Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Felicità: Il Pensiero Positivo Non Basta. Come Gestire le Emozioni, Costruire Relazioni di Coppia Efficaci ed Essere Felici Davvero

Felicità: Il Pensiero Positivo Non Basta. Come Gestire le Emozioni, Costruire Relazioni di Coppia Efficaci ed Essere Felici Davvero

Leggi anteprima

Felicità: Il Pensiero Positivo Non Basta. Come Gestire le Emozioni, Costruire Relazioni di Coppia Efficaci ed Essere Felici Davvero

Lunghezza:
109 pagine
1 ora
Pubblicato:
28 mag 2021
ISBN:
9791220808859
Formato:
Libro

Descrizione

Essere felici è davvero possibile? E se sì, come?

Quale relazione intercorre fra la felicità e il dolore?

Cosa si nasconde dietro ai nostri desideri?

Cosa ci fa scegliere le persone che frequentiamo?

Attraverso le pagine del suo nono libro, Marco Cattaneo GOTAM, Maestro di Meditazione e Mindfulness, ti guiderà attraverso la comprensione della felicità profonda, che trascende le altalenanti onde dell'esistenza e gli incessanti tormenti della mente.

Inizia il tuo viaggio fra desideri e bisogni, tecniche di gestione emozionale e principi cardine delle relazioni interpersonali, per superare i cliché della New Age e approdare a una serenità autentica.

www.got.am

Completa il Tuo Acquisto con "Aggiungi al Carrello" o "Acquista Ora"!

(Questo libro, a differenza di moltissimi altri del genere self-help, è stato realmente scritto dal suo autore e revisionato dal suo team editoriale. Stai acquistando un'opera creativa, letteraria e formativa autentica)
Pubblicato:
28 mag 2021
ISBN:
9791220808859
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Felicità

Leggi altro di Marco Cattaneo Gotam

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Felicità - Marco Cattaneo GOTAM

Alla Ricerca della Felicità

Sei felice? ho chiesto al mio interlocutore almeno tre volte nell’ultimo mese. Così a bruciapelo, nel mezzo di un discorso incentrato su tutt’altro, è una domanda che spiazza un po’. Però so che alla fine tutti, sotto sotto, facciamo ciò che facciamo nella speranza di essere felici e, nella maggior parte dei casi, solo riportando l’attenzione lì riusciremo a risolvere ogni nostro problema. Anche il matto che afferra la pistola e spara all’impazzata sulla folla o l’assicuratore che emette svogliatamente una polizza per il suo cliente, in fin dei conti, agiscono con il fine ultimo di essere felici. Ma lo fanno inconsapevolmente e hanno perso di vista la catena degli eventi che, nella loro mente recondita, hanno stabilito di dover compiere per riuscirci. Cercherò di dimostratelo concretamente in questo libro, affinché tu possa osservare con occhi più compassionevoli le persone che ti stanno attorno e tu stesso riesca a raggiungere la felicità per la via più breve.

In qualità di Maestro di Meditazione e Mindfulness, negli ultimi sedici anni ho aiutato oltre 5.000 persone a raggiungere un obiettivo, risolvere un problema o ritrovare il contatto con loro stesse. Ho ascoltato tante confessioni, seguito le strutture logiche del loro pensiero e sentito dentro di me le loro emozioni. Ho già raccontato tecniche, aneddoti e percorsi in otto libri precedenti e, giunto a questo punto, ho il desiderio di confezionare una non-magica ricetta per la felicità . Non sarà un vademecum di segreti né una formula che cambierà improvvisamente la tua vita, bensì un percorso per imparare a goderti l’esistenza e giungere infine a una serena e illuminata quiete interiore, che nessun evento potrà alterare.

Ma che ne sai tu, giovane trentottenne, della felicità? Potresti chiederti. Riconosco che per scrivere questo libro e pronunciarne ad alta voce il titolo per la prima volta ho avuto bisogno di una buona dose di coraggio. Il percorso in fin dei conti è semplice (anche se non facile): tornare gradualmente bambino, ricercando quello stato naturale con il quale tutti nasciamo e al quale tutti abbiamo diritto, ma con l’esperienza di una vita vissuta. E io, quel percorso, l’ho iniziato molto tempo fa.

Anche un bambino piange, ride, prova gioia e dolore come tutti noi. Tuttavia, non confondere le onde naturali della vita con la voce interiore della coscienza che, all’origine e alla fine del nostro percorso, può farci sentire in pace con noi stessi e con la vita intera! La felicità vera non è quella che proviamo quando scartiamo un regalo a lungo desiderato o quando ci capita qualcosa di straordinario e inaspettato! La felicità vera la riconquisti quando trovi te stesso e non lo molli più, quando cammini mano nella mano con la tua anima, mentre la vita attorno a te si organizza per farti ottenere anche il successo personale e la ricchezza che desideri.

Poiché sono cresciuto nel tardo ventesimo secolo, sono stato anch’io travolto dall’onda del movimento per lo sviluppo del potenziale umano, dalla moda della crescita personale e della PNL, dalla spiritualità New Age e dallo Yoga, dal Pensiero Positivo e dalla Legge dell’Attrazione. A differenza di altre persone, però, ho cominciato a vivere queste tendenze già all’età di ventidue anni e ho studiato, sperimentato, cambiato vita più volte, mettendo sempre in discussione ogni certezza e dedicando i sedici anni successivi alla ricerca di me stesso.

Ognuna di quelle affascinanti espressioni della natura umana è una fase, che in tempi e modi diversi si attraversa e si supera o nella quale capita di rimanere impantanati e delusi a lungo. Tutte nascono dal profondo desiderio di felicità degli esseri umani e, per quanto possano sembrare strade molto diverse, hanno in realtà tantissimo in comune. Ognuna di esse è figlia di un momento evolutivo e di uno stato di coscienza differenti. Quelle discipline ci attraggono e seducono proprio perché stiamo attraversando un determinato periodo. Sia chiaro: non sono qui per sminuirle, tutt’altro! Alcune le insegno e le respiro, altre le uso come bandiera per farmi riconoscere da chi sta attraversando quella stessa fase nel percorso di crescita. Tuttavia, in queste righe mi piacerebbe condurti direttamente alla meta veramente importante, passando per alcuni dei principi di queste discipline e applicando qualche tecnica, aiutandoti a non rimanere invischiato nel dogmatismo o nell’invasamento che alcune portano inevitabilmente con sé.

Perché dovresti leggere questo libro fino in fondo? Perché, se vuoi la felicità vera, nessuna di quelle discipline ti ci porterà. Dovrai attraversarle uscendone indenne, ringraziandole e guardando oltre, tenendo ben presente qual è il fine ultimo.

Dopo essermi appassionato al pensiero positivo, ho scoperto che in realtà il pensiero non è la causa prima di ciò che ci accade, ma è a sua volta una conseguenza. Dopo cinque anni di studio della PNL – e sette di smisurata passione per il suo insegnamento – mi sono reso conto che tende a far credere di essere superuomini e che non è un punto di arrivo, ma di partenza. Quando ho praticato l’istantaneità del cambiamento attraverso la legge dell’attrazione, ho scoperto che tutto ciò che potevo attrarre non mi rendeva davvero felice e che si trattava di una bella iniziativa di marketing basata su principi molto più antichi – e per nulla segreti. Praticando sedici anni di meditazione Yoga, ho capito che la vera sfida non è mantenere gli occhi chiusi durante la sessione, ma tenerli davvero aperti quando questa finisce. Dopo aver appreso tecniche ipnotiche per influenzare le persone, ho realizzato che ero il primo a subire quell’influenza, finendo per non essere più me stesso. Studiando la psicologia umana, ho scoperto che la psiche non è più importante del corpo. Con il Reiki e le tecniche energetiche ho avuto la prova che i risultati non sono mai quelli che ti aspetti. Con ognuna di queste discipline puoi fare solo un pezzetto di strada in più per riconnetterti alla fonte di ogni problema e di ogni soluzione, ma non saranno le loro tecniche o i loro dogmi ad aiutarti e dovrai

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Felicità

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori