Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Solo $9.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Rock/Blues Guitar Liv II

Rock/Blues Guitar Liv II

Leggi anteprima

Rock/Blues Guitar Liv II

Lunghezza:
137 pagine
46 minuti
Editore:
Pubblicato:
Dec 4, 2020
ISBN:
9791220305129
Formato:
Libro

Descrizione

Rock/Blues Guitar è un metodo per chitarra elettrica che si propone di fornire al lettore le basi tecniche e teoriche per affrontare l'esecuzione di brani in stile rock e blues,e di iniziare ad improvvisare con consapevolezza in alcune delle più diffuse progressioni armoniche in questi stili. Un'ampia sezione e dedicata allo studio degli accordi e della ritmica, affrontando una varietà di formule esecutive relative all'ampio mondo del rock, senza tralasciare le più classiche stesure blues.In questo II livello vengono affrontati i modi della scala maggiore, la scala minore armonica e vengono approfonditi tutti gli argomenti trattati nel I livello. I brani ed alcuni esercizi sono scaricabili in formato Wave all'indirizzo fornito nel manuale.
Editore:
Pubblicato:
Dec 4, 2020
ISBN:
9791220305129
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Rock/Blues Guitar Liv II

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Rock/Blues Guitar Liv II - Giuseppe Minutolo

minutolo.giuseppe@gmail.com

I. CONCETTO DI MODO

Abbiamo già visto come la scala maggiore generi una scala minore relativa,formata esattamente dalle stesse note,sul suo sesto grado. Estendere questo concetto a tutti i gradi della scala maggiore è la chiave di lettura giusta per capire cosa sono i modi.

Il modo è una scala che si genera partendo da uno qualsiasi dei sette gradi della scala maggiore(o,come vedremo, dalla scala minore armonica o melodica),che verrà considerato centro tonale.

Esistono dunque sette modi della scala maggiore,uno per ogni grado, 2 dei quali coincideranno uno con la scala maggiore, l'altro con la minore naturale.

Nel seguente schema troveremo la scala maggiore in orizzontale ed in verticale i 7 modi derivati da ogni grado.

Lo Ionico parte dal I grado e corrisponde alla scala maggiore

L'eolio parte dal sesto grado e corrisponde alla scala minore naturale. Gli altri 5 modi saranno oggetto di studio del prossimo capitolo.

II. I MODI DELLA SCALA MAGGIORE. NOTE CARATTERISTICHE

I sette modi ottenuti possono essere divisi in 2 gruppi:

Modi maggiori: Ionico,Lidio e Misolidio

Modi Minori : Eolio,Dorico,Frigio e Locrio.

Analizzando e confrontando gli intervalli dei modi relativi ad ogni gruppo ci accorgeremo che le differenze si limitano a pochi intervalli che ci forniranno comunque il carattere di quel modo.

Possiamo notare che confrontando i modi troviamo differenze intervallari solo nel IV e nel VII grado.

Nello specifico tutti i modi maggiori hanno Tonica,Seconda Maggiore,Terza Maggiore,Quinta Giusta e Sesta Maggiore.

Il Lidio si distingue dagli altri per la Quarta Aumentata,mentre Ionico e Misolidio presentano una Quarta Giusta.

Il Misolidio si distingue dallo Ionico e dal Lidio per la Settima Minore,che è Maggiore negli altri.

Trasportando tutti i modi partendo da una stessa tonica,queste differenze saranno più evidenti e facili da cogliere

I modi possono essere ulteriormente classificati secondo una logica di chiaro/scuro,a seconda del tipo e dalla quantità di alterazioni che presentano rispetto alla scala maggiore.

Il Lidio ha la quarta aumenta(4A) ed è considerato chiaro.

Il Misolidio ha la settima minore(7m) ed è considerato scuro.

Possiamo definire neutro lo Ionico.

In termini musicali la chiarezza o l'oscurità di un modo si riflettono nell'atmosfera che il modo tende a creare.

Come vedremo il modo Lidio tenderà a creare atmosfere sognanti/sospese.

Il Misolidio invece manterrà il senso allegro del modo ionico,ma la presenza della 7m darà un piglio più energico/tensivo o, se vogliamo, aggressivo.

Del Misolidio possiamo anticipare anche che sarà tra i modi più utilizzabili in ambito Rock e Blues, proprio per le caratteristiche sopra descritte.

Analizziamo adesso i modi minori.

Rispetto ai modi maggiori qui le differenze tra i modi risiedono nel II e nel VI grado.

*Il modo Locrio è un po' un outsider in quanto è l'unico ad avere la quinta diminuita,che sappiamo essere un intervallo estremamente tensivo. Per questa sua intrinseca instabilità è poco utilizzabile nella costruzione di armonie o melodie centrate su di esso. Per questo motivo non approfondiremo il suo studio come faremo con gli altri.

Vediamo i gradi che i tre modi minori principali hanno in comune.

Eolio,Dorico e Frigio presentano tutti Tonica,Terza Minore, Quarta Giusta, Quinta Giusta e Settima Minore.

L'Eolio, che corrisponde alla scala minore naturale,sarà il nostro riferimento neutro per i

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Rock/Blues Guitar Liv II

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori