Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

The Miracle: I sei passi verso l’Illuminazione
The Miracle: I sei passi verso l’Illuminazione
The Miracle: I sei passi verso l’Illuminazione
E-book326 pagine3 ore

The Miracle: I sei passi verso l’Illuminazione

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

I miracoli sono reali?

SÌ!

Se hai mai avuto l’impressione che il mondo non ti appartenga, o che tu non riesca mai a ottenere quello che desideri, questo testo del Dr Joe Vitale è arrivato al momento giusto.

Questo libro contiene guide, meditazioni, esercizi, risorse, storie e molto altro ancora. Devi solo scegliere quale processo senti maggiormente in risonanza con te stesso nella situazione in cui ti trovi. Così potrai iniziare a vivere il miracolo che tu sei in questo esatto momento.

The Miracle ti aiuterà a:
  • Scoprire ed eliminare le barriere che esistono tra te e i tuoi desideri.
  • Imparare a focalizzare i tuoi pensieri, energie e azioni, per dirigere il tuo passo verso i tuoi obiettivi.
  • Applicare nuovi metodi per conseguire maggiori successi, gioia e gratitudine.
  • Divertirti mentre apprendi il tuo percorso verso la trasformazione.
  • E molto altro ancora...
LinguaItaliano
Data di uscita6 giu 2021
ISBN9788833801469
The Miracle: I sei passi verso l’Illuminazione
Leggi anteprima
Autore

Joe Vitale

Dr. Joe Vitale is the bestselling author of books such as The Abundance Paradigm, The Attractor Factor (Second Edition), The Key, Zero Limits, Life’s Missing Instruction Manual, Hypnotic Writing, and Buying Trances. Joe also was a lead contributor to The Secret and is the author of the bestselling Nightingale-Conant programs The Power of Outrageous Marketing and The Missing Secret.

Correlato a The Miracle

Libri correlati

Categorie correlate

Recensioni su The Miracle

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

    Anteprima del libro

    The Miracle - Joe Vitale

    grato.

    Introduzione dell’Autore

    Sono grato che vi siate uniti a me per The Miracle – I sei passi verso l’Illuminazione. Credo che questo libro contenga il meglio che io abbia da offrire oggi. È il punto di arrivo dei miei decenni di apprendimento, applicazione, condivisione e insegnamento. È un lavoro molto importante che vi permetterà non solo di determinare cosa volete creare, ma vi aiuterà anche a ripulire il percorso per la creazione e a riceverne la manifestazione. I passi che percorrerete in questo libro vi aiuteranno ad aprire i canali per rendere reale quello che avete desiderato per tanto tempo.

    Sapete, dal momento della mia apparizione in The Secret, mi è stato chiesto regolarmente Come fai a far accadere così tante cose? Manifesti macchine, benessere, libri e CD musicali. Come fai a manifestare tutte queste cose quando io non riesco nemmeno a pagare l’affitto?.

    La risposta si trova in queste pagine. La risposta si trova nell’aprire voi stessi e ripulire i canali per ricevere qualsiasi cosa stiate cercando di ottenere. Se avete mai chiesto quali sono le cose che devo fare così da poter ricevere come fai tu?, quelle cose sono i Sei passi verso l’Illuminazione. Attraverso tutti gli esercizi che fornisco, e le meditazioni con le quali vi guido, sarete capaci di rendere The Miracle reale nelle vostre vite, in modo continuativo.

    La mia aspettativa è che questo libro vi porti in posti dove non siete mai stati prima. Questo libro vi aiuterà a fare più di tutto quello che avete fatto prima. Vi aiuterà a ripulire maggiormente la vostra vita (più bagaglio, più peso morto: uguale a più negatività) più di quanto abbiate mai fatto prima, così che possiate essere aperti a ricevere, aperti a connettervi col Divino, e aperti per percorrere quei Sei passi verso l’Illuminazione e aspettarvi un vero risveglio nella vostra vita.

    Attendetevi miracoli.

    1

    Primo passo

    Il Segreto Mancante

    «Il significato che dai a un evento è effettivamente la credenza che ha attratto l’evento».

    JOE VITALE

    Cosa significherebbe per voi avere dei miracoli nella vostra vita tutti i giorni? Come affrontereste ogni mattina sapendo che i miracoli sono sempre sulla vostra agenda?

    Benvenuti a The Miracle – I sei passi verso l’Illuminazione. Grazie per essere qui con me. Sono felice perché stiamo per fare qualcosa di storico. Questo sarà un momento fondamentale nella vostra vita. È qualcosa che cambierà tutto. Quello che voglio dire è che probabilmente voi avrete già letto alcuni dei miei libri, forse avete visto il film The Secret, o avete fatto dei corsi, ma quello che voglio darvi è la trasformazione definitiva. Voglio creare con voi un intero programma che cambierà la vostra vita per sempre.

    Già visto, già fatto

    Non mi importa dove siete. Non mi importa qual è ora il vostro problema. Ci sono già passato. Abbiamo tutti avuto delle difficoltà. Io ho avuto decisamente dei momenti difficili ma li ho trascesi. Ne sono venuto fuori. Quindi, ora, con il vostro aiuto, ciò che faremo insieme è creare un miracolo. Non un miracolo qualsiasi. Ma il miracolo che è la vostra vita. Tutto questo libro si basa su un percorso in sei passi verso l’Illuminazione chiamato The Miracle, entro la fine di questo percorso voi starete già vivendo il vostro miracolo.

    Questo sarà qualcosa che vedrete come il migliore investimento della vostra vita, il miglior investimento su di voi. Potete aver letto i miei libri, forse avete ascoltato alcuni miei file audio. Tutto ciò va bene, sono le fondamenta, ma quello che sto facendo ora va oltre qualsiasi cosa io abbia fatto prima. Quello che voglio condividere con voi è più di quello che abbia mai scritto.

    Quello che voglio condividere con voi è materiale segreto, suggerimenti e approfondimenti che sbloccheranno la vostra parte interiore. Vi aiuterà ad abbattere i blocchi, quelli visibili e quelli invisibili. Lo faremo insieme e vi terrò per mano mentre attraverseremo tutto questo, quindi sarà facile e richiederà pochi sforzi. Vi chiedo di essere presenti e pronti mentalmente ogni volta che prenderete in mano questo libro. Vi chiedo di partecipare. Vi chiedo di riflettere su ogni cosa, ogni giorno, mentre percorriamo i sei passi e di fare quello che vi verrà richiesto.

    Non sarà niente di impossibile. Non vi chiederò di scalare una montagna o cose del genere, ma vi chiederò di guardarvi dentro perché, come disse Jung: «Colui che guarda all’esterno sogna, colui che si guarda dentro si risveglia». Noi guarderemo dentro e ci risveglieremo assieme.

    Ho condiviso questo materiale con persone dell’Australia, Grecia, Spagna, Londra, Svizzera, Africa, e Stati Uniti. Ha fatto il giro del mondo ed è straordinario. Sono davvero onorato che vi siate presi del tempo da passare con me leggendo questo libro.

    Cosa volete creare?

    Ora vorrei chiedervi di scegliere qualcosa che vorreste avere, fare o essere. Quello che voglio dire è che dovete far finta che possiate avere qualsiasi cosa. Se poteste avere la bacchetta magica e darvi una cosa qualsiasi cosa vorreste avere? Voglio che scegliate qualcosa adesso. Potete cambiare più avanti, se volete. Potete ridefinirlo dopo, se volete. Mentre passeremo attraverso i sei passi perfezioneremo ogni cosa. Puliremo ogni cosa.

    Avrete nuove intuizioni e potrete cambiare idea su quello che desiderate, ma siccome vorrei essere pratico, voglio che voi siate in grado di usare tutto questo e non solo farne qualcosa di divertente e piacevole. Quello che voglio è che voi mettiate questa cosa al sicuro. Voglio che un giorno voi riflettiate su questa cosa e possiate dire: "È stato un punto di svolta nella mia vita. Quando ho letto quel libro di Joe Vitale chiamato The Miracle, ho scelto un miracolo e l’ho visto accadere".

    Probabilmente voi avete più di un desiderio che vorreste manifestare, ma imparerete le tecniche di base con uno, così che poi possiate utilizzarlo anche per gli altri. Andremo oltre quello che tutti gli altri insegnano e trascenderemo tutto questo, così che possiate davvero avere tutto quello che potete immaginare, ma da qualche parte dobbiamo pur iniziare. Quindi voglio che voi iniziate scegliendo una cosa.

    E se non sapessi cosa voglio?

    Alcune persone mi dicono che non sanno cosa scegliere o non sanno cosa vogliono. La prima cosa che vorrei dirvi è di inventarvelo. Cercate di divertirvi. Per lo scopo di questo libro, scegliete qualcosa dall’Universo. Prendetelo e dite che è quello che volete. Se vi occorre un esempio, quello che faccio io abitualmente è un esercizio di prosperità. Dico alla gente di far finta che vinceranno la lotteria. A metà 2015, per esempio, negli Stati Uniti, la lotteria aveva superato i cento milioni di dollari. Un sacco di soldi.

    Non vi sto incoraggiando a giocare d’azzardo. Non vi sto incoraggiando a giocare alla lotteria e nemmeno a comprare un biglietto. Vi sto incoraggiando a utilizzare questo come esercizio di prosperità. Immaginate di vincere 100 milioni di euro³ stasera e, dopo aver pagato le tasse, supponiamo torniate a casa con 50 milioni di euro in contanti. Cosa fareste? Sì lo so, comprereste una macchina nuova. Sì lo so, comprereste scarpe e vestiti e viaggereste per il mondo e fareste cose bellissime. Dareste dei soldi per delle cause giuste. È tutto fantastico.

    Se però, passata l’euforia, vi svegliaste una mattina su una spiaggia, cosa fareste? Cosa fareste della vostra vita a quel punto? È su questo che voglio riflettiate. Conosco persone che sono diventate molto ricche ma non si siedono mai. Quello che fanno è prendersi un po’ di tempo per le vacanze e poi decidono Oh, ho sempre voluto fare ................................... [riempite i puntini]. Questo è quello che voglio che pensiate. Cosa volete avere, fare o essere?

    Un altro modo per vedere la cosa è immaginare che voi siate ancora un bambino. Quando eravate bambini cosa volevate essere o avere, che esperienze volevate fare? Quando eravate bambini non pensavate che alcune cose fossero impossibili. Non pensavate ai limiti. Pensavate sarò un astronauta. Pensavate di guidare il camion dei pompieri. Pensavate di diventare ogni sorta di cosa. Cosa vi viene in mente adesso?

    Un altro modo di farvi venire delle idee è quello di osservare i vostri hobby. Se poteste scegliere un hobby e farlo, sia che siate pagati o meno, cosa sarebbe? Tutto questo ruota attorno all’idea di scegliere una cosa su cui lavorare mentre leggerete questo libro.

    Ripeto, potete avere altri obiettivi. Potete avere altre intenzioni. Potete voler attrarre o ottenere qualsiasi cosa vogliate, ma iniziamo con una. Quindi vi invito a scriverla ora – qualsiasi cosa vi venga in mente – e se fate fatica a trovarla, inventatevela.

    Alcuni esempi sono volersi sentire più felice, voler avere più appuntamenti romantici, voler perdere peso o prendere peso. Volete più soldi, più vendite, una relazione, un lavoro diverso, o una casa diversa? Non importa. Inventatevi qualcosa da utilizzare come esercizio mentre percorriamo i sei passi o lezioni. Scrivetelo adesso.

    Gratitudine

    Uno dei modi migliori per iniziare qualsiasi trasformazione è quello di essere in questo momento e il miglior modo per essere in questo momento è con la gratitudine. Vi invito a scegliere qualcosa per la quale siete grati. Può essere qualsiasi cosa. Io prendo i miei occhiali da vista ogni volta che devo leggere qualcosa. Sono grato per i miei occhiali. Sono grato per la mia vista. Sono grato per voi.

