Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Sistema Acquaponico, Piante. Volume 1: Sistemas de acuaponía

Sistema Acquaponico, Piante. Volume 1: Sistemas de acuaponía

Leggi anteprima

Sistema Acquaponico, Piante. Volume 1: Sistemas de acuaponía

Lunghezza:
148 pagine
2 ore
Pubblicato:
5 ott 2021
ISBN:
9798201138561
Formato:
Libro

Descrizione

La collezione di libri "Aquaponics systems, plants" ha lo scopo di divulgare la scienza della produzione alimentare sinergica come l'aquaponics. Questo sistema di produzione alimentare è accessibile al grande pubblico ed elimina molti degli attuali problemi legati all'approvvigionamento alimentare. In questo primo volume saranno menzionati due importanti capitoli che sono le basi dell'acquaponica e la realizzazione di un'unità di acquaponica. Il primo capitolo spiega la differenza tra l'acquaponica e l'idroponica, poi visualizza i vantaggi dell'acquaponica e i fattori che la rendono un sistema di produzione alimentare piacevole molto simile a un hobby. Il secondo capitolo esamina i passi per la realizzazione di un sistema aquaponics secondo gli obiettivi individuali. Sono inclusi sistemi di connessione, strumenti per il controllo dei fattori biologici, temperatura, illuminazione, ecc. Nei volumi seguenti saranno menzionati gli aspetti della manutenzione, degli impianti, dei sistemi di automazione e delle colture specifiche.

L'intero sistema di libri chiamato "Aquaponics systems" è diviso in tre testi che sono "Aquaponics systems, plants", "Aquaponics systems, fish", "Aquaponics systems, microbes" e "Aquaponics systems, automation and intelligent control". L'intera collezione è destinata a fornire una visione dei progressi nella scienza dell'acquaponica e della produzione alimentare nel 21° secolo. Va da sé che i processi di implementazione delle unità acquaponiche saranno menzionati, ma anche nuove tecniche e tecnologie per aumentare la produzione sono pubblicate.

Pubblicato:
5 ott 2021
ISBN:
9798201138561
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Categorie correlate

Anteprima del libro

Sistema Acquaponico, Piante. Volume 1 - Luis Baldomero Pariapaza Mamani

Dedicazione: Questo libro è dedicato a tutti i praticanti di acquaponica, idroponica, piscicoltura e campi correlati i cui sforzi contribuiscono all'automazione della produzione alimentare. A tutti gli specialisti che contribuiscono all'eliminazione della fame nel mondo attraverso metodi automatici.

Presentazione: La collezione di libri Aquaponics systems, plants ha lo scopo di divulgare la scienza della produzione alimentare sinergica come l'aquaponics. Questo sistema di produzione alimentare è accessibile al grande pubblico ed elimina molti degli attuali problemi legati all'approvvigionamento alimentare. In questo primo volume saranno menzionati due importanti capitoli che sono le basi dell'acquaponica e la realizzazione di un'unità di acquaponica. Il primo capitolo spiega la differenza tra l'acquaponica e l'idroponica, poi visualizza i vantaggi dell'acquaponica e i fattori che la rendono un sistema di produzione alimentare piacevole molto simile a un hobby. Il secondo capitolo esamina i passi per la realizzazione di un sistema aquaponics secondo gli obiettivi individuali. Sono inclusi sistemi di connessione, strumenti per il controllo dei fattori biologici, temperatura, illuminazione, ecc. Nei volumi seguenti saranno menzionati gli aspetti della manutenzione, degli impianti, dei sistemi di automazione e delle colture specifiche.

L'intero sistema di libri chiamato Aquaponics systems è diviso in tre testi che sono Aquaponics systems, plants, Aquaponics systems, fish, Aquaponics systems, microbes e Aquaponics systems, automation and intelligent control. L'intera collezione è destinata a fornire una visione dei progressi nella scienza dell'acquaponica e della produzione alimentare nel 21° secolo. Va da sé che i processi di implementazione delle unità acquaponiche saranno menzionati, ma anche nuove tecniche e tecnologie per aumentare la produzione sono pubblicate.

Contenuto

1. Fondamenti di acquaponica

2. Realizzare un'unità di acquaponica

1. Fondamenti di acquaponica

Ci sono numerose definizioni che collegano l'acquaponica all'idroponica. Questo è il motivo per cui molte persone pensano che siano esattamente la stessa cosa e sono sorprendentemente disinformati della loro distinzione.

Ci sono numerosi contrasti tra i due. Come prima cosa, l'acquacoltura si sta affrettando a cominciare. Puoi essenzialmente comprare integratori finanziariamente accessibili e puoi aggiungere al tuo deposito. Poi, potresti avere la scelta di iniziare a sviluppare il tuo ranch. D'altra parte, per il vostro quadro idroponico, dovreste aspettare che inizi la misura del ciclismo e ci vorrà quasi una gran parte di un anno perché il quadro resti in piedi. In ogni caso, dopo la fase di base, il quadro idroponico è troppo veloce rispetto a quello dell'acquacoltura.

