Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Stanley Kubrick
Stanley Kubrick
Stanley Kubrick
E-book53 pagine42 minuti

Stanley Kubrick

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Stanley Kubrick è stato uno dei registi più influenti del Novecento. "Arancia meccanica", "Eyes Wide Shut", "Full Metal Jacket", "Lolita", "2001: Odissea nello spazio", "Shining" sono solo alcuni dei titoli entrati nella leggenda del cinema e destinati a rimanervi per l'eternità. Il segreto del suo successo? Una meticolosa perfezione nelle ambientazioni, la maniacale costruzione dei personaggi, ma, soprattutto, la sua personalità visionaria. Sono questi gli ingredienti che consentono a Kubrick di differenziarsi dalla maggior parte dei suoi colleghi e che lo rendono così abile da riuscire a padroneggiare il linguaggio di ogni genere cinematografico con una maestria impareggiabile, dall'horror, alle storie d'amore, fino alle riflessioni sulla guerra.-
LinguaItaliano
Data di uscita7 lug 2021
ISBN9788726970289
Leggi anteprima

Leggi altro di Chiara Rebutto

Correlato a Stanley Kubrick

Ebook correlati

Categorie correlate

Recensioni su Stanley Kubrick

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Stanley Kubrick - Chiara Rebutto

    Stanley Kubrick

    Copyright © 2021 Chiara Rebutto and SAGA Egmont

    All rights reserved

    ISBN: 9788726970289

    1st ebook edition

    Format: EPUB 3.0

    No part of this publication may be reproduced, stored in a retrievial system, or transmitted, in any form or by any means without the prior written permission of the publisher, nor, be otherwise circulated in any form of binding or cover other than in which it is published and without a similar condition being imposed on the subsequent purchaser.

    www.sagaegmont.com

    Saga Egmont - a part of Egmont, www.egmont.com

    Introduzione

    Ho una barzelletta per te mi disse un giorno Matthew Modine durante le riprese di Full Metal Jacket. Tu muori e...

    Non fa ridere gli risposi.

    Aspetta, lascia che te la racconti tutta insistette Modine. Allora, anche Steven Spielberg muore.

    Steven muore? Questa sì che è divertente. gli dissi incuriosito.

    Ascoltami. Tu muori e finisci in Paradiso. Anche Spielberg viene accolto dall'Arcangelo Gabriele che gli dice che Dio adora i suoi film ed è pronto ad esaudire ogni suo desiderio. Spielberg gli dice: Ah, mi piacerebbe tanto incontrare Stanley Kubrick. Si può fare? Gabriele scuote la testa e risponde: Ma con tutte le cose che potevi chiedermi, proprio questa? Lo sai che Stanley odia incontrare la gente... Mi dispiace, ma questo non posso proprio farlo."

    Poi l’Arcangelo Gabriele gli fa fare un giro per il Paradiso e, a un certo punto, vedono un tizio in bicicletta con la barba e la divisa militare. Allora Spielberg urla: Quello è Stanley Kubrick! Possiamo salutarlo? Gabriele gli si avvicina e gli dice: "Quello non è Stanley Kubrick. Quello è Dio e crede di essere Stanley Kubrick..."

    Questa barzelletta mi è sempre piaciuta moltissimo!

    Tredici lungometraggi realizzati, tredici candidature all’Oscar ottenute. Le sue opere sono annoverate tra i contributi più significativi della Settima Arte. Sperimentatore d'avanguardia, cineasta-letterato, scacchista-filosofo, il regista statunitense - naturalizzato britannico - ha raccontato nelle sue pellicole le contraddizioni dell’uomo contemporaneo e le tendenze distruttive della società occidentale. Nonostante la nota ritrosia nel mostrarsi in pubblico e nel raccontarsi, che lo ha portato a rifugiarsi nelle campagne inglesi dell'Hertfordshire, Stanley Kubrick ha sempre fatto parlare molto di sé e del suo geniale talento. E ancora oggi, a più di vent’anni dalla morte, fiumi di inchiostro continuano ad essere versati su quello che è considerato uno dei mostri sacri del cinema di tutti i tempi.

    Capitolo 1 – La nascita del fotografo e dello scacchista

    Era il 26 luglio del 1928 quando Stanley Kubrick decise di venire al mondo al Lying-In Hospital di Manhattan, a New York. Non si fece aspettare molto; i suoi genitori erano infatti sposati da appena un anno quando nacque. Suo padre si chiamava Jacob Leonard Kubrick, era un medico generico statunitense ebreo di origini austro ungariche, galiziane per la precisione. Sua madre era statunitense, figlia di immigrati austriaci, e aveva anche lei origine ebraiche. Si chiamava Sadie Gertrude Perveler ed era una casalinga. Abitavano al 2160 di Clinton Ave., nel Bronx, e lì il padre aveva anche il suo ambulatorio.

    Dopo la nascita della sorella Barbara Mary, quando aveva sei anni, il piccolo Stanley iniziò a frequentare la scuola pubblica nel Bronx, ma a causa dei suoi pessimi risultati, i genitori decisero di ritirarlo e di farlo studiare a casa. Per un periodo loro stessi gli impartirono delle lezioni private. Nel ’38 ci riprovarono. Si trasferirono sulla Grant Ave. e lo iscrissero nuovamente alla scuola del quartiere, la Public School 90. Ma il suo rendimento scolastico non migliorò, così nel 1940 venne mandato in California

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1