    Voglio che scegliate qualcosa per cui provate gratitudine, intendo qualcosa per cui la provate davvero in questo momento, perché essere grati è la cosa più potente che voi possiate fare per cambiare la vostra vita. Stavo leggendo un libro prima, adesso è proprio qui accanto a me, si chiama "Just Be Glad". È un libro datato circa 1912. Just Be Glad, il titolo dice tutto. Durante tutto il libro continua a dire sii solo felice, sii solo felice, e ogni cosa cambierà.

    L’inizio recita così:

    «Ogni cosa risponde alla chiamata del gioire, tutte le cose si riuniscono dove la vita è una canzone. Questo è un messaggio del nuovo ordine, della nuova vita, e del nuovo tempo. È il libro d’oro della parola sacra, della luce, del sole, dell’uomo. È la verità centrale di quella filosofia sublime dell’esistenza, che dichiara che il più grande dono è la felicità e che il paradiso è qui in questo momento».

    Vi invito semplicemente a essere felici. Vi invito a trovare qualcosa per cui siete grati.

    Una matita? – Davvero?

    Lasciate che vi racconti una breve storia che narro anche nel film The Compass. Molto tempo fa quando ero al verde e in difficoltà, stavo leggendo i libri, e partecipavo ai seminari, giusti che continuavano a parlare di gratitudine. Dicevano continuamente di essere grato e io ho pensato, ragazzo, sarò grato quando avrò qualcosa per cui essere grato.

    Avendo quella attitudine scettica non facevo però alcun progresso. Mi ricordo che pensai Forse dovrei fare un tentativo con questi esercizi di gratitudine, e mi ricordo che scelsi una matita. Era una matita numero 2, quelle gialle con la vecchia mina dentro e la gomma in cima. Quella che avevamo quasi tutti a scuola. Certamente sono cresciuto tanto, tanto tempo fa.

    Guardai la matita e dissi Si, sarò grato per questa matita, e lo dissi con un po’ di irriverenza. Non ci credevo davvero. La guardai e dissi: Sì, con questa matita posso scrivere un biglietto d’addio in caso di suicidio, posso scrivere la lista della spesa, posso scrivere e ho iniziato ad elencare tutte le cose possibili da scrivere. Posso scrivere una poesia. Posso scrivere una canzone. Posso scrivere una lettera d’amore. Posso scrivere un libro.

    Come iniziai a generare idee la mia parte interiore iniziò a cambiare. Iniziai a sentirmi sinceramente grato per la matita. Poi guardai dall’altro lato e vidi la gomma e pensai: È geniale. Con una gomma posso cancellare il biglietto d’addio o cancellare versi della poesia che non funzionano o, nel caso della lista della spesa, posso cancellare tutto quello che non voglio. Improvvisamente iniziai a guardare la matita come a un miracolo!

    Pensai: Chi ha inventato la matita?. Che oggetto meraviglioso ed è solo un bastoncino. Un bastoncino con una mina al suo interno che può scrivere e un pezzo di gomma che può cancellare. È stato un momento di svolta nella mia vita perché ho aperto il mio cuore, me stesso e ogni cosa. Ho permesso alla vita di entrare e ho aperto le persiane. Invece di essere scettico, infelice e triste, ho iniziato a provare gratitudine per ogni cosa e ogni persona attorno a me.

    Questo è il potere della gratitudine. Ha cambiato la mia vita per sempre e ne parlerò più dettagliatamente ancora mentre approfondiremo le lezioni in questo libro. Per ora voglio che proviate gratitudine per qualcosa. Vi porterà in questo momento. Cambierà la vostra energia, vi farà stare bene. Siate solo felici. Ricordatevi di essere semplicemente felici. Vi sentirete meglio e inizierete ad attrarre più cose che incontreranno l’energia della gratitudine.

    ORA TOCCA A VOI: esercizio della Gratitudine

    Prendetevi un momento, chiudete gli occhi e riflettete: per cosa siete grati? Scegliete una cosa qualsiasi – non importa cosa – decidete solamente cosa e sentitela. È molto importante che voi la sentiate. Quindi sentite la gratitudine e permettetele di scorrere nel vostro corpo. Se dovete fingere fino a che non ci riuscite davvero, va bene – l’ho fatto anche io con la matita.

    Non sentivo gratitudine quando inizialmente ho preso la matita, però man mano che fingevo di provare gratitudine, questa è diventata reale e sincera. Ho provato gratitudine e ciò ha cambiato la mia vita. Mi ha cambiato per sempre e farà lo stesso con voi. È questo il punto da cui iniziamo. Iniziamo con due strumenti potenti: quello che volete e la gratitudine.

    La legge di Attrazione

    Dunque, molti di voi sono qui a causa della legge di Attrazione e va benissimo così. Parliamo della legge di Attrazione. Voglio assicurarvi, però, che andremo ben oltre la legge di Attrazione. Parleremo delle altre leggi e trascenderemo le leggi stesse così che voi possiate lavorare con le leggi e oltre le leggi. Potete trascendere le leggi. Questo è un concetto avanzato e lo affronteremo più approfonditamente nei prossimi capitoli, per ora iniziamo dalle basi e portiamole a un nuovo livello.

    So che probabilmente avete sentito parlare della legge di Attrazione. Forse la state mettendo in pratica o ne siete un fan, ma il modo in cui la maggior parte delle persone concepisce la legge di Attrazione è sbagliato.

    Molte persone hanno una comprensione molto superficiale della legge di Attrazione. Vorrei che voi andaste più a fondo. Quello che la maggior parte delle persone pensa della legge di Attrazione è che otterrà qualsiasi cosa a cui pensa e, a un livello molto superficiale, il che può anche essere vero. Ma avete molti pensieri e non tutti questi pensieri diventano realtà. Gli scienziati dicono che avete dai 60.000 agli 80.000 pensieri al giorno.

    Immaginatelo, dai 60.000 agli 80.000 pensieri al giorno. La maggior parte dei pensieri sono sempre gli stessi. Quindi il materiale dei vostri pensieri è spesso riciclato durante il giorno però, se notate bene, non divengono realtà. Perché non accade?

    Molte persone si rivolgono alla legge di Attrazione ma non capiscono cos’è veramente, perché pensano Oh, faccio questo pensiero e magari lo visualizzo e diventerà realtà. Sapete bene anche voi che non sempre accade. Quindi la domanda sorge spontanea, perché no? La legge di Attrazione è selettiva? Funziona per tutti gli altri ma non per voi?

    Cos’è la legge di Attrazione, per chi lavora, e come potete farla funzionare? Questo è parte di quello che approfondiremo in particolare in questa prima lezione, ma la espanderemo nel corso delle lezioni successive perché, ripeto, voglio che voi riusciate a farla funzionare. Mi importa di voi. Questo è il motivo per cui sto facendo questo. Il motivo per cui mi ritaglio il tempo per questo. Voglio condividere qui ogni cosa che ho imparato nei miei sei decenni qua e oltre.

    Tutte le ricerche che ho fatto, tutto quello su cui ho lavorato, le mie personali scoperte, tutto questo, voglio aprirmi e condividerlo con voi così che abbiate quello che realmente funziona. Sono un imprenditore. Sono un tipo che guarda ai risultati. Non voglio vendere aria o qualcosa di ideale che non porta risultati. Voglio che capiate davvero come funziona la legge di Attrazione.

    Credenze e legge di Attrazione

    Effettivamente la legge di Attrazione lavora sulle vostre credenze. Lavora sul vostro sistema di credenze che per la maggior parte non è quello che c’è nella vostra mente conscia. Le credenze sono i principali attori della legge di Attrazione, e non sono necessariamente le vostre credenze consce. Questo è il grande errore che tutti continuano a fare.

