Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Il Paese dei Mastri Costruttori
Il Paese dei Mastri Costruttori
Il Paese dei Mastri Costruttori
E-book13 pagine8 minuti

Il Paese dei Mastri Costruttori

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Costretta a lasciare Belluno, dopo il licenziamento del padre, la famiglia di Tonio inizia una nuova vita in un paesino tra le Dolomiti. La difficoltà di vivere all'aria aperta in un luogo sommerso dalla neve per otto mesi l’anno porta Tonio a scoprire un mondo di oggetti custoditi nel garage di casa. Con quei tesori Tonio realizza il suo sogno più grande: una bicicletta nuova. L’escursione del 24 Dicembre in sella alla sua amata bici si trasforma nell’avventura più fantastica che un bambino possa vivere: un viaggio lungo i sentieri del cielo, nella fredda notte della vigilia di Natale. Il giorno dopo, al suo risveglio, Tonio realizza che gli avvenimenti di quella notte non sono stati un sogno. Orfano del padre, amato e protetto dalla madre che decide di restare nel paese che lui aveva scelto per cambiare in meglio la sua esistenza, Tonio viene premiato dal destino che, attraverso quella incredibile avventura, gli regalerà il dono più prezioso: il sorriso della mamma.
LinguaItaliano
Data di uscita11 mar 2020
ISBN9788831659062
Il Paese dei Mastri Costruttori
Leggi anteprima

Correlato a Il Paese dei Mastri Costruttori

Ebook correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Recensioni su Il Paese dei Mastri Costruttori

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Il Paese dei Mastri Costruttori - Paola Agata Sposito

    Costruttori

    IL PAE­SE DEI MA­STRI CO­STRUT­TO­RI

    C’era una vol­ta, in un bo­sco in­can­ta­to, sen­za tem­po e sen­za luo­go, una co­lo­nia di ca­sto­ri che vi­ve­va in pic­co­le ca­se sul­la ri­va de­stra del fiu­me Dong. Il fiu­me at­tra­ver­sa­va in lun­go tut­to il bo­sco In­can­ta­to pren­den­do vi­ta sot­to la mon­ta­gna più al­ta di quel­la par­te di mon­do re­mo­ta. La mon­ta­gna era al­ta 2000 me­tri, ave­va for­ma a pun­ta ed era di roc­cia bian­ca. Ai pie­di del­la mon­ta­gna, do­ve la roc­cia for­ma­va pic­co­le grot­te, sgor­ga­va zam­pil­lan­do un fiot­to di ac­qua pu­ris­si­ma a pres­sio­ne in­cre­di­bi­le. Que­sto fiot­to si in­ca­na­la­va poi in un let­to pren­den­do for­ma

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1