Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Cristoforo Colombo
Cristoforo Colombo
Cristoforo Colombo
E-book51 pagine36 minuti

Cristoforo Colombo

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

Questo saggio storico ripercorre le avventure del grande navigatore Cristoforo Colombo, l'uomo che per primo ha esplorato il Nuovo Mondo. L'ammiraglio Colombo, nato a Genova, è una delle personalità storiche più note in assoluto. In effetti, come potrebbe essere altrimenti?Una vita dedicata all'esplorazione che ha raggiunto il suo apice con un evento che ha cambiato per sempre il destino dell'umanità: la scoperta dell'America. Tuttavia, Cristoforo Colombo aveva anche il suo lato oscuro. Noto per la sua vena rabbiosa e a volte spietata, fu proprio lui ad avviare la colonizzazione delle nuove terre e la conversione dei nativi americani al Cristianesimo.-
LinguaItaliano
Data di uscita17 mag 2021
ISBN9788726886894
Leggi anteprima

Leggi altro di Giancarlo Villa

Correlato a Cristoforo Colombo

Ebook correlati

Categorie correlate

Recensioni su Cristoforo Colombo

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Cristoforo Colombo - Giancarlo Villa

    Cristoforo Colombo

    Copyright © -, 2021 Giancarlo Villa and SAGA Egmont

    All rights reserved

    ISBN: 9788726886894

    1st ebook edition

    Format: EPUB 3.0

    No part of this publication may be reproduced, stored in a retrievial system, or transmitted, in any form or by any means without the prior written permission of the publisher, nor, be otherwise circulated in any form of binding or cover other than in which it is published and without a similar condition being imposed on the subsequent purchaser.

    www.sagaegmont.com

    Saga Egmont - a part of Egmont, www.egmont.com

    Colombo, il grande navigatore

    Spagna, Castiglia, 1 maggio 1486. Palazzo reale di Re Ferdinando e della Regina Isabella

    Porto notizie negative, Colombo dice Isabella di Castiglia, dopo che Colombo si è inginocchiato ai suoi piedi.

    Negative, mia regina? risponde Colombo, guardandola dal basso verso l'alto. In che senso, se posso chiedere?"

    I miei esperti dicono che il tuo viaggio, quello che da mesi vai promuovendo, non si può fare. La distanza che tu stimi tra la Spagna e le Indie è troppo breve. Secondo i miei esperti, essa è almeno quattro volte più lunga. Nessuna nave potrebbe mai essere in grado di affrontarlo.

    Io... io... balbetta Colombo. Sono in disaccordo, mia regina. I vostri esperti, perdonatemi, ma si sbagliano! Il viaggio si può fare, io posso farlo! Tutto quello che chiedo, mia regina, sono tre caravelle resistenti, provviste sufficinenti e uomini con il coraggio di seguirmi...

    Ammiro il tuo coraggio, Colombo. Ma il mio paese è impegnato in una guerra contro gli infedeli, come sai. E non abbiamo al momento risorse da spendere in progetti fantasiosi e senza ritorno economico...

    Mia regina, vi prego insiste Colombo, con voce ora supplicante. Fidatevi di me. Io posso far diventare la Spagna il paese più ricco mai esistito. Posso riportare in patria tante ricchezze da finanziare non solo la guerra contro gli infedeli, ma anche la conquista della Terra Santa! Dovete solo darmi una possibilità...

    La mia risposta è no, marinaio dice Isabella. Ma io credo in te, marinaio, e credo che tu sia destinato a grandi cose. Diciamo che ho un sesto senso per queste cose. Da oggi, tu vivrai qui alla corte con noi. Ti farò dare una pensione per il tuo sostentamento e non parlerai del tuo progetto a nessun altro. E forse, tra qualche tempo, quando la guerra sarà finita, parleremo nuovamente del tuo progetto verso le Indie...

    Sì, mia regina. Aspetterò il mio momento.E quando verrà, io vi prometto che avrò successo, e che i nostri nomi saranno marchiati indelebilmente nella storia!

    Navigatore, avventuriero, capitano, ammiraglio, esploratore, eroe.

    Ma anche colonialista, schiavista, comandante violento, rabbioso ed a volte spietato.

    Cristoforo Colombo, l'uomo che nell'ottobre del 1492 toccò le coste dell'America dopo un viaggio passato alla storia, era tutto questo. Un uomo con due anime. Dotato di una notevole dose di genio, spirito di avventura e intuizione, quel coraggioso genovese sarà il protagonista di due eventi talmente importanti da avere marchiato a fuoco il suo nome nella storia.

    Da una parte, egli sarà il condottiero che porterà l'Europa a raggiungere il

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1