Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Tarocchi e Amore: Scopri tutto quello che vuoi sapere sulla tua relazione con l'aiuto dei Tarocchi

Tarocchi e Amore: Scopri tutto quello che vuoi sapere sulla tua relazione con l'aiuto dei Tarocchi

Leggi anteprima

Tarocchi e Amore: Scopri tutto quello che vuoi sapere sulla tua relazione con l'aiuto dei Tarocchi

Lunghezza:
398 pagine
3 ore
Editore:
Pubblicato:
20 apr 2021
ISBN:
9791220294799
Formato:
Libro

Descrizione

“Mi ama?”“Tornerà da me?”“Troverò l’uomo/la donna della mia vita?” – “Mi tradisce?”. Queste sono solo alcune delle domande ricolte agli Arcani dei Tarocchi quando si desidera indagare la nostra sfera affettiva. I Tarocchi non sono la panacea che risolve tutte le nostre ansie o i dubbi, specialmente in amore, ma hanno la capacità di illustrarci le situazioni che viviamo in modo chiaro e semplice.
Grazie al loro aiuto potremo comprendere molto di noi stessi, del partner e degli altri, specialmente in ambito sentimentale arrivando così a sviluppare una maturità emotiva nella coppia che potrà donarci il giusto equilibrio. Questo equilibrio è indispensabile per compiere le azioni corrette, necessarie per vivere un rapporto pieno ed appagante.
Gli Arcani ci parlano, ci svelano cose che ad occhio nudo non avremmo mai visto e possono darci risposte precise sull’Amore aiutandoci a fare scelte responsabili e costruttive. Con serenità, apertura e fiducia, adoperateli come spiego nel libro e potrete comprendere a fondo le vostre relazioni diventando attori principali della vostra storia.
Buona Lettura!
Rebecca Walcott
Editore:
Pubblicato:
20 apr 2021
ISBN:
9791220294799
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Tarocchi e Amore

Leggi altro di Rebecca Walcott

Libri correlati

Anteprima del libro

Tarocchi e Amore - Rebecca Walcott

Rebecca Walcott

Tarocchi e Amore

Scopri tutto quello che vuoi sapere sulla tua relazione con l'aiuto dei Tarocchi

UUID: c813dbf2-e2d0-48f9-8df8-0be6f435b524

Questo libro è stato realizzato con StreetLib Write

http://write.streetlib.com

Indice dei contenuti

Dedica

Ringraziamenti

L'autrice

Introduzione

NOTA IMPORTANTE

I Tarocchi e l'Amore

Introduzione agli Arcani dei Tarocchi per l'Amore

Gli Arcani Maggiori dei Tarocchi per l'Amore

Arcano Maggiore n.1 - Il Mago o Bagatto

Arcano Maggiore n.2 - La Papessa

Arcano Maggiore n.3 - L'Imperatrice

Arcano Maggiore n.4 - L'Imperatore

Arcano Maggiore n.5 - Il Papa

Arcano Maggiore n.6 - L'Innamorato

Arcano Maggiore n.7 - Il Carro

Arcano Maggiore n.8 - La Giustizia

Arcano Maggiore n.9 - L'Eremita

Arcano Maggiore n.10 - La Ruota di Fortuna

Arcano Maggiore n.11 - La Forza

Arcano Maggiore n.12 - L'Appeso

Arcano Maggiore n.13 - La Morte

Arcano Maggiore n.14 - La Temperanza

Arcano Maggiore n.15 - Il Diavolo

Arcano Maggiore n.16 - La Torre

Arcano Maggiore n.17 - Le Stelle

Arcano Maggiore n.18 - La Luna

Arcano Maggiore n.19 - Il Sole

Arcano Maggiore n.20 - Il Giudizio

Arcano Maggiore n.21 - Il Mondo

Arcano Maggiore n. 0 (22) - Il Matto

Gli Arcani Minori dei Tarocchi per l'Amore

Le Carte Numerate e le Figure

Seme di Bastoni

Asso

Due

Tre

Quattro

Cinque

Sei

Sette

Otto

Nove

Dieci

Fante

Cavaliere

Regina

Re

Seme di Coppe

Asso

Due

Tre

Quattro

Cinque

Sei

Sette

Otto

Nove

Dieci

Fante

Cavaliere

Regina

Re

Seme di Denari

Asso

Due

Tre

Quattro

Cinque

Sei

Sette

Otto

Nove

Dieci

Fante

Cavaliere

Regina

Re

Seme di Spade

Asso

Due

Tre

Quattro

Cinque

Sei

Sette

Otto

Nove

Dieci

Fante

Cavaliere

Regina

Re

I metodi di lettura per le stesure sull'Amore

Rituale per la Sacralizzazione del Mazzo di Tarocchi

Metodo di Lettura per la Coppia

Metodo di Lettura La Ruota dell'Amore

Metodo di Lettura Croce Base

Metodo delle Colonne

Metodo del Triangolo Magico

Metodo della Divinazione del Cuore

Metodo Speculare per l'Amore

Metodo Oracolo dell'Amore

Esempi di Stesura e Interpretazione per l'Amore

Conclusioni

Bibliografia dell'autrice

Dedica

Dedico questo libro a tutti i lettori e agli studenti volenterosi che si impegnano con costanza nello studio della disciplina esoterica tra le più complesse: gli Arcani dei Tarocchi. Che la volontà di crescere in consapevolezza e saggezza, in voi, sia più forte delle lusinghe della mediocrità a cui assistiamo ogni giorno.

Buon Studio!

Rebecca Walcott

Ringraziamenti

Come sempre è la vita che devo ringraziare. Devo ringraziarla perché mi ha portato situazioni e persone che hanno contribuito alla conoscenza di me stessa e alla mia crescita interiore.

Attraverso l’altro e grazie alla consapevolezza maturata nell’affrontare le sfide che mi si sono presentate, ho compreso il mio valore e ho imparato a liberarmi dai condizionamenti che si erano calcificati a danno della mia personalità solare.

Ecco dunque che la mia stessa esistenza è stata la mia ‘maestra’ e a lei devo ciò che sono oggi. La mia gratitudine verso la mia stessa vita è segno di piena accettazione e mi fa scoprire, giorno dopo giorno, il potere del libero arbitrio e della forza che deriva dall’essere se stessi.

L'autrice

Rebecca Walcott, da oltre 30 anni studiosa ed esperta di simboli, Tarocchi e Kabbalah Ebraica, ha affinato la sua sensibilità e la conoscenza delle discipline esoteriche attraverso l’approfondimento e lo studio di questi preziosi strumenti.

Parallelamente alla Kabbalah ha condotto un ampio studio sugli archetipi e sull’iconografia degli Arcani Maggiori dei Tarocchi e, unendo le caratteristiche di queste discipline, ha condotto seminari e corsi per insegnare il suo metodo che consiste in una chiave di lettura interpretativa in grado di analizzare tutti gli aspetti della persona: fisico, psichico, emotivo, evolutivo e spirituale.

Maggiori informazioni sul suo sito ( www.significatodeitarocchi.it).

Buona Lettura!

Introduzione

Cari Lettori, cari Allievi, eccoci ancora insieme per un nuovo percorso di studio con gli Arcani dei Tarocchi. A chi di voi non ha ancora dimestichezza con questa splendida disciplina, consiglio la lettura dei miei precedenti manuali, in modo che possiate assimilare le nozioni di base sull’argomento.

Li trovate elencati qui di seguito:

- Tarocchi – La Guida Completa (Le basi della Tarologia) che trovate qui: http://bit.ly/tarocchiguidacompleta

- Tarocchi Arcani Maggiori e Minori (Significati, Corrispondenze e Abbinamenti) che trovate qui: http://bit.ly/arcanimaggiorieminori

- La Ruota dell’Anno (Scopri le sfide e le opportunità di ogni mese del tuo Nuovo Anno) che trovate qui: http://bit.ly/tarocchiruotadellanno

- Tarocchi 20 Metodi Base di Lettura (Schemi, spiegazioni ed esempi) che trovate qui: http://bit.ly/tarocchi20metodibase

- Tarocchi 15 Metodi di Lettura (Difficoltà Intermedia) che trovate qui: http://bit.ly/tarocchimetodi15intermedi

- Tarocchi Metodi Avanzati di Lettura (Schemi e spiegazioni) che trovate qui: http://bit.ly/tarocchimetodoavanzato

- Corso Base Leggere i Tarocchi (Impara a leggere gli Arcani dei Tarocchi) che trovate qui: http://bit.ly/tarocchicorsobase

Studiando su questi manuali potrete formarvi basi solide per un corretto approccio alla disciplina tarologica. Con questo nuovo manuale, invece, mi riprometto di affrontare l’analisi di un argomento più delicato: Tarocchi e Amore.

Nel panorama relativo alla divinazione con i Tarocchi, nella sua accezione più mediocre, si tende ad associare l’analisi della vita sentimentale tramite gli Arcani limitandola alla pura soddisfazione di curiosità e molto spesso con il solo scopo di placare ansie o dubbi come: Mi ama?Tornerà da me?Nel mio futuro c’è un amore?Troverò l’uomo/la donna dei miei sogni?.