    Pensano, se solo mi sedessi qui e pensassi:

    Ora sto attraendo più denaro

    Ora sto attraendo la relazione perfetta

    Ora sto attraendo un lavoro migliore

    Ora sto attraendo più vendite

    Ora sto attraendo una salute migliore

    Ora sto attraendo la casa ideale

    [Riempite questo spazio con ciò che volete]

    ………………………………………...........

    Le persone lo stanno pensando e forse anche visualizzando, ma non è abbastanza. Sapete perché? Perché avete una mente conscia e una mente inconscia.

    La mente subconscia e le contro-intenzioni

    Alcune persone chiamano la mente subconscia, mente inconscia. Alcuni la chiamano la mente non-conscia. Sapete di cosa sto parlando. Avete una mente conscia e avete questo iceberg che va più in profondità sotto il livello della mente conscia. Contiene il vostro database di credenze. Quello è il posto dove effettivamente la legge di Attrazione agisce. Non a un livello conscio.

    Vedete, a livello cosciente potete parlare a voi stessi e visualizzare Sto attraendo più denaro, ma se a livello inconscio pensate che il denaro sia una brutta cosa, o sia cattivo o pensate che voi non andate bene o che siete cattivi, oppure pensate che i soldi vi contamineranno o pensate che non meritate il denaro o le cose belle, o credete che ci sia scarsità di denaro o che dovreste essere spietati per avere i soldi, o avete qualsiasi altro pensiero negativo, cosa pensate accadrà alla vostra intenzione cosciente? Verrà paralizzata. Verrà distrutta. Io queste le chiamo contro-intenzioni.

    In altre parole voi avete delle intenzioni, che sono le cose che volete attrarre nella vostra vita, ma al tempo stesse potreste anche avere contro-intenzioni. Le contro-intenzioni pongono il veto alle intenzioni e tutto questo si basa sulle credenze. Avete un sistema di credenze che opera nel vostro cervello e per la maggior parte voi non ne avete coscienza. Non è sbagliato. Non significa che siete stupidi. Non significa che non andate bene. Non significa che siete irresponsabili. Succede a tutti. Siamo stati programmati dalla nascita con le credenze – non con i fatti – e abbiamo tutti una storia diversa su come siamo stati cresciuti.

    Lasciate che vi ponga questa domanda: I vostri genitori erano illuminati? Erano Mr. and Mrs. Buddha? Molto probabilmente no. Io so che i miei genitori hanno avuto difficoltà grazie alle loro credenze riguardo al denaro. Alcuni dei più grossi litigi dei miei genitori che ho ascoltato quando ero bambino riguardavano i soldi. Avevano le loro credenze a riguardo delle relazioni e litigavano per quello. Io, da bambino, assorbivo tutte le informazioni assumendo che quello fosse il modo in cui il mondo funziona. Credevo fosse la realtà. Probabilmente voi avete fatto lo stesso.

    Mentre stavate crescendo avete tratto le conclusioni. Da bambini ancora senza pensieri, incoscienti, in fase di sviluppo, voi stavate assorbendo tutte le informazioni e traevate le vostre conclusioni su come funziona il mondo. Quelle erano credenze. Le avete successivamente portate nella fase adulta, come ho fato io. Poi a un certo punto vi siete fermati e vi siete chiesti Come mai non posso avere una relazione perfetta? Perché non posso avere i soldi? Perché non arriva il successo? Come mai? ................................... [riempite lo spazio]

    Non è colpa vostra; è il vostro sistema di credenze. Altre persone, non voi, lo hanno creato. Il vostro sistema di credenze, e molti scienziati concordano, si è sviluppato, installato e completato entro i vostri sette anni di età. Provate a immaginarlo. Molti di noi sono dei bambini di sette anni cresciuti. Io ho sette anni ma sono in questo corpo. Voi avete sette anni nel vostro corpo.

    Ora, questo non significa che debba essere per sempre così, e questo è il motivo per il quale state leggendo questo libro. Cambieremo tutto questo. Lo rimuoveremo. Ci risveglieremo da quello stato. Cambierete il vostro sistema di credenze. L’ho fatto anche io (Vi racconterò brevemente la

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1