Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Il Mio Marchese Per Sempre
Il Mio Marchese Per Sempre
Il Mio Marchese Per Sempre
E-book119 pagine3 ore

Il Mio Marchese Per Sempre

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Alcune fiabe sono contorte

Alcune fiabe sono contorte

Come figlia di un duca, Lady Annalise Palmer dovrebbe vivere una vita meravigliosa. Tuttavia, le apparenze possono ingannare: il padre ha fatto in modo che tutta la sua vita fosse piena solo di dolore e privazioni. La felicità è un'emozione sfuggente e l'amore inesistente. Ella non ha motivo di credere che anche lei lo troverà.
Ryan Simms, il marchese di Cinderbury è rimasto da solo per quasi tutta la sua vita. Dopo la morte del padre, viene abbandonato dal nonno e affidato alle cure della sua malvagia matrigna. Fin da piccolo ha imparato a non fidarsi delle donne e, soprattutto, a non innamorarsi mai.
Essi sono due anime perse in cerca di salvezza. Insieme possono aiutarsi a guarire a vicenda, se credono nell'esistenza della felicità, e sfuggire alle sofferenze che entrambi hanno patito, e lungo il cammino scoprire l'amore eterno.
LinguaItaliano
EditoreTektime
Data di uscita16 apr 2021
ISBN9788835422747
Il Mio Marchese Per Sempre
Leggi anteprima

Leggi altro di Dawn Brower

Correlato a Il Mio Marchese Per Sempre

Recensioni su Il Mio Marchese Per Sempre

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Il Mio Marchese Per Sempre - Dawn Brower

    CAPITOLO PRIMO

    Kent 1816

    La carrozza cigolava mentre percorreva la strada. Il sole filtrava dai finestrini, illuminando i sedili rivestiti di velluto. Durante il viaggio, lady Annalise Palmer guardava gli alberi fuori dal finestrino. Non che il paesaggio fosse particolarmente meraviglioso, anche se aveva un certo fascino, ma non era sicura dell'accoglienza, una volta raggiunta la loro destinazione. Aveva scritto alla sua sorellastra, Estella, la nuova viscontessa di Warwick, spiegando perché si fosse comportata in quel modo, ma questo non significava che l'avrebbe perdonata. Aveva ricevuto una lettera da Estella, che la invitava a visitare il castello di Manchester. Annalise non poteva fare a meno di chiedersi perché si trovassero nel Kent, e non nella tenuta di Warwick. «Avevate davvero bisogno di arrivare fin qui per vedere Estella?» Le chiese suo fratello, Marrok, il marchese di Sheffield. «Odio i lunghi viaggi in

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1