Questo tipo di approccio non è di per sé sbagliato, piuttosto possiamo definirlo come insufficiente per analizzare la situazione di un rapporto (che sia già esistente o lo si stia solo sognando) e soprattutto non ci consente di ottenere una valutazione corretta con questo tipo di domande. Tale metodo infatti, non permette di scandagliare a fondo la nostra posizione di fronte ai sentimenti, non ci consente di capire se noi stessi per primi siamo in grado di accogliere una persona, di farla diventare parte della nostra vita, se siamo capaci di condividere con lei il nostro quotidiano.

L’argomento è vastissimo e quindi è necessario capire a fondo di che cosa stiamo parlando. Sono da sempre convinta che, utilizzare gli Arcani dei Tarocchi da un punto di vista introspettivo, corrisponda a fare un viaggio all’interno della nostra psiche.

I simboli, gli archetipi e la struttura stessa delle lame dei Tarocchi, secondo il mio punto di vista, vanno ad agire sul nostro subconscio e stimolano quella parte creativa della nostra mente che spesso lasciamo in disparte, inutilizzata.

Ecco quindi che, fermarsi a considerare i Tarocchi come solo mezzo per la divinazione o peggio solo come ‘metodo per prevedere il futuro’ rappresenta una vera e propria sottovalutazione e significa non tenere conto del loro enorme potenziale evocativo oltre che del loro grande valore come ‘attivatori’ della coscienza presente in ciascuno di noi.

Lo scopo primario di tutte le discipline esoteriche (Tarocchi – Rune – I Ching – Numerologia – Astrologia etc.) è prima di tutto quello di aiutare l’individuo nel percorso di auto-conoscenza e non quindi il semplice ‘predire il futuro’.

La funzione primaria di tutte queste discipline è quella di sostenere l’introspezione e di aiutare la persona a sviluppare una consapevolezza tale da trovare in se stessa le risposte che cerca e, ancora di più, a illuminare le pieghe della propria personalità, come insegnano gli antichi maestri.

Come spiegavo poco sopra, nel corso del tempo le persone hanno progressivamente mediocrizzato queste discipline al punto da farne un mero intrattenimento spesso utilizzato al fine di ottenere rapide e a buon mercato (ovvero senza alcun tipo di sforzo a livello personale) risposte alle proprie domande, allo scopo di placare le proprie preoccupazioni e le insicurezze di fronte a circostanze che non sanno come affrontare.

In base alla tradizione esoterica, tutte queste discipline non possono essere ricondotte ad un concetto di ‘fatalismo’. Quindi il loro utilizzo ad esclusivo scopo divinatorio o per sapere che cosa ci riserva il destino non rappresenta il corretto uso di questi insegnamenti. Piuttosto tali discipline, hanno lo scopo di far emergere eventuali nostre convinzioni, che siano consce o inconsce e di far luce sui nostri atteggiamenti di fronte al problema che stiamo analizzando.

I saggi di tutti i tempi hanno sempre insegnato che l’individuo è responsabile e creatore della propria esistenza. Ecco, lo scopo primario degli Arcani dei Tarocchi è quello di aiutare la persona a riprendersi il proprio potere personale, ad essere padrone della propria vita e delle proprie azioni, meditandole.

Spesso, le persone che consultano un tarologo o che si accostano agli Arcani in modo autonomo, pensano di essere ‘vittime’ degli eventi che si verificano nella loro vita, come se le situazioni agissero in modo indipendente dalla loro volontà, rendendole soggetti indifesi di fronte ad un destino senza appello. Tale convinzione deriva dal fatto che non si è sviluppata in modo corretto l’individuazione del proprio potere personale e non si tiene conto delle altre variabili che possono interferire sull’evento.

Quindi, il motivo del consulto con gli Arcani dei Tarocchi, non può essere quello di dare risposte certe, garantite e soprattutto facili a domande complesse e articolate che presentano varie sfaccettature. Purtroppo, dal momento che ciascuno di noi sente il bisogno di essere rassicurato specie su quanto riguarda i sentimenti, spesso le persone si ritrovano a privilegiare infondate sicurezze piuttosto che verità che però portano incertezza e non facilitano il percorso di crescita interiore.

È qui che entra in gioco il concetto di libero arbitrio. Lo scopo delle varie discipline divinatorie non è quello di tenere la persona soggiogata al ‘responso’ che gli Arcani possono rivelarle ma piuttosto quello di aiutarla ad avvicinarsi al dominio di sé e alla consapevolezza.

Il nostro futuro è la diretta conseguenza del nostro presente, nello stesso modo in cui il nostro presente deriva dal nostro passato. Ecco dunque che il futuro vive in forma embrionale nel nostro presente e quindi, i nostri pensieri e le nostre azioni, possono in qualche modo condizionare questo futuro. Da ciò deriva che il futuro, e quello che può portarci, è racchiuso nelle nostre mani e che non subiamo alcuna pressione ma al contrario possiamo capire a fondo gli eventi e agire di conseguenza.

Questa sintetica precisazione in merito alla valenza degli Arcani dei Tarocchi era doverosa specialmente nell’ambito dell’argomento che affronteremo in questo libro, dedicato ai Tarocchi e Amore.

Se siamo i diretti responsabili della nostra vita e di ciò che si sviluppa nel nostro vissuto come esperienze, scelte, lo siamo anche in merito alle relazioni e ai rapporti in generale che intrecciamo con gli altri esseri umani che entrano a far parte della nostra vita.

Gli Arcani dei Tarocchi, dunque, hanno il pregio di aiutarci a comprendere meglio le dinamiche delle nostre relazioni, sia per quanto riguarda quelle già in essere, sia per quanto riguarda le aspirazioni di crearne di nuove. L’interpretazione delle stesure con gli Arcani dei Tarocchi può fornirci una valutazione originata da una diversa prospettiva e, per questo, caratterizzata da un importante contributo che può aiutarci nella scelta della migliore modalità da adottare in merito alla situazione che stiamo esaminando.

Tutto ciò non solo in merito ai rapporti sentimentali, bensì per tutta la gamma dei rapporti affettivi come l’amicizia o i rapporti tra genitori e figli, tra fratelli.

Cerchiamo dunque si accostarci a questo tipo di analisi tarologica con animo sereno, aperto e disponibile ad accogliere quanto le Lame avranno da dirci, certi del fatto che il loro consiglio sarà orientato al nostro bene e a favorire la crescita della nostra coscienza e della nostra fiducia in noi stessi, il vero compito di questo stupendo strumento: gli Arcani dei Tarocchi.

Una nota importante, però, devo ricordare. Si tratta del Codice Etico di cui ho già parlato sia nelle mie pubblicazioni, sia sul mio sito www.significatodeitarocchi.it

Il Codice Etico a cui faccio riferimento, racchiude le regole per un corretto approccio alla Tarologia. Riporto qui di seguito le dieci regole che un tarologo deve osservare per praticare al meglio questa disciplina:

1 – La persona che chiede al tarologo di effettuare una lettura dispone sempre del libero arbitrio di fare scelte diverse che, a loro volta, influenzano il suo futuro. Questo include, ovviamente, le sue credenze, le sue prospettive e i suoi atteggiamenti che si riallacciano alla sua vita, al lavoro e così via.

2 – Il tarologo non giudica la persona e la sua situazione. Si limita a dare un parere onesto, partecipe e il più possibile obiettivo sulla base di quello che le sue carte dicono. Si impegna ad essere obiettivo in merito alle sue preoccupazioni.

3 – Il tarologo non dirà mai alla persona cosa deve fare, ma le proporrà una sorta di istantanea energetica della situazione che essa vive o della circostanza che deve risolvere. Le fornirà opzioni, idee e suggerimenti, ma quello che farà dei suoi consigli, lo deciderà lei stessa.

4 – Il tarologo cerca di incoraggiare la persona a fidarsi del proprio intuito, per permetterle di fare scelte consapevoli, fornendole le informazioni che le mancano e che sono necessarie per una visione completa.

5 – Non è possibile chiedere al tarologo di sbirciare la vita di altre persone per pura curiosità. Oltre ad essere un atteggiamento negativo, questa è anche una forma invasiva a livello psichico per chi è ignaro di essere sotto la lente d’ingrandimento puntata su di lui/lei. Il tarologo può tuttavia rispondere su come si può avere un approccio migliore o su come si può aiutare qualcuno, in modo da migliorare la comunicazione o la collaborazione da parte del consultante.

6 – La lettura del tarologo viene svolta nella totale riservatezza e riguarda solo lui (lei, se è una donna) e il richiedente.

7 – Se ci sono problemi di salute è meglio rivolgersi direttamente al medico; per problemi legali specifici è ovviamente consigliato rivolgersi ad un avvocato, come pure se vi sono problemi psicologici di dipendenza è consigliato il consulto con un terapeuta del settore.

Per quanto mi riguarda, in quanto tarologa, la mia formazione a livello di conoscenza dei Simboli, Archetipi, Kabbalah e percorsi introspettivi, mi consente di dare supporto e incoraggiamento spirituale, consigli pratici per risolvere le questioni di tutti i giorni che possono apparire come insormontabili ad un animo stanco o preoccupato.

Invito gli studenti ad accedere al sito: www.significatodeitarocchi.it dove potranno trovare articoli di approfondimento, servizi specifici ed una chat per rivolgermi domande alle quali risponderò nel più breve tempo possibile. Per qualunque ulteriore informazione potete scrivere a: rebecca.walcott78@gmail.com.

Vi auguro ogni Bene e che abbiate sempre la forza di vivere la vostra Vita!

Buona Lettura e Buon Appredimento!

Rebecca Walcott

NOTA IMPORTANTE

Consiglio gli studenti di munirsi di un mazzo di tarocchi facilmente reperibili in cartoleria o tabaccheria (nella sezione carte da gioco) oppure acquistandolo qui: http://bit.ly/tarocchimarsigliesi

Consiglio di scegliere i Tarocchi Marsigliesi in quanto sono il mazzo che ho scelto nella descrizione di questo libro. Naturalmente ve ne sono di molto belli, come quelli di Giorgio Tavaglione, che io preferisco, ed altri che trovate descritti in in tutti i manuali che vi ho indicato nell’introduzione. A voi la scelta e ricordate che il vostro mazzo dei tarocchi deve colpirvi e dovete essere assolutamente istintivi quando lo acquisterete.

I Tarocchi e l'Amore

L'amore non bisogna implorarlo e nemmeno esigerlo. L'amore deve avere la forza di attingere la certezza in se stesso. Allora non sarà trascinato, ma trascinerà.

(HERMANN HESSE)

Il sentimento dell’amore è qualcosa che governa da sempre la nostra sfera emotiva. Questa emozione, tanto decantata nella letteratura, nella cultura, nella storia e, in tempi moderni anche nel cinema, è la diretta responsabile della sua stessa popolarità, poiché produce forti suggestioni che vanno dalla pura gioia alla più profonda disperazione.

Ecco dunque perché così tante persone ricorrono ai consulti con i Tarocchi per l’Amore. Questo argomento, infatti, è tra quelli più richiesti da chi si rivolge a questo tipo di divinazione. Ma, come abbiamo già accennato nell’introduzione, spesso le domande che i consultanti fanno al tarologo vertono su una soddisfazione immediata in relazione ad un dubbio o a un’incertezza che li destabilizza.

Di frequente, infatti, ricorrono ad una lettura con i Tarocchi solo per sapere se il partner tradisce, se l’amore è finito, oppure se un/una ex tornerà o ancora, in assenza di un compagno/a, se riusciranno a trovare l’uomo o la donna ideale per coronare il proprio sogno d’amore.

Quando ci rivolgiamo ai Tarocchi per questioni d’amore, andiamo ad analizzare le questioni di cuore delle persone che si rivolgono a noi poiché esse non riescono, in maniera autonoma, a trovare spiegazioni a comportamenti del proprio partner o perché sentono il bisogno di sapere se la loro situazione sentimentale migliorerà, superando i problemi che li affliggono.

I dubbi e le perplessità sono molteplici. Mi tradisce? – È ancora innamorato/a di me? – Torneremo insieme?

Queste sono solo alcune delle domande che mi sento porre durante un consulto e che richiamano i vari ambiti legati alle relazioni come ad esempio:

il bisogno di indagare su una eventuale crisi di coppia;

come gestire il sentimento della gelosia;

conferme o smentite su un ipotetico tradimento;

notizie o spiegazioni su una relazione conclusasi in modo burrascoso;

informazioni su amori impossibili;

come gestire la relazione tra partner con una significativa differenza di età (paure e problemi di tipo culturale del proprio ambiente di riferimento);

come gestire le relazioni extraconiugali;

informazioni sulle fasi dell’innamoramento e sullo sviluppo della relazione;

un parere su come affrontare il dilemma dell’amore per un altro uomo/donna e sul non avere il coraggio di lasciare il proprio marito/moglie per iniziare una nuova relazione;

un ritorno che non si realizza.

I consultanti dunque si rivolgono ai Tarocchi perché i dubbi e le perplessità sulla loro situazione sentimentale si addensano e si ritrovano indecisi sul da farsi avendo perso la chiarezza e l’imparzialità nei confronti della situazione, temendo di compiere passi falsi.

Ecco che gli Arcani dei Tarocchi ci vengono in aiuto per sciogliere perplessità e aiutare

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Tarocchi e Amore

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori