Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Le Cinque Terre Passeggiate, Relax, Cucina, Sapori
Le Cinque Terre Passeggiate, Relax, Cucina, Sapori
Le Cinque Terre Passeggiate, Relax, Cucina, Sapori
E-book170 pagine1 ora

Le Cinque Terre Passeggiate, Relax, Cucina, Sapori

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Le Cinque Terre non sono un parco a tema di Disney; il suo ambiente unico è il risultato di migliaia di anni di civiltà umane che sono sopravvissute e si sono adattate a condizioni difficili.
Potete fare un giro in barca, visitare le cinque città in tre ore e affermare di essere stati alle Cinque Terre; milioni di turisti lo fanno.
Supponiamo che vogliate un'esperienza più profonda, più completa. In questo caso, questa guida vi dà tutte le informazioni necessarie per pianificare un soggiorno più lungo, con dettagli sui ristoranti, i posti dove potete bere qualcosa, dove dormire e comprare souvenir unici in ognuno dei cinque villaggi.
Elenca anche i luoghi da visitare.
Le Cinque Terre sono il luogo delle esperienze a piedi; la guida presenta tutti i percorsi, dai più semplici ai più difficili, anche al di fuori dell'area propria delle Cinque Terre. I percorsi hanno un'illustrazione in modo da poter vedere e decidere dove andare.
La guida elenca anche i luoghi per il noleggio delle biciclette e gli itinerari per un tour in bicicletta normale ed elettrica.
C'è una lunga tradizione di eccellenza culinaria; il pesto ha la sua origine qui.
Questa tradizione culinaria proviene anche dalla vicina zona della Val di Magra. Oggi è molto frequentata dagli esperti di cucina, anche se non è così famosa come l'attrazione principale conosciuta a livello internazionale. È un tono minore, offre una buona qualità del servizio, in un ambiente meno affollato per un servizio superiore. Se venite nella zona, non perdete l'opportunità di ampliare la vostra esperienza.
La cucina della Liguria è ricca e varia; alla fine della guida, avete una sezione che copre tutte le sue ricette; i link sono attivi quando avete una connessione internet. Per alcune di esse vete accesso a un database di ricette. Potrete cucinare a casa alcuni dei piatti che avete assaggiato durante la visita o che avete sognato di gustare. Non è la stessa cosa che consumare la specialità seduti al tavolo di un ristorante nella piazza di Vernazza, ma almeno è meglio di niente!

LinguaItaliano
Data di uscita12 ago 2021
ISBN9781005605483
Le Cinque Terre Passeggiate, Relax, Cucina, Sapori
Leggi anteprima
Autore

Enrico Massetti

Enrico Massetti was born in Milan, Italy, where he lived for more than 30 years, visiting countless tourist destinations from the mountains of the Alps to the sea of Sicily. He now lives in Washington, DC, USA. However, he regularly visits his hometown and enjoys touring all the places in his country, especially those he can reach by public transportation. You can reach Enrico at enrico@italian-visits.com.

Leggi altro di Enrico Massetti

Correlato a Le Cinque Terre Passeggiate, Relax, Cucina, Sapori

Categorie correlate

Recensioni su Le Cinque Terre Passeggiate, Relax, Cucina, Sapori

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Le Cinque Terre Passeggiate, Relax, Cucina, Sapori - Enrico Massetti

    Enrico Massetti

    Testo Copyright © Enrico Massetti 2015-2021

    Immagini ©, o licenza CC Creative Commons, come specificato per ogni immagine

    Copertina immagine © Enrico Massetti, Adobe inc.

    Pubblicato da Enrico Massetti

    Tutti i diritti Riservati

    edizione 2021

    Sommario

    Enrico Massetti

    Sommario

    Le Cinque Terre

    Link ai siti web degli esercizi commerciali

    Come arrivare alle Cinque Terre

    Un paesaggio creato dall'uomo

    Il mare roccioso delle Cinque Terre

    I cinque villaggi - Riomaggiore

    Cosa fare e vedere a Riomaggiore

    Kayak e sport acquatici

    Shopping a Riomaggiore

    Vita notturna a Riomaggiore

    Dove mangiare a Riomaggiore

    Alloggi a Riomaggiore

    Affittacamere e hotel a Riomaggiore

    Manarola

    Il vino delle Cinque Terre

    Cosa fare e vedere a Manarola

    Dove mangiare a Manarola

    Shopping a Manarola

    Hotels a Manarola

    Bed & Breakfast a Manarola

    Alloggi a Volastra, a circa 2 km da Manarola

    Corniglia

    Cosa fare e vedere a Corniglia

    Shopping a Corniglia

    Dove mangiare a Corniglia

    Alloggi a Corniglia

    Vernazza

    Cosa fare e vedere a Vernazza: i punti migliori per fotografare

    Porto di Vernazza

    Shopping in Vernazza

    Vita notturna a Vernazza

    Dove mangiare a Vernazza

    Alloggi a Vernazza

    Camere private (Affittacamere) a Vernazza

    Monterosso

    Cosa fare e vedere a Monterosso: Convento dei Cappuccini

    Kayaks a Monterosso

    Vita notturna a Monterosso

    Shopping in Monterosso

    Dove mangiare a Monterosso

    Alloggi in hotel a Monterosso

    Lungo il percorso della macchia mediterranea

    Le Cinque Terre in battello

    Il collegamento con il treno

    Come arrivare alle Cinque Terre

    Parcheggio della stazione ferroviaria di La Spezia

    Percorsi a piedi alle Cinque Terre

    Sentiero numero 2 - Sentiero Azzurro

    Riomaggiore - Manarola (20 Minuti) - Via dell’Amore

    Manarola - Corniglia (45 Minuti)

    Corniglia - Vernazza (1,30 ore)

    Vernazza - Monterosso (1,30 ore)

    C.A.I. sentiero AV5T - Portovenere - Levantoo

    Sentiero AV5T: Portovenere – Colle del Telegrafo 516 m

    Sentiero AV5T: Colle del Telegrafo 516 m – Sella della Cigoletta 605 m

    Sentiero AV5T: Sella della Cigoletta 605 m – Colle del Termine

    Sentiero AV5T: Colle del Termine – Sant'Antonio

    Sentiero AV5T: Sant'Antonio – Levanto

    Percorso C.A.I. n. 3

    Percorso C.A.I. n. 7

    Percorso C.A.I. n. 8

    Percorso C.A.I. n. 9

    Noleggio di mountain bike e sentieri

    Noleggio di biciclette elettriche nel parco

    1 – Percorso dal Santuario Montenero al Santuario Volastra e ritorno

    2 – Percorso dal Santuario Montenero al Santuario Soviore e ritorno

    3 – Percorso dal Santuario Montenero al villaggio di Carpena e ritorno

    Cucina delle Cinque Terre Acciughe di Monterosso

    Zona di produzione

    Cucina delle Cinque Terre, Riviera e Valli Vara

    Pesto - una eccellenza gastronomica

    Altre ricette della zona

    Gastronomia nel Golfo dei Poeti e nella Val di Magra

    Portovenere

    Una Taverna

    Locanda dell’Angelo

    La Spongata

    Cucina e ricette della Liguria

    Cibi tipici della Liguria

    Other Italian tourism guides

    The Author

    Things to Know

    Le Cinque Terre

    Vernazza - Luca Aless CC BY-SA 4.0

    Le Cinque Terre sono un ambiente naturale formato da pendii terrazzati coltivati a vigneti tenuti insieme da muretti di pietra costruiti dall'uomo.

    Le Cinque Terre non sono per tutti: molti italiani sognano di andare in vacanza a New York o Los Angeles e ci vanno, ma non sono mai stati alle Cinque Terre. Lo stesso dovrebbe valere al contrario. Non è necessario amare questi paesaggi aspri solo perché sono ormai famosi. Ci sono centinaia, se non migliaia di località italiane altrettanto impressionanti, in montagna, al mare, o nell'Italia centrale. Molti di loro non sono famosi come le Cinque Terre, e forse non sono così unici, ma vale la pena visitarli comunque.

    50 anni fa era un piccolo mondo per pochi privilegiati. Rimasi sorpreso quando, con la mia ragazza, dovemmo rivolgerci ad un ristoratore per affittare una stanza per la notte, poi salire una rampa di scale infinita per arrivare a destinazione. Mi era piaciuto molto, ma non è obbligatorio farlo, se preferite qualcosa di più comodo non andate alle Cinque Terre, non fanno per voi.

    Lo stesso proprietario del ristorante ora affitta altre stanze. Le chiama Hotel, ma la situazione è sempre la stessa: bisogna salire una rampa di scale infinita per arrivare alle camere.

    Non rimanete delusi se le informazioni sui posti dove poter alloggiare sono limitate: ci sono pochissime possibilità di pernottare e le troverete indicate praticamente tutte.

    La seconda parte di questa guida descrive un elenco di sentieri che si possono percorrere a piedi o in mountain bike; include luoghi dove si possono noleggiare le biciclette, comprese quelle elettriche.

    La terza parte riguarda la cucina della zona elencando ricette locali, con una descrizione dell'influenza esercitata dalle zone limitrofe.  Collegandosi a internet, si avrà accesso alla ricetta e si potrà provare a replicare a casa uno dei piatti speciali che si è avuto la fortuna di assaggiare sul posto. Non sarà la stessa cosa, ma sarà gratificante provare!

    Link ai siti web degli esercizi commerciali

    Molti esercizi commerciali hanno fatto un importante investimento per avere il loro sito web. Sfortunatamente alcuni non hanno installato il programma di sicurezza Secure Layer SSL. L'accesso al sito web può esporre il visitatore a tutti i tipi di rischio, incluso il furto doloso di informazioni finanziarie, come il numero della carta di credito, o....virus sul vostro computer.

    Non ho incluso alcun link a questi siti web, solo a quelli che hanno la protezione SSL. Si può' riconoscere se la sicurezza è presente o meno dal carattere a sinistra dell'URL del sito web nella riga superiore del tuo browser. nella riga superiore del browser. Siete invitati a non usare siti web che non sono sicuri.

    Dato che la maggior parte delle imprese hanno anche una presenza su Facebook, un ambiente sicuro, mi sono collegato alla loro pagina Facebook.

    Come arrivare alle Cinque Terre

    Le Cinque Terre da La Spezia a Levanto

    Il miglior approccio alle Cinque Terre è da La Spezia. Lì si dovrebbe visitare la Cattedrale, con la sua pala d'altare in terracotta (L'incoronazione della Vergine) di Andrea della Robbia e il Museo Archeologico di Luni, spazio critico ricco di materiale preistorico, etrusco e greco-romano.

    Con un breve viaggio in treno da La Spezia, si accede alle Cinque Terre con il loro parco naturale.

    Un paesaggio creato dall'uomo

    Terrazze a Manarola - William Domenichini CC BY-SA 3.0

    Nel corso dei secoli, attraverso un costante lavoro collettivo, l'uomo è riuscito a creare questo paesaggio, unico al mondo, custodito come in uno scrigno tra Punta Mesco e Punta Manara.

    E' un piccolo angolo di Liguria dove generazioni hanno creato questo capolavoro di architettura del paesaggio rappresentato dai ripidi terrazzamenti che scendono verso il mare.

    Sostenuti da oltre 7000 km di muretti a secco, sapientemente tenuti assieme senza cemento, sono coltivati a vigneti che arrivano fino a sfiorare le onde del mare.

    Le Cinque Terre, riconosciute dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità, sono oggi Parco Nazionale e Area Marina Protetta per preservare questa grande ricchezza culturale.

    Il mare roccioso delle Cinque Terre

    Gli abitanti di questi luoghi avevano origini agricole e vivevano sulle alture. Scesero a mare una volta che le invasioni da parte dei Saraceni ebbero termine, e il mare divenne sicuro e popolarono i villaggi alle foci dei fiumi lungo la costa.

    I primi documenti storici sulle Cinque Terre risalgono al secolo XI; Monterosso e Vernazza furono le prime a sorgere, mentre gli altri villaggi crebbero più tardi, sotto la supremazia politico-militare della Repubblica di Genova.

    Nel secolo XVI, gli abitanti rafforzarono i vecchi forti e costruirono nuove torri di difesa per contrastare gli attacchi dei turchi.

    A partire dal 1600, le Cinque Terre conobbero un declino che si risolse solo nel secolo XIX, grazie alla costruzione dell'Arsenale Militare di

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1