La seguente distinzione è la pulizia del quadro dell'acquacoltura. La struttura idroponica dipende dai batteri e la struttura può prosperare nel caso in cui ci sia accessibilità di organismi microscopici in tutta l'interazione.

Ogni altra differenziazione tra questi due è il valore PH dell'acqua nel quadro. Per la coltivazione in vasca, l'intervallo di PH migliore è da 5,5 a 6,0, mentre è da 6,8 a 7,0 se ci deve essere una struttura idroponica.

Il quadro idroponico è un ambiente mentre il quadro dell'acquacoltura è davvero automatizzato. L'idroponica si basa su pesci, rifiuti, microbi, ecc. Questo è qualcosa che potrebbe non essere lo stesso del quadro più organizzato e definito dell'acquacoltura. L'acquacoltura dipende dall'individuo che la possiede. Nel caso in cui smettano di gestirlo, imploderà. Il quadro idroponico è in qualche modo autonomo dal contributo umano se i sifoni sono funzionali.

Poiché gli impianti di acquacoltura sono più esposti alle infezioni, la disinfezione di questo quadro è importante per il suo funzionamento. Numerose piante d'acquacoltura sono decisamente influenzate da una malattia delle piante chiamata marciume radicale. Il parassita è il motore fondamentale di questa malattia e l'organismo è conosciuto come Pythium. Tuttavia, difficilmente si può trovare in quadri idroponici. Questo è dovuto principalmente alla presenza di batteri e la vita oceanica può ostacolare l'influenza del Pythium sul telaio. Questo è ancora sotto inchiesta.

Un'ulteriore differenziazione tra questi quadri è l'eliminazione dei supplementi. In idroponica non c'è bisogno di integratori, poiché i rifiuti dei pesci vengono separati attraverso il biocanale e fanno il lavoro di integratori per le piante. In acquacoltura, d'altra parte, c'è la necessità di garantire integratori per le piante. Il quadro dell'acquacoltura ha bisogno di controlli ed equilibri legittimi. Questo è il motivo principale per cui è più difficile del quadro idroponico.

Un gran numero di persone favorisce una struttura idroponica a causa della sua convenienza, divertente, meno difficile, meno costosa a lungo termine e non devono mettere alto in primo luogo.

L'idroponica è una struttura di coltivazione progressiva e profondamente potente che unisce l'idroponica tradizionale (allevamento di creature oceaniche in vasche) con la coltivazione in vasca (sviluppo di piante in mezzi senza terra). In un clima vantaggioso, alleva sia pesci che piante in una concordanza ambientale condivisa. Come l'idroponica, le strategie di sviluppo dell'acquaponica non richiedono terra e, in secondo luogo, utilizzano acqua eccezionalmente ossigenata e ricca di supplementi.

L'impianto acquaponico è eccezionalmente utile per lo sviluppo di verdure naturali, spezie, alimenti a foglia di pesce. Inoltre, i quadri acquaponici sono da quattro a parecchie volte più utili dei giardini convenzionali e richiedono il 90% di acqua in meno. Su scala limitata, sono un'opzione economica per le famiglie e per chiunque cerchi l'indipendenza. Su una scala più ampia, sono una possibile risposta all'instabilità alimentare metropolitana.

L'idroponica non è solo una delle migliori strategie di coltivazione, è anche il metodo meno impegnativo per coltivare spezie e verdure. I sistemi acquaponici sono automatici: non c'è bisogno di innaffiare le piante o pulire la vasca. A parte alcuni semplici compiti di manutenzione (descritti nella sezione 10), la cosa principale che rimane da fare è prendersi cura dei pesci e raccogliere le verdure.

¿Come funziona il ciclo acquaponico?

In poche parole, quando l'acqua viene deviata dalla vasca alle aiuole di coltivazione, i rifiuti dei pesci diventano cibo naturale per le vostre piante. In questo modo, le vostre piante raffinano, incanalano e riutilizzano l'acqua per i vostri pesci. Poiché l'idroponica è un quadro chiuso e di riciclaggio, porta con sé i microrganismi (organismi e vermi) che si trovano normalmente. Questi microrganismi e vermi separano i rifiuti del pesce (ammonio e nitriti) in fertilizzante per le vostre piante (come nitriti).

Mentre trattengono questi integratori, le piante normalmente incanalano l'acqua. A quel punto, l'acqua perfetta rifluisce nell'acquario, fornendo ai vostri pesci un clima pulito e ossigenato in cui possono prosperare.

Questa strategia di sviluppo è innocua per l'ecosistema, normale ed efficiente. Utilizzando cicli batterici regolari, elimina qualsiasi necessità di costosi fertilizzanti composti e canali d'acqua, il tutto evitando gli sprechi.

Approfondiamo i molti vantaggi dell'idroponica nel prossimo segmento, prima di continuare con come puoi iniziare la tua escursione verso l'indipendenza e la libertà alimentare!

Aquaponics è fondamentalmente definito come un quadro di coltivazione che dirige l'acqua di scarico delle creature idroponiche verso le piante sviluppate idroponicamente, per cui le piante estraggono i supplementi dai rifiuti e incanalano l'acqua, tenendo presente il suo uso riutilizzato dalle creature anfibie".

Scomponiamo ancora un po' questa definizione:

1. l'idroponica è un quadro di coltivazione.

2. come caratteristica di questo quadro di coltivazione, i pesci sono in una vasca dove danno acqua e acqua di scarico.

3. i rifiuti e l'acqua di scarico sono incanalati verso le piante coltivate in modo idroponico, cioè si stabiliscono in un clima senza suolo.

4. le piante estraggono integratori dai rifiuti e dalle acque reflue create nel serbatoio.

5. i rifiuti e le acque reflue del serbatoio vengono costantemente riciclati attraverso la struttura del letto della pianta, permettendo alle piante di prosperare e produrre un raccolto abbondante.

Questo tipo di cornice è una disposizione reciprocamente vantaggiosa per le piante, i pesci e voi. Grazie ai tuoi sforzi trascurabili, ottieni un ampio raccolto di verdure per accompagnare il tuo nuovo pesce al barbecue, una cena totale che è ragionevole per durare tutto l'anno, ovunque tu voglia che il tuo vivaio si sviluppi.

Lo scopo generale di un quadro acquaponico è quello di fare una sistemazione che sia a basso supporto con un alto ritorno: niente erbacce, niente terra, niente fertilizzanti e niente irrigazione. L'idea di questo vivaio è di permettere al pesce di fare il lavoro per voi.

Per iniziare a costruire la vostra struttura, ci sono un paio di domande da porsi. Discutete ciascuna di queste domande. Ottieni una panoramica di tutto ciò che viene considerato per assemblare il tuo telaio. Poi, a quel punto, ogni domanda sarà affrontata ulteriormente per darvi una maggiore comprensione di come ogni pezzo collabora, in modo da poter tracciare quale funziona meglio per voi.

Le domande principali che dovrete porvi sono:

¿Che tipo di struttura sarebbe in grado di gestire?

¿Che tipo di cornice vorresti?

¿Che tipo di pesce ti piace?

¿Che tipo di piante state cercando di sviluppare?

¿Quali obiettivi intende raggiungere con la sua unità di acquaponica?

¿Dove vorresti che fosse collocata la tua cornice?

Per rispondere a quale tipo di telaio si può sostenere, è necessario sapere quanto costano i telai acquaponici. Per quanto riguarda la costruzione del vostro telaio, si può andare a destra per l'acquisto di un nuovo fresco di plastica per quanto possibile $ 10.000, o si può scoprire ogni pezzo è necessario in un affare garage, negozio dell'usato, o online per solo $ 100 o così.

La prossima domanda: ¿che tipo di cornice vorresti? Ecco una panoramica dei più famosi giardini acquaponici. Di nuovo, questo è uno schema di base che sarà esaminato in modo più approfondito nelle prossime parti:

Basato sui media, questo è il giardino acquaponico più conosciuto, specialmente per gli hobbisti. Le piante sono riempite in un compartimento caricato con una sostanza come la terra, rocce sparse o qualsiasi altra sostanza che ingerisce l'umidità e integra un po' di tempo mantenendo il flusso d'aria in modo che la pianta come le radici possano ottenere ossigeno.

Un barile che utilizza un barile da 55 galloni, questo quadro acquaponico è tenuto interamente all'interno di questo fusto. Il letto di media è formato dal terzo superiore del barile, capovolto, seduto negli ultimi 2/3 del barile.

Due barili questo telaio utilizza due barili da 55 galloni. I barili sono tagliati a metà, nel senso della lunghezza, con un barile usato per contenere il pesce e l'altro barile usato per contenere le piante.

Un giardino a mensola ascendente sviluppa le piante in un clima senza terra in una direzione ascendente (dappertutto) piuttosto che uniforme (da sinistra a destra). Questo permette di avere più spazio per lo sviluppo delle piante che si trovano in un'apertura nella linea ascendente. Una vasca per i pesci è attaccata, così l'acqua può fluire su per la linea e attraverso il telaio.

L'IBC Tote a è spesso usato per spedire sostanze di massa, uno di questi supporti di massa di grado meccanico è montato per ospitare l'intero telaio aquaponic. Il letto di media è prodotto usando una parte di rimozione dalla parte superiore, e un

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Sistema Acquaponico, Piante. Volume 1

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori