'editore. Le informazioni qui contenute sono offerte esclusivamente a scopo informativo e sono universali in quanto tali.

Eventuali marchi presenti in questa pubblicazione sono privi di consenso, autorizzazione o supporto da parte del proprietario del marchio, e vengono utilizzati solo a scopo di chiarimento, restando di proprietà dei legittimi proprietari, senza alcuna affiliazione a questo documento.

INDICE

Introduzione

1 Il problema del narcisismo

2 Il manipolatore affettivo e la relazione tossica

3 La fatidica idealizzazione

3.1 L’inizio del periodo della svalutazione e lo scarto doloroso

3.2 Il sicuro ritorno

3.3 Il ricatto dopo il ritorno

4 Può un manipolatore essere di sesso femminile?

4.1 Schema riassuntivo della donna manipolatrice

5 Il tuo partner è un manipolatore affettivo?

5.1 L’amore come una droga che rovina le persone

6 Il ciclo di guarigione

6.1 La dipendenza inconsapevole ed il relativo abuso

6.2 Il risveglio

6.3 La determinazione ad agire

6.4 L’azione e la conseguente astinenza

6.5 Mantenimento e consapevolezza

6.6 La rinascita e la fine della tortura

6.7 Resistere ai ritorni del narcisista

6.8 Il Gaslighting

6.9 Ribaltare tramite l’accusa

7 Tutti i vocaboli di un narcisista incallito

7.1 Attenzione al riflesso del narcisismo

7.2 Le difficoltà nel lasciare il manipolatore e soffrire con il no-contact

8 Come essere assertivi e fare una critica costruttiva

9 La PNL per disinnamorarsi

10 Conclusioni

Introduzione

Immagina di essere una ragazza di 21 anni, fidanzata con un ragazzo che ora ha 25 anni da quando andavate al liceo (ovviamente il discorso vale anche a parti inverse).

Bene, da quasi 8 anni ormai state insieme e fingete che tutto vada bene. Più che altro siete una coppia per abitudine, ma c’è un problema.

Lui ha un carattere forte, forse troppo. Tu invece sei molto fragile e ti fai condizionare da tutto ciò che lui dice, pensa o fa.

Tu vorresti fare le tue scelte in autonomia ma, allo stesso tempo, non prendi mai alcuna iniziativa in quanto credi di essere sempre messa sotto giudizio da lui.

Tutto ciò ti crea ansia, nervosismo e ti fa rimanere paralizzata nel tuo piccolo mondo senza mai riuscire a fare nulla di concreto.

A causa di ciò la tua vita si svolge così da anni: scuola/università, casa, uscita in paese la sera con lui, casa, letto; il giorno successivo si ripete allo stesso modo.

Detto così sembrerebbe un inferno e si potrebbe pensare che solo uno stolto/a non si accorga di quanto sia tossica quella relazione e renda la propria vita insopportabile.

Non hai però considerato un fattore: il sentimento che si prova verso il proprio partner, o che almeno si crede di provare.

Tornando all’esempio, tutta quella routine noiosa, quasi mortale direi (a livello emotivo), viene nascosta dal fatto che probabilmente tu sei innamorata di lui o credi di esserlo.

Attenzione: ovviamente non sto dicendo che in questo esempio lui sia un mostro. È solo che a volte con il tempo succede che due tipologie di persone risultino essere non compatibili. E fidati, con il passare del tempo tutte le divergenze e le diversità saranno sempre più evidenti e spinose.

Si crea così una situazione in cui lui/lei porterà avanti la propria vita ed i propri progetti mentre tu rimarrai in una fase di stallo che alla lunga creerà infiniti danni a te ed alla tua autostima.

Per quanto questo possa sembrare un problema lontano anni luce dalla tua relazione, ad oggi si stima che nel 35%

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Relazioni Tossiche

5.0
1 valutazioni / 1 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori

  • (5/5)
    Vista l'importanza dell'argomento trattato, tutte le donne dovrebbero leggere questo libro. A volte si è così accecati dal sentimento, che non ci si rende conto di essere manipolati o di vivere un amore malato. Al giorno d'oggi c'è troppa dipendenza emotiva e abuso narcisistico in una relazione.