Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Cenni di ufologia e vita extraterrestre
Cenni di ufologia e vita extraterrestre
Cenni di ufologia e vita extraterrestre
E-book199 pagine2 ore

Cenni di ufologia e vita extraterrestre

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Leggi anteprima

Info su questo ebook

Un saggio divulgativo sulla storia ed i misteri dell'Ufologia che prende le mosse da un interrogativo di fondo: possono esistere nell'Universo altri esseri intelligenti oltre all'uomo? L'autore, sintetizzando gli studi sino ad oggi condotti in materia, affronta argomenti quali la distinzione tra fenomeni terrestri ed extraterrestri, a quando risalirebbe la presenza degli alieni sulla Terra, quali razze aliene frequenterebbero il nostro pianeta, la differenza tra extraterrestri ritenuti "buoni" ed extraterrestri considerati "cattivi" ed il modo di porsi della scienza e della religione nei confronti della questione ufologica. Nel corso della trattazione vengono passati in rassegna fatti, personaggi e fenomeni che costituiscono i capisaldi dell'Ufologia, come l'Incidente di Roswell del 1947, la cosiddetta "Teoria degli Antichi Astronauti", la presenza di figure aliene nelle opere d'arte del passato, i presunti contatti tra i Governi del mondo e gli extraterrestri e le "abductions" (ossia i rapimenti di esseri umani ad opera di creature aliene). Appositi capitoli sono dedicati alle singolari esperienze vissute da contattisti ed addotti quali George Adamski, i coniugi Hill e gli italiani Pier Fortunato Zanfretta ed Eugenio Siragusa.
LinguaItaliano
Data di uscita24 dic 2019
ISBN9788831653565
Cenni di ufologia e vita extraterrestre
Leggi anteprima

Correlato a Cenni di ufologia e vita extraterrestre

Ebook correlati

Articoli correlati

Recensioni su Cenni di ufologia e vita extraterrestre

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

La recensione deve contenere almeno 10 parole

    Anteprima del libro

    Cenni di ufologia e vita extraterrestre - Rodolfo Amodeo

    Indice

    INTRODUZIONE

    CAP. 1 - QUALCHE PRELIMINARE NOZIONE DI ASTRONOMIA

    Le Costellazioni

    Le Galassie

    La galassia Via Lattea

    Il Sistema Solare

    Gli anni luce

    CAP. 2 - UFOLOGIA: REALTÀ O FANTASCIENZA?

    CAP. 3 - COSA SI INTENDE PER UFO E COME DISTINGUERE I FENOMENI EXTRATERRESTRI DA QUELLI TERRESTRI

    Le balle spaziali: extraterrestri e... truffe umane

    Salvatore Giusa, fondatore e presidente del Centro Ufologico Siciliano (C.U.S.)

    CAP. 4 - GLI INCONTRI RAVVICINATI: QUANDO UN OGGETTO VOLANTE POTREBBE EFFETTIVAMENTE ESSERE EXTRATERRESTRE

    Le foto più attendibili dei dischi volanti

    CAP. 5 - 8 LUGLIO 1947: LA DATA DI NASCITA UFFICIALE DELL'UFOLOGIA CON L'INCIDENTE DI ROSWELL

    I misteri della supersegreta Area 51

    L'Ufologia prima di Roswell

    Extraterrestri più intelligenti perché più anziani di noi umani?

    CAP. 6 - EXTRATERRESTRI CREATORI DEGLI ESSERI UMANI: LA TEORIA DEGLI ANTICHI ASTRONAUTI

    CAP. 7 - GLI EXTRATERRESTRI NELL'ARTE DEL PASSATO: LA CLIPEOLOGIA

    CAP. 8 - UN PRECURSORE DELL'UFOLOGIA: LEONARDO DA VINCI

    CAP. 9 - I MOTIVI DELL'INTERESSE A SOTTOVALUTARE E SNOBBARE L'UFOLOGIA

    Gli ufo ed i vulcani della Terra

    CAP. 10 - LA TEORIA DEL COMPLOTTO: I GOVERNI DEL MONDO IN CONTATTO SEGRETAMENTE CON GLI EXTRATERRESTRI

    CAP. 11 - LA RIVALUTAZIONE DELL'UFOLOGIA: IL MURO DI SEGRETEZZA COMINCIA A SGRETOLARSI

    CAP. 12 - RELIGIONI E VITA EXTRATERRESTRE: LE POSIZIONI DELLA CHIESA CATTOLICA, DEL BUDDHISMO E DELL'ISLAM

    CAP. 13 - UFOLOGIA E SPIRITUALITA': GLI ESSERI DI LUCE

    CAP. 14 - GLI AMICI EXTRATERRESTRI DEL CONTATTISTA SICILIANO EUGENIO SIRAGUSA

    Gli extraterrestri e lo sbarco dell'uomo sulla Luna

    CAP. 15 - GEORGE ADAMSKI, CAPOSTIPITE DEI CONTATTISTI, E LE SUE CONVERSAZIONI CON GLI EXTRATERRESTRI

    «Perché gli extraterrestri veniamo sulla Terra»

    «Come funzionano i nostri dischi volanti»

    «Il nostro modo d'intendere la vita e la morte»

    CAP. 16 - EXTRATERRESTRI CATTIVI: LE ABDUCTIONS, OVVERO I RAPIMENTI ALIENI

    Corrado Malanga e la tecnica dell'ipnosi regressiva

    Dai rapimenti alieni una prova dell'immortalità dell'anima umana?

    Il primo caso ufficiale di abduction: il rapimento dei coniugi Hill

    Rapimenti alieni e manipolazioni genetiche

    Gli scopi delle abductions in sintesi

    CAP. 17 - IL PIU' FAMOSO ADDOTTO ITALIANO: PIER FORTUNATO ZANFRETTA E LA SUA SCATOLA

    CAP. 18 - LE VARIE RAZZE ALIENE CONOSCIUTE SULLA TERRA

    Grigi

    Nordico-Umani o Esseri di Luce

    Rettiliani o Draconiani

    Inumani

    CAP. 19 - I CERCHI NEL GRANO O CROP CIRCLES

    CAP. 20 - SCIENZA ED UFOLOGIA: IL SAPERE RAZIONALE E TRADIZIONALE ALLA RICERCA DELLA VITA EXTRATERRESTRE

    Il Paradosso di Fermi

    Roberto Pinotti, un ex ufficiale dell'Aeronautica Militare ai vertici dell'Ufologia italiana ed internazionale

    Matematica ed Ufologia: l'Equazione di Drake

    Le onde radio come mezzo di propulsione dei dischi volanti?

    La Psicoanalisi e gli avvistamenti ufologici

    La scienziata Margherita Hack: «Siamo soli nel Sistema Solare, ma non nell'Universo»

    CONCLUSIONI

    BIBLIOGRAFIA

    CEN­NI DI

    UFO­LO­GIA

    E VI­TA EX­TRA­TER­RE­STRE

    NO­ZIO­NI FON­DA­MEN­TA­LI

    DE­GLI STU­DI E DEL­LA STO­RIA DEI CON­TAT­TI

    TRA L’UMA­NI­TA’ E GLI ES­SE­RI DI AL­TRI MON­DI

    You­can­print

    Ti­to­lo | Cen­ni di ufo­lo­gia e vi­ta ex­tra­ter­re­stre

    Au­to­re | Ro­dol­fo Amo­deo

    ISBN | 9788831653565

    Pri­ma edi­zio­ne di­gi­ta­le: 2019

    © Tut­ti i di­rit­ti ri­ser­va­ti all'Au­to­re.

    Que­sta ope­ra è pub­bli­ca­ta di­ret­ta­men­te dall'au­to­re tra­mi­te la piat­ta­for­ma di sel­fpu­bli­shing You­can­print e l'au­to­re de­tie­ne ogni di­rit­to del­la stes­sa in ma­nie­ra esclu­si­va. Nes­su­na par­te di que­sto li­bro può es­se­re per­tan­to ri­pro­dot­ta sen­za il pre­ven­ti­vo as­sen­so dell'au­to­re.

    You­can­print Self-Pu­bli­shing

    Via Mar­co Bia­gi 6, 73100 Lec­ce

    www.you­can­print.it

    in­fo@you­can­print.it

    Qual­sia­si di­stri­bu­zio­ne o frui­zio­ne non au­to­riz­za­ta co­sti­tui­sce vio­la­zio­ne dei di­rit­ti  dell’au­to­re e sa­rà san­zio­na­ta ci­vil­men­te e pe­nal­men­te se­con­do quan­to pre­vi­sto dal­la leg­ge 633/1941.

    INTRODUZIONE

    Nell'am­bi­to del­la mia at­ti­vi­tà gior­na­li­sti­ca mi oc­cu­po quo­ti­dia­na­men­te di cro­na­ca, po­li­ti­ca ed even­ti ar­ti­sti­ci, cul­tu­ra­li e spor­ti­vi. Trat­ta­si di cam­pi mol­to di­ver­si tra lo­ro, tra i qua­li è pres­so­ché im­pos­si­bi­le rin­ve­ni­re un co­mun de­no­mi­na­to­re, a par­te la ge­ne­ri­ca pro­ve­nien­za ter­ri­to­ria­le, vi­sto che i fat­ti ed i per­so­nag­gi di cui scri­vo ri­guar­da­no so­li­ta­men­te la Si­ci­lia Orien­ta­le, ed in par­ti­co­la­re le pro­vin­ce di Mes­si­na e Ca­ta­nia.

    Ma qual­che an­no fa, men­tre ten­ta­vo di met­te­re or­di­ne nel mio ar­chi­vio, un co­mun de­no­mi­na­to­re l'ho in­di­vi­dua­to ed ho pen­sa­to di far­lo con­flui­re in una spe­ci­fi­ca pub­bli­ca­zio­ne, os­sia que­sta, in­cen­tra­ta su una par­ti­co­la­re te­ma­ti­ca che mi ap­pas­sio­na sin da quan­do ero ra­gaz­zo e che, da gior­na­li­sta, ho avu­to mo­do di trat­ta­re ed ap­pro­fon­di­re sul­le pa­gi­ne del set­ti­ma­na­le Il Gaz­zet­ti­no di Giar­re (og­gi Gaz­zet­ti­no On­li­ne), per il qua­le ho se­gui­to le con­fe­ren­ze del Cen­tro Ufo­lo­gi­co Si­ci­lia­no (C.U.S.), aven­te se­de nel­la ri­den­te cit­ta­di­na ma­ri­na­ra et­nea di Ri­po­sto, in pro­vin­cia di Ca­ta­nia, e gui­da­to dal pre­si­den­te non­ché suo fon­da­to­re Sal­va­to­re Giu­sa.

    En­trai in con­tat­to con il Cen­tro Ufo­lo­gi­co Si­ci­lia­no a se­gui­to di quan­to, la se­ra del 12 mar­zo del 2008, no­tai nei cie­li so­vra­stan­ti pro­prio il cen­tro abi­ta­to di Ri­po­sto, os­sia una pal­li­na lu­mi­no­sa di co­lo­re ver­de che saet­ta­va (dal bas­so ver­so l’al­to e con an­da­men­to el­lit­ti­co da si­ni­stra ver­so de­stra) per poi di­le­guar­si. Non po­te­va si­cu­ra­men­te trat­tar­si di un ae­reo in quan­to ef­fet­tua­va im­prov­vi­se fer­ma­te e ri­par­ti­te, evo­lu­zio­ni que­ste as­so­lu­ta­men­te im­pos­si­bi­li per un qual­si­vo­glia ve­li­vo­lo di crea­zio­ne uma­na. In quel mo­men­to sta­vo tran­si­tan­do, al vo­lan­te del­la mia au­to­vet­tu­ra, lun­go una stra­di­na se­con­da­ria (Via del­le Ca­me­lie) del­la fra­zio­ne Tor­re Ar­chi­ra­fi per an­da­re a reim­met­ter­mi sul­la Stra­da Orien­ta­le Si­cu­la e fa­re ri­tor­no a Fran­ca­vil­la di Si­ci­lia, nel­la li­mi­tro­fa pro­vin­cia di Mes­si­na, do­ve ri­sie­do.

    Per uno de­gli stra­ni ca­si del de­sti­no, pro­prio po­chi gior­ni pri­ma mi ero im­bat­tu­to nell'ami­co Sa­ro Pa­vo­ne, cul­to­re di fe­no­me­ni ex­tra­ter­re­stri, in oc­ca­sio­ne di una con­fe­ren­za da lui or­ga­niz­za­ta ed aven­te per pro­ta­go­ni­sta il mi­sti­co astra­le di fa­ma in­ter­na­zio­na­le Gior­gio Bon­gio­van­ni. Co­sì, fre­sco di que­sta ri­tro­va­ta co­no­scen­za, in­for­mai quel­la se­ra stes­sa Pa­vo­ne del mio av­vi­sta­men­to. Da lì a qual­che ora ri­ce­vet­ti sul­la mia ca­sel­la di po­sta elet­tro­ni­ca i que­stio­na­ri di di­ver­se or­ga­niz­za­zio­ni ufo­lo­gi­che na­zio­na­li (a co­min­cia­re dal Cen­tro Ita­lia­no Stu­di Ufo­lo­gi­ci, aven­te co­me re­spon­sa­bi­le per la Si­ci­lia Se­ba­stia­no Per­ni­ce) in cui mi si chie­de­va nei det­ta­gli co­sa aves­si esat­ta­men­te vi­sto ed in qua­li cir­co­stan­ze.

    La no­ti­zia ar­ri­vò an­che al­le orec­chie del col­le­ga Ste­fa­no Fa­mà, che in quel pe­rio­do con­du­ce­va per l'emit­ten­te ra­dio­fo­ni­ca Ra­dio Uni­ver­sal, aven­te i suoi stu­di a Giar­re (CT), il pro­gram­ma Co­se dell'al­tro mon­do, in­cen­tra­to su­gli av­vi­sta­men­ti ufo­lo­gi­ci e, più in ge­ne­ra­le, su vi­cen­de mi­ste­rio­se. Per in­ter­vi­star­mi su quel mio av­vi­sta­men­to (suc­ces­si­va­men­te con­fer­ma­to da al­tri te­sti­mo­ni che in quel­la se­ra del 12 mar­zo 2008 si tro­va­va­no nel­la stes­sa zo­na in cui tran­si­ta­vo io) Fa­mà mi in­vi­tò dun­que ad una pun­ta­ta del­la sua tra­smis­sio­ne. Fu al­lo­ra che co­nob­bi an­che Sal­va­to­re Giu­sa, con­su­len­te ed ospi­te fis­so del pro­gram­ma, il qua­le mi an­ti­ci­pò che era in pro­cin­to di fon­da­re il C.U.S., aven­te l'obiet­ti­vo di di­vul­ga­re la cul­tu­ra ufo­lo­gi­ca in Si­ci­lia.

    Co­min­ciai co­sì a se­gui­re gior­na­li­sti­ca­men­te le va­rie ini­zia­ti­ve di que­sto nuo­vo so­da­li­zio, ed in par­ti­co­la­re le nu­me­ro­se con­fe­ren­ze aven­ti co­me re­la­to­ri au­to­re­vo­li stu­dio­si e per­so­na­li­tà di fa­ma na­zio­na­le ed in­ter­na­zio­na­le le­ga­ti al mon­do dell'Ufo­lo­gia, che il pre­si­den­te Giu­sa, af­fron­tan­do no­te­vo­li sa­cri­fi­ci, ha avu­to il me­ri­to e l'abi­li­tà di tra­sci­na­re nel­la no­stra re­gio­ne.

    Il pre­sen­te vo­lu­me, per­tan­to, è pre­va­len­te­men­te (ma non so­lo) in­cen­tra­to su quan­to dal sot­to­scrit­to ap­pre­so in que­sti an­ni fre­quen­tan­do il Cen­tro Ufo­lo­gi­co Si­ci­lia­no ed i suoi qua­li­fi­ca­ti ospi­ti, pro­ta­go­ni­sti di al­cu­ni dei ca­pi­to­li che se­gui­ran­no.

    Di­cia­mo, dun­que, che con que­sta pub­bli­ca­zio­ne mi so­no pre­so una va­can­za da in­ter­vi­ste a po­li­ti­ci, cro­na­che di ra­pi­ne e vi­cen­de giu­di­zia­rie va­rie, re­cen­sio­ni di spet­ta­co­li e mo­stre d'ar­te e re­so­con­ti di con­ve­gni e con­fe­ren­ze su pro­dot­ti ti­pi­ci lo­ca­li e fat­ti e per­so­nag­gi del pas­sa­to (ad og­get­to del mio vo­lu­me Ap­pun­ti sull'Al­can­ta­ra e din­tor­ni, edi­to nel 2005), per oc­cu­par­mi di qual­co­sa che, sen­za of­fe­sa per nes­su­no, sta un po' più su.

    Re­pu­tan­do­mi un gior­na­li­sta tut­to­lo­go, non ho cer­to la pre­te­sa di aver pro­dot­to un trat­ta­to scien­ti­fi­co (an­che per­ché, co­me spie­ghe­rò suc­ces­si­va­men­te, l'Ufo­lo­gia non è an­co­ra una scien­za), ben­sì una sem­pli­ce ope­ra di­vul­ga­ti­va di una ma­te­ria, per cer­ti ver­si an­co­ra av­vol­ta nel mi­ste­ro ma che, a mio mo­de­sto av­vi­so, or­mai da tem­po of­fre del­le qua­si cer­tez­ze che non è più pos­si­bi­le con­ti­nua­re ad igno­ra­re e snob­ba­re.

    Pe­ral­tro, pro­prio di re­cen­te, le au­to­ri­tà mi­li­ta­ri ame­ri­ca­ne han­no fat­to uf­fi­cial­men­te ca­de­re il mu­ro di se­gre­tez­za (ma di­rei an­che di omer­tà...) sui fe­no­me­ni ufo­lo­gi­ci am­met­ten­do pub­bli­ca­men­te, nel set­tem­bre 2019, che cer­ti stra­ni ve­li­vo­li av­vi­sta­ti e fil­ma­ti sem­pre più di fre­quen­te nei no­stri cie­li non pos­so­no as­so­lu­ta­men­te es­se­re di fab­bri­ca­zio­ne uma­na. Sa­reb­be dun­que fi­nal­men­te ini­zia­to il tan­to at­te­so sdo­ga­na­men­to dell'Ufo­lo­gia, per trop­po tem­po in­giu­sta­men­te con­si­de­ra­ta una ma­te­ria bi­slac­ca col­ti­va­ta so­lo da po­chi paz­zi vi­sio­na­ri. Que­sta mia pub­bli­ca­zio­ne giun­ge quin­di in un par­ti­co­la­re mo­men­to sto­ri­co in cui si può ini­zia­re a par­la­re di esi­sten­ze ex­tra­ter­re­stri sen­za es­se­re pre­si per mat­ti.

    Le re­cen­ti cla­mo­ro­se am­mis­sio­ni del­la Ma­ri­na Mi­li­ta­re Ame­ri­ca­na (US Na­vy) mi han­no co­stret­to ad ag­gior­na­re in cor­sa al­cu­ni ca­pi­to­li di que­sto vo­lu­me men­tre era­no qua­si in stam­pa, ma l'ho fat­to ben vo­len­tie­ri, con­sa­pe­vo­le

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1