Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La Preghiera Segreta: La formula dei Tre Passi per attrarre miracoli

La Preghiera Segreta: La formula dei Tre Passi per attrarre miracoli

Leggi anteprima

La Preghiera Segreta: La formula dei Tre Passi per attrarre miracoli

Lunghezza:
264 pagine
2 ore
Editore:
Pubblicato:
2 nov 2021
ISBN:
9788833802503
Formato:
Libro

Descrizione

La Preghiera Segreta – Versione aggiornata e revisionata del bestseller da 10.000 copie di Joe Vitale

Il Dr. Joe Vitale, che è stato un’ispirazione per milioni di persone e star del film “The Secret”, in questo libro ti offre nuovi strumenti per aumentare la tua connessione con l’Universo e metterti nella condizione di raggiungere felicità e realizzazione.

La Preghiera Segreta contiene la chiave per connetterti con la tua parte divina e realizzare i tuoi desideri raggiungendo i tuoi obiettivi.

Un viaggio nella vera essenza della preghiera. Sei pronto ad attraversare il ponte che conduce dalla semplice preghiera alla realizzazione di miracoli?
Dr. Joe Vitale

Grazie ai preziosi consigli del Dr. Joe Vitale scoprirai:
  • La formula dei Tre Passi per attrarre miracoli
  • Come sprigionare un nuovo grande potere
  • Il segreto per connetterti con la vera essenza della preghiera
… e molto altro ancora.
 
Editore:
Pubblicato:
2 nov 2021
ISBN:
9788833802503
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore

Dr. Joe Vitale is the bestselling author of books such as The Abundance Paradigm, The Attractor Factor (Second Edition), The Key, Zero Limits, Life’s Missing Instruction Manual, Hypnotic Writing, and Buying Trances. Joe also was a lead contributor to The Secret and is the author of the bestselling Nightingale-Conant programs The Power of Outrageous Marketing and The Missing Secret.


Correlato a La Preghiera Segreta

Libri correlati

Anteprima del libro

La Preghiera Segreta - Joe Vitale

Riconoscimenti

Come per ogni libro che scrivo molte persone mi hanno aiutato in questo lavoro.

Mathes Jones ha gettato le fondamenta per questo progetto con le sue ricerche e la scrittura iniziale. Suzanne Burns, la mia assistente e braccio destro da oltre dieci anni, ha contribuito con l’editing e il design.

Tanya Brockett di Hallagen Ink ha offerto la revisione editoriale. Kent Cummins un prezioso feedback.

Ted Angel ha creato la copertina e il layout del libro.

Nerissa, mia moglie, mi ha nutrito e dissetato durante il processo. Sono grato per tutti coloro che, menzionati o no, hanno aiutato nella creazione di quest’ultimo libro. Mi auguro vi possa piacere e possiate condividerlo con la famiglia e gli amici.

Lo offro con amore.

A Fratello Lawrence¹


1 N.d.R. Fratello laico che visse in un monastero carmelitano a Parigi nel 1600. Da Wikipedia.

Prefazione

Ammettiamolo... tutti noi abbiamo pregato qualche volta. Religiosi o atei, anche chi non ha mai recitato le preghiere tradizionali prima o poi si è ritrovato a volgere lo sguardo al cielo, a meditare, a parlare nel silenzio con qualche forza superiore e misteriosa. La preghiera, in qualche modo, è parte della nostra esistenza da sempre. Questo è il motivo per cui un libro sulla preghiera è un dono prezioso, perché, anche se qualcuno non lo vorrà ammettere, tocca la vita e il cuore di tutti.

Venendo da una famiglia di tradizioni fortemente cattoliche la preghiera è sempre stata un appuntamento irrinunciabile delle mie giornate. Anche quando ho voluto esplorare la spiritualità oltre la religione, la preghiera non mi ha mai abbandonato. Non sono mai riuscito a distaccarmene. È conforto, riflessione, gratitudine e amore che si esprime sovente nei nostri momenti più intimi. Anche quando non si ha nulla da dire, la preghiera si esprime nell’ascolto del silenzio, nella ricerca dell’armonia, nell’introspezione, nella contemplazione della vita.

Nel tempo ho imparato a capire qual era il potere della preghiera e quanto potesse aiutarmi nel mio cammino quotidiano. Uno dei ricordi più belli legati alla mia infanzia è quello di mia mamma che da piccolino mi insegnava a pregare, con tutto quell’amore e quella convinzione tipici di una grande fede d’altri tempi. Un dono che ancora porto dentro di me anche se nel tempo ha cambiato forma e dimensione più volte, ma non per questo ha perso il suo potere.

Poco più di un anno fa espressi una preghiera molto particolare. Concepii qualcosa che andava oltre i miei limiti e le mie convinzioni del tempo. Provai a crederci completamente ed espressi il mio desiderio con grande fiducia. Nella mia preghiera erano entrate ormai anche convinzioni nuove come la Legge dell’Attrazione e la forza della convinzione. Avevo anche preso coscienza del fatto che, se il Divino è ovunque, è sicuramente anche dentro di me e quindi avrei potuto trovare una connessione e parlarci senza troppa fatica.

Ho sempre amato la scrittura, e la magia che si crea quando si spargono i propri pensieri sulla carta. La mia preghiera esprimeva il desiderio che potessi scrivere un giorno un libro con uno degli autori che più avevano influenzato il mio percorso e mi avevano aiutato a cambiare la mia vita con libri come Zero Limits², Corso di Risveglio³ e The Secret⁴. Non era certo facile per me raggiungere il Dr. Joe Vitale, autore di best seller di fama mondiale. Ma ci provai. Mi dissi: se una preghiera funziona per una piccola cosa, può funzionare allo stesso modo anche per una più grande. Espressi la mia preghiera in modo chiaro. Resi grazie per quanto avevo già ricevuto e mi affidai a quella che sarebbe stata una volontà più grande che ero certo avrebbe trovato la via migliore. Successivamente prestai attenzione a ogni segno e intrapresi tutte quelle azioni che sentivo venire dal mio intuito più profondo perché potessi accogliere e facilitare il risultato della mia preghiera. Ora posso dirvi con certezza e con grande gioia che le preghiere funzionano. A distanza di poco tempo ho scritto il libro Il Tocco di Re Mida: trasforma in oro tutto ciò che tocchi⁵ con Joe Vitale e si è avviata una bella collaborazione, che mi ha portato ad avere la sua introduzione per il mio libro Il potere e la magia della gratitudine del 2016 e ad avviare assieme molti altri progetti entusiasmati. Non potevo sperare in un risultato migliore.

Si. La mia preghiera è stata esaudita, ben oltre le mie aspettative. Lo stesso può accadere anche a tutti voi.

Questo libro vi svelerà i tre passi della formula della Preghiera Segreta, frutto delle ricerche e dello studio del Dr. Joe Vitale. Non solo vi aiuterà a indirizzare meglio le vostre preghiere, ma vi spiegherà quello che realmente può fare la differenza avvicinandovi ai miracoli.

La preghiera è il ponte che ci connette alla divinità. Che poi vogliate percorrerlo da soli o in compagnia, a piedi o con una Maserati, fermandovi a osservare il vuoto o camminando con gli occhi al cielo, poco importa. L’importante è che sia presente in noi la consapevolezza che questo ponte esiste, che ci può aiutare ad attraversare il fiume e che sarà sempre lì proprio per noi. Imparerete ad amare le vostre preghiere. Ogni parola, ogni sensazione, ogni emozione che la vostra preghiera porterà con sé. Buona lettura, un abbraccio,

Ivan nossa

www.ivannossa.com


2 H. L. Ihaleakala, J. Vitale, Zero Limits, Il Punto d’Incontro, 2009, Vicenza.

3 J. Vitale, Corso di risveglio. Diventa artefice della tua felicità, Punto d’Incontro, 2013, Vicenza.

4 R. Byrne, The Secret, Macro Edizioni, 2009, Diegaro di Cesena (

fc

).

5 J. Vitale, D. Lok, I. Nossa, Il tocco di re Mida trasforma in oro tutto ciò che tocchi. 45 esperti rivelano la loro esperienza per ottenere il successo nella vita e nel business, Uno Editori, 2016, Orbassano.

Introduzione

«Le preghiere della maggior parte delle persone

sembrano letterine a Babbo Natale».

Vescovo John Shelby Spong

Caro Lettore,

prima che tu inizi il viaggio di trasformazione che ti aspetta grazie a queste pagine, prenditi un momento per considerare queste tre domande.

1. Come pregano le persone?

Gli esseri umani sono individui unici e differenti, le loro vite e la loro struttura mentale sono state formate da circostanze, culture e religioni diverse. Malgrado tutto ciò, le preghiere nel mondo tendono ad assomigliarsi. La maggior parte delle preghiere sono una variazione sul tema:

Caro Dio,

Per favore dammi dammi dammi.

Oh, dammi anche quello. Grazie.

Amen.

In altre parole, la maggior parte delle preghiere implora che Dio elargisca qualcosa alla persona che prega. Un miglioramento della salute, un nuovo lavoro, una relazione migliore o degli oggetti materiali. Anche quando le nostre preghiere sono per altre persone, l’intento sottostante della richiesta è spesso per il nostro benessere. Per esempio: Caro Dio, per favore, aiuta mio fratello a trovare un lavoro che può avere il significato nascosto di così la smetterà di dormire sul mio divano!. Anche se tecnicamente la preghiera è per tuo fratello la stai recitando a tuo beneficio.

Nel corso dei secoli, sacerdoti irati hanno rimproverato le loro greggi per il peccato di pregare per il proprio interesse. E molti credenti devoti si sono torti le mani con rassegnazione di fronte alla preghiera del dammi.

Forse – solo forse – è giunto il tempo di considerare che il motivo per cui molte persone pregano in questo modo è che per noi è naturale raccontare i nostri desideri segreti a Dio, fiduciosi che queste richieste saranno ascoltate ed esaudite. Scritta nel nostro dna c’è una consapevolezza che la strada per una vita migliore – una vita di salute, felicità, amore, prosperità, pace e soddisfazione – si possa trovare chiedendo a Dio di darci ciò che vogliamo.

2. Quanto è efficace tale preghiera?

Essendo stato un ministro della Chiesa per più di dieci anni, posso dire che queste preghiere del dammi raramente portano ai risultati desiderati. Infatti il comico, filosofo e socialmente molesto George Carlin ha centrato l’obiettivo quando ha osservato che le preghiere a Dio e le preghiere al Sole ottengono gli stessi risultati: 50%. 50%, una probabilità abbastanza bassa. Se le preghiere fossero dei distributori automatici, otterresti la tua bottiglietta d’acqua una volta sì e una volta no, dopo aver inserito i soldi. Rimarresti assetato la stessa quantità di volte che riusciresti a dissetarti. In uno scenario del genere, probabilmente smetteresti di utilizzare quel distributore. Malgrado ciò continuiamo a chiedere. Quando non riceviamo quello che abbiamo chiesto razionalizziamo la cosa, digrigniamo i denti e diciamo: va bene... è la volontà di Dio. Poi preghiamo per qualcos’altro, nel disperato desiderio che il nostro benevolo Padre, Madre, Dio, Universo ascolti le nostre preghiere e le esaudisca.

3. Qual è il segreto che non conosciamo?

Se per noi è naturale chiedere al Divino di portarci i risultati, le esperienze e le cose che vogliamo, e implorare Dio non funziona, qual è l’ingrediente mancante?

È la Preghiera Segreta. Invece che una preghiera che va bene per tutto e che cerca di attivare il potere dell’Universo attorno a voi, la Preghiera Segreta è una transizione spirituale che attiva il potere dell’Universo dentro di voi.

Il filosofo danese Søren Kierkegaard ha accennato alla Preghiera Segreta quando ha osservato che «la preghiera non cambia Dio, ma cambia la persona che prega».

Stai per sperimentare un cambiamento profondo, duraturo e positivo in tutte le aree della vita.

Se sei pronto per trasformate le tue preghiere in manifestazioni pratiche, sei pronto per la Preghiera Segreta.

Ti benedico,

Reverendo Will Bowen

Autore di best seller internazionali e fondatore di A Complaint Free World e World Peace

Fatti la promessa

«Di essere forte così che

nulla possa disturbare la tua pace mentale.

Di parlare di salute, gioia e prosperità a ogni persona che incontri.

Di far sentire a tutti i tuoi amici che c’è del valore in loro.

Di guardare il lato positivo delle cose

e trasformare l’ottimismo in realtà.

Di pensare solo al meglio, di lavorare per il meglio

e di aspettarti solo il meglio.

Di essere autentico riguardo al successo degli altri

come lo sei del tuo.

Di dimenticare gli errori del passato

e di impegnarti per i traguardi futuri.

Di avere sempre un’espressione felice

e di sorridere a ogni essere vivente che incontri.

Di dedicare tempo a migliorarti

così da non aver tempo per criticare gli altri.

Di essere troppo grande per i dispiaceri,

troppo nobile per la rabbia,

e troppo felice per permettere la presenza dei problemi.

Di pensare bene di te stesso e di annunciarlo al mondo,

non ad alta voce, ma con grandi gesta.

Di vivere con la fede che tutto il mondo sia dalla tua parte,

per quanto tu rimanga autentico al miglior te stesso».

Christian D. Larson


6 N.d.R. Già vescovo della Chiesa episcopale degli Stati Uniti d’America, è stato il vescovo titolare della diocesi episcopale di Newark (New Jersey). È teologo cristiano, autore e critico letterario. Da Wikipedia.

7 Si veda: https://www.willbowen.com

8 C.D. Larson, Come usare le forze della tua mente, Area51 Publishing, 2013 (ebook), San Lazzaro di Savegna (

bo

).

Introduzione dell’autore

«La preghiera è lo sforzo di portare l’animo umano in sintonia con l’infinito».

William James Dawson

Da quello che ho potuto verificare, la preghiera esiste dall’alba dei tempi. Secondo The Psychology of Prayer, il 97% degli americani prega almeno una volta alla settimana. Anche gli atei ammettono di pregare qualche volta.

Ma, come ben sappiamo, la preghiera non sembra funzionare sempre.

Perché no?

Qual è il segreto affinché una preghiera venga esaudita?

Questo è quello che scoprirai leggendo La Preghiera Segreta, dove svelo la formula in 3 passi per attrarre miracoli attraverso questa particolare preghiera. Mi riferisco a qualsiasi cosa che possiate definire miracolo.

Pensandoci bene, cosa è impossibile?

Visto che si parla di chiedere aiuto a Qualcosa più in alto di noi, cosa potrebbe mai essere impossibile attrarre?

A meno che non cerchiate di infrangere le leggi della fisica, o abbiate una fantasia impossibile come cavalcare un unicorno attorno al sole, non potete forse avere, fare o essere ogni cosa che possiate immaginare? I limiti non sono, forse, solo quelli in cui credete? Le vostre convinzioni non sono aperte a riesami e cambiamenti?

Ora vorrei anche affrontare la realtà. Molte persone New Age dicono: Va tutto bene. Mentre tutto va effettivamente bene da un punto di vista Divino, da un punto di vista fisico però c’è del lavoro da fare.

Ci sono molti problemi al mondo. Ci sono persone che soffrono e hanno fame. Magari ne conoscete alcune. Magari lo siete. Ignorare i problemi e le sfide della vita è una forma di negazione e auto-sabotaggio. Dovete essere onesti e vedere i problemi che tutti abbiamo davanti.

E guardare oltre i problemi verso la Fonte. Quando vi focalizzate sulla pace oltre il problema, iniziate a ripulire le percezioni che creano e attraggono il problema.

Ecco perché la Preghiera Segreta è di così grande aiuto. Vi assiste nel riconnettervi con l’essenza della vita; la Divinità della vita; la Fonte della vita. Più permettete alla preghiera di riportarvi a casa, più velocemente annullerete le cause della separazione. E potrete vedere il miracolo proprio in questo momento.

Val la pena rivelare come sono entrato in contatto con la Preghiera Segreta. Forse mi conoscete per

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di La Preghiera Segreta

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori