Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Manuale Degli Scacchi 2021: Il Corso Completo Per Diventare Esperti Giocatori. Include Fondamenti, Aperture, Mosse vincenti e Strategie.

Manuale Degli Scacchi 2021: Il Corso Completo Per Diventare Esperti Giocatori. Include Fondamenti, Aperture, Mosse vincenti e Strategie.

Leggi anteprima

Manuale Degli Scacchi 2021: Il Corso Completo Per Diventare Esperti Giocatori. Include Fondamenti, Aperture, Mosse vincenti e Strategie.

Lunghezza:
116 pagine
37 minuti
Pubblicato:
24 gen 2021
ISBN:
9791220255127
Formato:
Libro

Descrizione

Vorresti imparare a giocare a scacchi ma non sai da dove iniziare?

Hai visto la serie “La Regina degli scacchi” e ne sei rimasto affascinato ?

Vorresti diventare un giocatore esperto e sapere i trucchi dei veterani ?

Questo è il manuale più aggiornato che esiste, racchiude tutti i SEGRETI e i TRUCCHI dei PROFESSIONISTI degli scacchi.

Passo dopo passo, tecnica dopo tecnica, diventerai un vero  giocatore!

Nel dettaglio scoprirai:
  • La STORIA DEGLI SCACCHI, com’è nato il gioco più famoso al mondo
  • La COMPOSIZIONE DELLA SCACCHIERA
  • ANALISI approfondita di ogni singola PEDINA
  • Le basi per INIZIARE A GIOCARE FIN DA SUBITO
  • APERTURE STORICHE e come sfruttarle al meglio
  • Le MIGLIORI STRATEGIE per raggiungere la vittoria
  • TECNICHE DI CHIUSURA
  • Tutti i VANTAGGI che si hanno giocando a scacchi
  • SEGRETI dei GIOCATORI DI SUCCESSO
  • Le TECNICHE PRATICHE dei maestri degli scacchi
  • E molto altro ancora...




Sei da sempre stato incuriosito dal gioco degli scacchi ?

Questa è l'occasione per imparare a giocarci, non lasciartela sfuggire!

Dopo averci giocato le prime volte resterai talmente affascinato da questo gioco al punto che vorrai sempre giocarci non appena possibile.

PROVARE PER CREDERE!!
Pubblicato:
24 gen 2021
ISBN:
9791220255127
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Manuale Degli Scacchi 2021

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Manuale Degli Scacchi 2021 - Giancarlo Capuani

voti.

UNA PALESTRA PER LA MENTE

Diciamo che la scacchiera potrebbe essere paragonata ad una palestra per la mente, una sorta di training per il cervello che dopo tutto è un muscolo come tutti gli altri e che, come tutti gli altri, va allenato e tenuto in forma.

Giocare a scacchi è dunque un’ottima pratica sportiva che fa bene al nostro cervello ed alla nostra creatività. E come tutte le pratiche, una volta appresa, va allenata con impegno, divertendosi a vari livelli, ad esempio giocando contro il computer o contro altri giocatori, sia in presenza che da remoto. Ma sempre con costanza e con la voglia di fare oggi un passo in più rispetto a ieri, e domani rispetto ad oggi.

Per prima cosa imparare cose nuove allena il cervello e imparare a giocare a scacchi lo obbliga ad attivare diverse sue parti, anche contemporaneamente. Durante una partita, infatti, si elaborano strategie, si valutano piani di gioco tra loro alternativi, scegliendo di volta in volta quello più idoneo anche in funzione delle mosse e del gioco dell’avversario, ci si concentra sull’obiettivo finale e, mettendo in campo tutte le proprie conoscenze, in poco tempo si finisce con il migliorare la memora sia di medio che di lungo periodo.

Sono stati condotti studi secondo i quali a livello iniziale, diciamo quello corrispondente a chi si avvicina agli scacchi da principiante, il gioco praticato con una certa costanza è in grado di attivare il lobo temporale mediano del cervello. A mano a mano che si procede con l’apprendimento di tattiche e strategie, si lavora sulla memora a lungo termine, confrontando continuamente ciò che accade sulla scacchiera con ciò che si conosce e si ricorda. Questa attività, che raggiunge il massimo livello nei giocatori professionisti, implica l’impiego della corteccia frontale e parietale del cervello.

LOGICA E CAPACITA’ DI CONCENTRAZIONE

Certamente la pratica di questo gioco aumenta la nostra capacità di concentrazione e ci abitua ad avere un diverso approccio nei confronti delle problematiche di natura logica. Lo dimostrano diverse ricerche scientifiche come la ricerca canadese Benefits of Chess for Academic Performance and Creative Thinking condotta da Aleksander Kitsis nel lasso di tempo che va dal 1990 al 1992.

La ricerca ha analizzato le prestazioni di 450 studenti che erano stati suddivisi in tre gruppi: un primo gruppo che studiava soltanto matematica, un secondo gruppo che studiava da subito sia matematica che scacchi, ed un ultimo gruppo che all’inizio studiava soltanto matematica per poi aggiungere gli scacchi nella seconda metà del biennio.

Tutti e tre i gruppi sono stati poi sottoposti ad un test di Problem Solving. I migliori risultati sono stati ottenuti dal gruppo che sin dall’inizio aveva studiato sia la matematica che gli scacchi.

Da qui a poter pensare che praticati sin da piccoli gli scacchi possano contribuire concretamente ad incrementare il quoziente intellettivo e migliorare addirittura le prestazioni scolastiche il passo è decisamente breve.

SI DIVENTA PIU’ CREATIVI

Ma gli scacchi insegnano anche a sviluppare la creatività. Lo sostiene il Dottor Robert Ferguson, che condusse diverse ricerche in merito per tutto il corso degli anni ’80. Analizzando diversi gruppi di studenti di Bradford in Pennsylvania, giunse alla conclusione che coloro che giocavano più spesso a scacchi riuscivano ad ottenere migliori risultati nei test di creatività.

E questo ha un senso, perché in fin dei conti ogni partita a scacchi è una vicenda a se stante, nella quale certamente i giocatori più o meno esperti mettono in campo tutte le loro conoscenze a livello strategico e tattico ma spesso succede qualcosa, suona una sorta di campanello, e il giocatore improvvisamente vede una mossa che non aveva visto prima, che finisce con il modificare l’’andamento della partita. O ricorda una situazione simile in una partita passata e di colpo vede nella sua mente come poterla portare a termine in modo

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Manuale Degli Scacchi 2021

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori