Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Denaro e reddito passivo: Come partire da zero, accumulare 1.000.000 di euro e raggiungere la libertà finanziaria. Volume 1
Denaro e reddito passivo: Come partire da zero, accumulare 1.000.000 di euro e raggiungere la libertà finanziaria. Volume 1
Denaro e reddito passivo: Come partire da zero, accumulare 1.000.000 di euro e raggiungere la libertà finanziaria. Volume 1
E-book170 pagine1 ora

Denaro e reddito passivo: Come partire da zero, accumulare 1.000.000 di euro e raggiungere la libertà finanziaria. Volume 1

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

COME GENERARE DELLE RENDITE PASSIVE, LICENZIARSI DAL PROPRIO LAVORO E ACCUMULARE IL PRIMO MILIONE DI EURO.

 

Gli ultimi studi hanno dimostrato che gli italiani (circa il 73%) sono completamente insoddisfatti del lavoro che svolgono e soprattutto dello stipendio che ricevono a fine mese.

In effetti, facendo una proporzione fra costo della vita in Italia e stipendio medio di un italiano ne viene fuori che per molti cittadini arrivare a fine mese è davvero difficile.

 

Cosa fare allora per poter avere una qualità di vita nettamente migliore?

La soluzione è in una sola parola: "DIVERSIFICAZIONE".

 

E' obbligatorio crearsi diverse fonti di reddito in modo da non dipendere da una sola e quindi rischiare di restare a zero qualora le cose dovessero precipitare da un momento all'altro.

 

Viviamo nell'era dell'informazione e quello che conta è avere le giuste conoscenze per poi fare quelle azioni utili per il raggiungimento dell'obiettivo finale: creare delle rendite passive, mollare il proprio lavoro, accumulare ricchezza ed avere in banca il PRIMO MILIONE DI EURO.

 

Lo so, se oggi guadagni 1300 € al mese ti sembrerà impossibile arrivare a una tale cifra, ma vedi…l'accumulo della ricchezza non è un processo lineare ma esponenziale. Cosa significa tutto ciò? Significa che se continuerai ad accumulare 1300 € al mese forse, al tuo primo milione non ci arriverai nemmeno nella prossima vita

 

Dovrai accumulare denaro facendo le giuste azioni con operazioni da 30.000 / 50.000 e addirittura 100.000 € per volta…solo cosi riuscirai MATEMATICAMENTE ad accumulare il tuo primo milione di euro.

 

In questo libro ti darò le giuste informazioni per fare soldi seriamente e crearti delle rendite passive esattamente come fanno i veri ricchi.

Ecco cosa imparerai leggendo questo libro:

  • I 7 passi per diventare milionario in 3 anni con uno o più business fisici;
  • Il fattore "R.P." per raggiungere la ricchezza;
  • Le 5 verità che fino ad oggi ti hanno nascosto sul lavoro da dipendente, il perché rischi fra 30 anni di ritrovarti senza pensione e senza nulla in banca e come fare per evitare tutto questo fin da subito;
  • I 6 segreti sul reddito passivo che cambieranno il tuo futuro finanziario;
  • Perché ci vuole pochissimo tempo per diventare milionari grazie a un business online e la strategia esatta che io stesso ho usato e che potrai replicare anche tu passo dopo passo;
  • I 3 segreti per trovare nicchie sconosciute che potranno rivelarsi delle vere e proprie miniere d'oro;
  • La strategia definitiva per guadagnare da casa vendendo le tue conoscenze e creare i tuoi infoprodotti;
  • Il metodo infallibile per iniziare a lavorare con successo con Amazon FBA;
  • Il metodo infallibile per iniziare a lavorare con successo con l'Affiliate Marketing e col Dropshipping;
  • Come evitare di lasciare ai tuoi figli beni inutili e cosa fare per garantir loro un futuro prospero;

…e tanto altro ancora

 

Questo libro ti mostrerà come sfruttare risorse semplici, economiche e accessibili che sono delle vere e proprie miniere d'oro utilizzate ancora da pochissime persone;

Ricorda che non sei nato per "regalare" il tuo tempo e la tua vita al tuo datore di lavoro in cambio di un misero stipendio a fine mese.

Cambia ADESSO la tua vita!!!

 

Clicca su "ACQUISTA ORA"

LinguaItaliano
Data di uscita6 dic 2021
ISBN9798201296513
Denaro e reddito passivo: Come partire da zero, accumulare 1.000.000 di euro e raggiungere la libertà finanziaria. Volume 1
Leggi anteprima

Leggi altro di Carmelo Parisi

Correlato a Denaro e reddito passivo

Ebook correlati

Recensioni su Denaro e reddito passivo

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Denaro e reddito passivo - Carmelo Parisi

    © Copyright 2021 di Carmelo Parisi - tutti i diritti riservati.

    Questo documento è finalizzato a fornire informazioni esatte e affidabili in merito all'argomento e al tema coperto. La pubblicazione viene venduta con l'idea che l'editore non sia tenuto a render conto contabile, ufficialmente consentito, o altrimenti, servizi qualificati. Se il consiglio è necessario, legale o professionale, va ordinato un individuo praticato nella professione.

    Questo libro è protetto da copyright. Questo è solo per uso personale

    In nessun modo è legale riprodurre, duplicare, o trasmettere qualsiasi parte di questo documento, sia in formato elettronico che in formato stampato. La registrazione di questa pubblicazione è severamente vietata, e qualsiasi archiviazione di questo documento non è consentita a meno che con il permesso scritto dell'editore. Tutti i diritti riservati.

    I rispettivi autori possiedono tutti i diritti d'autore non detenuti dall'editore.

    L' informazione qui è offerta a fini informativi esclusivamente ed è universale così. La presentazione delle informazioni è priva di contratto o di qualsiasi tipo di garanzia di garanzia.

    Qualsiasi riferimento ai siti web è fornito solo per convenienza e non può in alcun modo servire come avallo. I materiali di quei siti web non fanno parte dei materiali in questa pubblicazione e l'utilizzo di quei siti web è a proprio rischio.

    I Marchi che vengono utilizzati sono senza alcun consenso, e la pubblicazione del marchio è senza permesso o supporto da parte del titolare del marchio. Tutti i marchi e le marche all'interno di questo libro sono a scopo di chiarimento solo e sono di proprietà dei proprietari stessi, non affiliati a questo documento.

    N.B: I consigli dati in questo libro non costituiscono sollecitazione a investimenti, ma sono solo a scopo informativo.

    INTRODUZIONE

    Vivere di rendita... Avere un reddito passivo...Sdraiarsi su una bellissima spiaggia con un cocktail fresco in mano e non fare nulla se non guadagnare anche mentre si dorme... È questo che ti viene in mente, giusto?

    Non c’è niente di sbagliato in questo, ma bisogna capire subito che vivere di rendita grazie al reddito passivo ed essere finanziariamente liberi significa solo potersi permettere di non essere sempre produttivi e di non dover più dipendere dallo stipendio della propria professione.

    Significa avere il controllo totale delle proprie finanze e del proprio tempo (e non oziare dalla mattina alla sera!).

    Significa fare ciò che si vuole quando si vuole, avere molto tempo libero a disposizione...ma non significa affatto non fare più nulla.

    Personalmente, ho iniziato ad interessarmi al mondo economico e finanziario molti anni fa, quando ho appreso che la chiave per vivere di rendita risiedeva nel concetto di reddito passivo.

    Mi ci sono voluti 7 anni di grande impegno e molti tentativi falliti per imparare come funzionava il sistema e quindi padroneggiarlo fino ad acquisirne il pieno controllo.

    Quel pieno controllo che mi ha permesso di cambiare definitivamente il mio destino finanziario...

    Il reddito passivo può non essere una condizione definitiva e permanente, perché alcune opportunità di reddito passivo possono essere limitate nel tempo.

    Di conseguenza, è necessario essere consapevoli della necessità di consolidare le proprie fonti di reddito passivo anche dopo aver raggiunto determinati risultati.

    Chi pensa di poter stare costantemente al sole dalla mattina alla sera solo perché genera reddito passivo, può tranquillamente smettere di leggere questo libro, in quanto si sta solo illudendo!

    Iniziamo a parlare di come guadagnare senza lavorare piuttosto che guadagnare lavorando.

    Reddito passivo: cos'è e perché è necessario averlo.

    Come tante altre persone, inizialmente consideravo il reddito passivo esclusivamente come qualcosa che, una volta creato, avrebbe funzionato e si sarebbe rigenerato senza il mio intervento.

    Trovavo questa idea esaltante.

    L'idea di viaggiare per il mondo e di spiaggiami su tante bellissime isole mentre i soldi facevano tutto da soli era quello che mi attraeva di più.

    Peccato che tutto questo, proprio in questi termini, non sia così facilmente realizzabile.

    Voglio essere chiaro, si può certamente vivere di reddito e anche molto bene, ma tutto questo richiede lavoro e, a volte, la necessità di rigenerare o ricreare fonti di reddito che potrebbero esaurirsi.

    Certo, molto meglio che lavorare in una fabbrica o essere trattati come schiavi in un ufficio per pochi soldi.

    L’aspetto chiave del reddito passivo è che innanzitutto consente di slegare il proprio tempo dal lavoro e quindi poterci dedicare ad altre attività che, pur essendo meno impegnative, risultano più redditizie.

    La maggior parte delle persone finanziariamente libere che vivono di rendita grazie al proprio reddito passivo non trascorrono tutto il giorno in una Ferrari a Montecarlo o su una spiaggia della Polinesia (queste sono le visioni generate per ingannare gli stupidi), ma si dedicano a far funzionare le loro fonti di reddito passivo, a studiare nuove opportunità o a prendersi cura delle loro passioni e dei loro hobby.

    Ricorda che il bello di vivere di rendita grazie alle entrate passive consiste soprattutto nel poter impiegare meno tempo a lavorare, in tal modo sarà possibile dedicare tale tempo a cose molto più interessanti o molto più emozionanti, utili e redditizie.

    Se hai l'ambizione e il coraggio di renderti indipendente dal reddito del tuo lavoro creando entrate passive, sappi che quando avrai successo, quando sarai in grado di vivere di rendita, condurrai una vita migliore soprattutto perché potrai fare solo ciò che ami o che ti appassiona.

    Quando il reddito passivo supporterà i tuoi standard di vita, vorrai fare anche dell’altro che abbia un significato e uno scopo più nobile.

    Scrivere libri, viaggiare, imparare, creare startup, passare più tempo con i tuoi figli, fare opere buone per coloro che ne hanno davvero bisogno, aiutare gli altri a fare quello che fai: prima o poi troverai il tuo scopo.

    Ovviamente, potresti anche dedicare più tempo al guadagno, ma questa diventerà un'opzione, una scelta e non più una necessità.

    È fantastico, vero?

    In effetti lo è, ma per arrivare a tutto questo, ci vuole impegno, apprendimento e dedizione, inoltre sarà necessario acquisire le giuste competenze, pur commettendo errori.

    La legge del reddito passivo

    Non esiste un metodo segreto o innovativo per crearsi un reddito passivo, ma esistono numerose alternative perfettamente fattibili.

    Sappi che chi ti dice il contrario mente!

    Vediamo come è possibile generare un business redditizio e come funziona l'economia e soprattutto la finanza.

    Iniziamo dalle basi stabilendo alcune regole generali su come vivere di rendita e crearsi un reddito passivo.

    Il denaro viene generato dove viene creato un valore reale.

    Il valore è ciò che costituisce un vantaggio / beneficio / risultato per le persone che sono disposte a pagare per ottenere o usare tale beneficio.

    Tale approccio sembra molto semplice, non è vero?

    Lo è, ma la maggior parte delle persone non sembra capire questo passaggio fondamentale.

    Ogni volta che qualcuno riceve denaro, significa che è stato creato un valore e che qualcun altro ha deciso di acquistarlo.

    Pertanto, la prima cosa su cui bisogna concentrarsi è la creazione di valore.

    Anche un dipendente crea valore, ad esempio trasportando le merci in un magazzino, registrando ordini di acquisto o eseguendo calcoli in un ufficio.

    Poi il datore di lavoro acquista dal dipendente quei servizi che per lui sono preziosi.

    Il dipendente viene retribuito secondo una semplice formula: Reddito = Tempo x Valore.

    Il tempo, tuttavia, è una risorsa limitata (6-12 ore).

    Per questo motivo, tutti cercano, consapevolmente o meno, di concentrarsi sulla seconda variabile, il valore.

    In che modo?

    Ad esempio, laureandosi o conseguendo un master in campo economico-aziendale per essere pagati di più rispetto al valore prodotto a parità di tempo.

    Eppure, alla fine, anche se raggiungerai il massimo potenziale di guadagno per il tuo valore, il tempo sarà sempre il tuo limite.

    Il tempo limiterà sempre le tue entrate perché non è espandibile e non può essere creato come viceversa può essere creato il valore.

    Che cosa si può fare allora?

    Prima di tutto bisogna capire questo: il valore che può essere consumato solo una volta o raramente, non è mai abbastanza alto.

    Tu sei prezioso.

    Il tuo tempo, il tuo lavoro, le tue conoscenze, la tua esperienza, tutto ha un valore.

    Infatti, il tuo datore di lavoro o i tuoi clienti (se sei un professionista o un imprenditore) pagano per ottenere tale valore.

    Il problema è che, se sei un dipendente, il tuo valore equivale sempre allo stesso reddito.

    In realtà, anche se sei un chirurgo, un avvocato, un artista, un ingegnere o anche un panettiere, il valore che crei, viene spesso consumato solo di tanto in tanto e quindi abbastanza raramente.

    Puoi vendere una sola pagnotta alla volta ad ogni cliente.

    Puoi eseguire un solo intervento a cuore aperto su ogni paziente.

    Puoi seguire un solo divorzio per ogni cliente.

    È chiaro?

    Uno dei principi chiave del reddito passivo è rompere questa relazione

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1