Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Marketing Programmatico: L’Approccio “Contro-Intuitivo” dei Marketer Professionisti per Generare una Massa di Contatti Profilati Online, Farli Acquistare da Te in Modo Naturale… E Programmare Il Tuo Futuro (Cambiando Prima Quello degli Altri)

Marketing Programmatico: L’Approccio “Contro-Intuitivo” dei Marketer Professionisti per Generare una Massa di Contatti Profilati Online, Farli Acquistare da Te in Modo Naturale… E Programmare Il Tuo Futuro (Cambiando Prima Quello degli Altri)

Leggi anteprima

Marketing Programmatico: L’Approccio “Contro-Intuitivo” dei Marketer Professionisti per Generare una Massa di Contatti Profilati Online, Farli Acquistare da Te in Modo Naturale… E Programmare Il Tuo Futuro (Cambiando Prima Quello degli Altri)

Lunghezza:
447 pagine
6 ore
Pubblicato:
9 ott 2019
ISBN:
9788834196502
Formato:
Libro

Descrizione

L’Approccio del “Messaggio Programmatico” che Sta Rivoluzionando il modo di Attrarre Masse di Contatti Profilati (e Vendere) online.

“Puoi Davvero Generare 11,543 Clienti Online in 12 Mesi (e + 230.000 Iscritti in 3 Attività differenti)... usando questo Messaggio Programmatico.

Negli ultimi 7 anni, Giacomo Freddi - Fondatore del Marketing Programmatico e co-creatore del primo Software Italiano per creare campagne di vendita online Piramid.io - ha formato oltre 10.000 imprenditori a lanciare la propria attività ed aumentare il loro fatturato online.

E in questo processo ha scoperto che la differenza tra chi ottiene grandi risultati e chi invece di ferma per mesi o anni ai blocchi di partenza, è racchiuso in un semplice segreto:

è lo stesso segreto che ha permesso a Giacomo di vendere personalmente qualsiasi tipo di prodotto in oltre 13 nicchie differenti (generando oltre 230.000 contatti in 3 di esse), e con cui i suoi studenti hanno generato audience da milioni di iscritti e generato complessivamente milioni di fatturato in 33 settori.

Giacomo ha scoperto che il motivo per cui le persone falliscono, quando si tratta di generare contatti e vendite online, è perché si concentrano su vendere i propri prodotti o servizi.

In verità, vendere è la cosa più facile, se ti crei prima l’elemento più importante di tutti: un’audience di persone che ti vedono come esperto, comprendono il tuo vero valore e fan sfegatati del tuo brand.

Ma crearsi un’audience è proprio la parte più difficile (se non hai il giusto processo).

Ecco perché Giacomo ha scritto questo libro:

Per rivelarti il segreto con cui potrai crearti un’audience di decine (o anche centinaia) di migliaia contatti senza bruciare un centesimo - e portarli ad acquistare da te in modo naturale… così potrai cambiare la tua vita, cambiando prima quella degli altri.

(Proprio come hanno fato le decine di casi di successo eh troverai nel libro)

Ma per farlo devi conoscere perfettamente questo segreto…

Non tutti siamo uguali. C’è chi acquista una Ferrari per il brivido della velocità, c’è chi lo fa per lo stato sociale, e magarti non oltrepassa mai i 110 km orari.  Così accade per ciò che tu offri.

Ecco perché devi creare un messaggio “programmato” diversamente per parlare in modo specifico ad ogni individuo che forma il TUO mercato, proprio come se stessi parlando personalmente con loro.

Questo è il segreto, e in questo libro capirai esattamente come farlo.

Che tu abbia già un attività a qualsiasi livello o che debba ancora lanciarne una, non solo capirai come generare contatti profilati in automatico e senza bruciare inutilmente i tuoi soldi, ma riuscirai anche generare profitti più facilmente e vincere sulla concorrenza.

Sia che tu venda prodotti o servizi a costi più elevati che a costi più bassi in mercati di nicchia o di massa (sia B2B che B2C)…

Capirai con totale chiarezza il percorso specifico che devi seguire per trovare la libertà che cerchi, raggiungere e servire meglio molti più clienti (e in meno tempo), ed avere un impatto molto più grande sulla loro vita, e quella dei tuoi cari.

Scoprirai in prima persona come e perché i Marketer Professionisti usano le strategie descritte in questo libro, e come replicarla più velocemente possibile…
Pubblicato:
9 ott 2019
ISBN:
9788834196502
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Marketing Programmatico

Libri correlati

Anteprima del libro

Marketing Programmatico - Giacomo Freddi

www.bookness.it

Prefazione

Ricordo il giorno in cui incontrai Giacomo per la prima volta. Stavo tenendo un evento intensivo di alto livello di 3 giorni, dove insegnavo una metodologia di marketing conosciuta come ASK Method® (o Metodo ASK). Questo intensivo era limitato a sole 25 aziende, ed il costo per partecipare era di 10.000 dollari americani.

A questo evento in particolare decidemmo di fare qualcosa di speciale. Qualcosa che non avevamo mai fatto prima. Offrimmo un posto gratuito a tutti coloro che, nelle due settimane prima dell’evento da 10.000 dollari, sarebbero riusciti a generare 10.000 nuovi contatti profilati, utilizzando il Metodo ASK per la prima volta in assoluto. Era una sfida incredibilmente difficile. Delle 1200 persone che vi hanno partecipato, solo 3 si sono qualificate.

Giacomo Freddi era una di queste 3 persone.

All’evento ho potuto immediatamente percepire che questo giovane ragazzo Italiano, seduto in fondo alla sala era davvero speciale.

Dopo l’evento, offrimmo l’opportunità di entrare a far parte del mio mastermind di un anno, creato per lavorare direttamente con me e con il mio team per far crescere insieme la tua attività. Giacomo colse al volo l’occasione.

Poi, nei due anni successivi, ciò a cui ho assistito è stato straordinario.

Giacomo ha implementato praticamente ogni singola strategia, ogni tattica, ogni idea che insegnavo, applicandola al mercato italiano. In molti casi, addirittura migliorando queste strategie e contribuendo personalmente ad innovarle. Giacomo era più motivato di qualsiasi altro studente con cui abbia mai lavorato.

Giacomo divenne l’incarnazione perfetta di ciò che insegno a tutti i miei studenti:

Trova un mentore che ha già percorso la strada che tu vuoi percorrere. E poi, cerca di diventare lo studente n. 1 del tuo mentore.

Questo è il segreto del successo.

Diventa lo studente n. 1 del tuo mentore.

Giacomo ha lavorato incredibilmente duro e nel processo è diventato indiscutibilmente il mio studente n. 1.

In questo libro, hai davanti a te il TUO incredibile mentore per la tua attività. Qualcuno che ha intrapreso azioni enormi per raggiungere risultati incredibili nelle sue attività. E che adesso condivide generosamente con te questa conoscenza e saggezza, proprio nelle pagine di questo libro.

Come dice il detto:

Quando è pronto lo studente, il maestro apparirà.

Tu hai il tuo maestro. Hai il tuo mentore.

Quindi presta molta attenzione ad ogni singola parola che leggerai in questo libro.

Mi chiedo chi diventerà lo studente n. 1 di Giacomo Freddi…

Forse quella persona sei tu.

L’unico modo per scoprirlo è iniziare subito.

E il tuo primo passo per iniziare, comincia voltando questa pagina ed immergendoti in ciò che stai per scoprire…

Ryan Levesque

Inc. 500 CEO, Creator of the ASK Method®

#1 National Bestselling Author of Ask and Choose.

Introduzione

Sono sul palco, a tenere una presentazione come ospite a un evento molto esclusivo.

Davanti a me sono sedute circa cinquanta persone, tutte con un particolare elemento in comune: sono brillanti e super motivate.

Hanno pagato decine di migliaia di euro per essere lì (perché capiscono benissimo l’importanza di investire su se stesse e sul proprio business).

Ma soprattutto, sono stanche. Sono stanche di essere bombardate da migliaia di strategie e tecniche di marketing digitale, e comunque ritrovarsi ai blocchi di partenza.

Sono stanche di lavorare duramente per creare qualcosa di solido, per poi trovarsi sempre lì, con qualche risultato, ma senza un ritorno sull’investimento quantificabile e replicabile.

Non conoscendomi, appena inizio a parlare vedo il loro sguardo scrutarmi con scetticismo:

ecco l’ennesimo formatore intento a mostrarci la prossima grande strategia per diventare milionari online.

Qualcosa che andrà a sommarsi a tutte le altre, alimentando quel mare di confusione di cui la loro mente è già sommersa (l’esatto motivo per cui sono ancora bloccati, o comunque non sono riusciti a ottenere il fatturato, il tempo e la libertà che vorrebbero).

Ma poi arrivo a condividere con loro i risultati di alcuni miei studenti:

Persone normali che generano oltre 10.000 contatti profilati al mese per le loro attività, pubblicano campagne da oltre 100.000€ in soli 7 giorni, o hanno campagne completamente automatiche che da oltre 2 anni generano 40.000€ di fatturato mensile senza toccarle minimamente.

C’è chi è partito completamente da (sotto) zero − con 100.000€ di debiti − arrivando a creare un team di 15 persone e fatturare oltre 500.000€ l’anno, in soli 2 anni. Altri che avevano già un’attività, e sono arrivati in pochi mesi a fatturate oltre 5 milioni di euro l’anno.

Si tratta di persone che ora lavorano facendo per tutto il tempo ciò che gli piace, girano il mondo, si prendono cura dei loro cari, e non hanno limiti su quanto possono guadagnare, investire e che – soprattutto – hanno un impatto molto più grande sulla vita di molte più persone (Li conoscerai, non temere).

Dopo aver visto questi risultati, i presenti in sala sono passati da quel solito scetticismo, alla stessa espressione di un bambino che vede il mare per la prima volta (come succede ogni volta che tengo quella presentazione).

Non sono sicuramente il primo a parlare di numeri del genere. Ma sono il primo a dimostrare loro come raggiungere quei numeri, senza spendere un centesimo, lasciando piuttosto che siano gli altri a pagare per la mia pubblicità (o quella degli altri casi di studio), e con strategie molto più semplici di quelle che conoscevano.

#lavorointelligente

Ma il loro vero stupore, derivava soprattutto da un ulteriore aspetto. Ho anche lanciato l’unico software italiano e per gli italiani, che ti consente di creare campagne automatiche di vendita online (e molto di più), anche se parti da zero, e che ha molte più funzioni di tutti gli altri software americani presenti là fuori (te ne parlerò nei prossimi capitoli).

Vedi, prima di insegnarlo a oltre 10.000 clienti tramite corsi online e coaching personalizzato, ho sperimentato il sistema che scoprirai in questo libro in primis sulla mia pelle, vendendo online oltre trenta prodotti o servizi di qualsiasi tipo, in tredici nicchie e settori differenti (quasi tutti venduti ancora prima di averli creati, compreso il software), e costruendo diverse attività online che adesso gestisco contemporaneamente.

Ed è lo stesso sistema con cui lavoratori dipendenti sono riusciti a lasciare il proprio lavoro, lanciare la propria attività e coronare il proprio sogno di andare a vivere alle Canarie o altri posti esotici. Oppure con cui molti imprenditori oberarti da lavoro e schiacciati dallo stress sono riusciti a liberare il proprio tempo per far crescere ulteriormente la propria attività, o lanciarne delle altre diversificando le proprie entrate. Perché quando hai questo sistema, hai la possibilità di generare contatti profilati, clienti e profitti a tuo piacimento in qualsiasi settore.

Ovviamente non è sempre stato rosa e fiori. Infatti, tra un secondo ti racconto come è nato tutto questo. Ma prima, se stai leggendo questo libro, allora potresti avere i due grandi problemi che hanno tutte le persone che si rivolgono a me. Parliamone un attimo.

I due grandi problemi

Se sei come tutti gli altri imprenditori là fuori, allora anche per te uno dei problemi più grandi è il tempo.

Il secondo? Ci arriviamo fra poco.

Ma parlando di tempo, se gestisci una o più attività (o magari stai tentando di lanciare la tua online mentre fai anche un altro lavoro) allora anche per te, tra lavoro, famiglia, e tutto il trambusto della vita quotidiana, le 24 ore della giornata non bastano mai.

Ecco perché da un lato io sono sempre estremamente attento a quali libri leggo, perché voglio evitare di buttare dalle cinque alle dodici ore della mia vita per qualcosa di inutile. Immagino tu faccia lo stesso.

Tuttavia, dall’altro lato, moltissimi libri hanno cambiato completamente la mia vita: a volte anche solo leggendo un concetto o un'idea nascosti in una singola pagina.

Bene, come prima cosa devi sapere che ho scritto ogni singola pagina di questo libro avendo molto a cuore il tuo tempo. In effetti, vedremo che uno dei segreti dei Marketer Professionisti è proprio legato al tempo, e anche quali sono i metodi più efficaci per prendere la scorciatoia, quando si tratta di ottenere risultati online.

Ma per ora passiamo al secondo problema. Applicando quello che troverai in questo libro riuscirai a ottenere ciò che gli imprenditori cercano più di ogni altra cosa, subito dopo il tempo. Ovvero un flusso di entrate stabili e costanti per la tua attività. Qualcosa che per riuscire ad avere senza sprecare soldi ed energie, necessita di compiere le azioni giuste nel tempo che abbiamo a disposizione. Ecco perché ora ti voglio parlare di cosa tratta e di cosa non tratta questo libro.

Non ho scritto questo libro per mostrarti come creare tonnellate di contenuti che consumano tutto il tuo tempo. Piuttosto , ti mostrerò come ottenere risultati più velocemente possibile (in alcuni casi anche dal giorno #1) , facendo molto meno e meglio.

Non ho scritto questo libro per mostrarti strategie sommarie che aggiungono solo più confusione nella tua mente, quanto piuttosto, per darti la totale chiarezza su cosa fare passo-passo.

Non ho scritto questo libro nemmeno per mostrati come impostare tutto a livello tecnico.

Al contrario, ti mostrerò come la parte tecnica sarà più facile di quanto tu abbia mai immaginato (anche se parti da zero e non sai nulla a livello tecnico/informatico).

Infine, questo libro non è nemmeno un manuale di copywriting (testo persuasivo). Ciò nonostante, ti insegnerà a scrivere copy e/o girare video davvero efficaci, che parlano al cuore del cliente, lo fanno sentire compreso e lo portano naturalmente ad acquistare da te, o prendere al volo la tua opportunità.

Questo è quello che non tratterò in questo libro. E il motivo è semplice, perché questi punti non rappresentano la soluzione per ottenere risultati veloci online (se sei come me, e come molti altri imprenditori là fuori, vuoi risultati non per domani, ma per ieri).

Tuttavia, se stai leggendo questo libro, allora ti troverai sicuramente in una di queste situazioni:

Non sai da dove partire perché sei bloccato e sommerso da un mare di confusione, o dalla paura di spendere una cifra insostenibile con le pubblicità senza avere poi il ritorno sperato.

Magari hai studiato tantissimi corsi che ti insegnano come crearti un’audience o vendere online, e nella teoria è tutto ok, ma quando si tratta di mettere in pratica, sei ancora fermo ai blocchi di partenza.

Oppure hai provato a pubblicare delle campagne pubblicitarie, ma hai generato pochi like e iscritti (o magari generi iscritti, ma non li converti in clienti e non sai da cosa dipenda).

Non sai quali contenuti creare (e come) e vorresti far capire il valore dei tuoi prodotti o servizi, per convincere il cliente ad acquistare da te senza competere sul prezzo.

Forse hai provato ad affidarti a delle web agency spendendo inutilmente migliaia di euro, un sacco di soldi (o hai paura di farlo, perché non sei in grado di valutare se operano correttamente).

O ancora, non sai come creare e combinare i pezzi del puzzle e vorresti capire come impostare la miglior strategia digitale in base al prodotto o servizio che offri, tramite un sistema pratico passo-passo e senza zone morte, per ridurre il tempo e ottenere un risultato.

In effetti, se ti rivedi in almeno uno di questi scenari, allora potresti aver già iniziato a pensare che il web funziona solo per alcuni tipi di prodotti o servizi, per alcune nicchie in particolare o solo per alcuni fortunati (o magari per chi ha grossi budget da spendere per fare pubblicità).

Bene. Se tutto questo ti suona familiare, allora sei nel posto giusto. Infatti, dopo aver lavorato con oltre 10.000 imprenditori (e aver seguito personalmente molti di loro tramite coaching), ho notato che nella maggior parte dei casi non si tratta di nessuno di questi problemi.

Se non riesci a generare contatti profilati, mostrargli il vero valore di ciò che offri, e portarli alla vendita in modo empatico e naturale (facendoti pagare di più), il 90% delle volte dipende da un certo problema di logica di fondo.

Non è facile capirlo, perché nessuno là lo spiega o te lo fa vedere con chiarezza. Tuttavia, quando comprendi questo segreto, puoi cominciare subito a generare contratti e clienti in modo sistematico e replicabile grazie al web. Ti mostrerò qual è e come risolvere questo problema di logica di fondo all’interno del libro.

In particolare vedremo una strategia che, non appena installata nella tua comunicazione, ha il potere di triplicare i tuoi iscritti e clienti, in qualsiasi settore. Vedremo come capovolgere il concetto di marketing online così come lo insegnano là fuori, e come risolvere il problema legato alla parte del Marketing Programmatico più importante in assoluto per i tuoi risultati online: Quello che conosceremo come la " base della piramide".

Quando risolvi questo problema, non importa a che punto ti trovi nella tua attività, non solo diventa molto facile generare contatti profilati in automatico e senza bruciare inutilmente i tuoi soldi, ma riuscirai anche a generare profitti e vincere sulla concorrenza.

Avrai un distillato, applicabile sin da subito, di tutto ciò che ho appreso in anni di marketing online, che ho sperimentato personalmente in 13 nicchie differenti, e che ho visto funzionare meglio di ogni altra cosa tra i miei studenti, che hanno ottenuto veri risultati numerici e reali in vari settori. Potrai contare su un sistema " programmatico, scientifico e replicabile, che segue ciò che io chiamo l’ approccio del Marketer Professionista", con il quale il traffico non sarà più un problema, perché sarai in grado di generare contatti profilati senza bruciare un centesimo.

Finalmente capirai con totale chiarezza il percorso specifico che devi seguire per trovare la libertà che cerchi. Potrai raggiungere e servire meglio molti più clienti in meno tempo, e avere un impatto molto più grande sulla loro vita (e su quella dei tuoi cari), sia che tu venda prodotti o servizi a costi più elevati che a costi più bassi, proprio come hanno fatto molti dei casi di studio che ti presenterò.

È una grande promessa, lo so, ma questo è quello che sono riusciti a fare i miei studenti che hanno applicato con fiducia e costanza questi passaggi. Ho dedicato ogni istante degli ultimi anni della mia vita per tutto questo e sto scrivendo questo libro proprio per aiutare quella classe di persone che, come me, sono imprenditori o lo vogliono diventare.

Perché credo che tu ed io siamo coloro che fanno la differenza. Coloro che costruiscono, creano, innovano, migliorano la vita delle persone. Non ci sono limiti su quello che noi possiamo fare. Possiamo generare tutte le entrate che vogliamo e contribuire in modo molto più significativo alla vita della nostra famiglia, a quella di chi lavora con noi, alla nostra community, alla vita dei nostri clienti. Questo è il potere e l’opportunità che noi abbiamo e che, come vedremo, ho scoperto essere il mio grande perché.

Ho scritto questo libro per aiutarti a programmare il tuo futuro, cambiando quello degli altri. Perché questo è ciò che succede quando hai un sistema di marketing che ti permette di raggiungere il maggior numero possibile di persone. Nei prossimi capitoli vedrai non solo ciò che è stato possibile per i miei studenti, ma sono sicuro che capirai anche cosa è possibile per te. Ecco perché nel libro ho inserito tutto il metodo Marketing Programmatico al completo, così potrai prendere queste strategie ed implementarle per lanciare o far crescere la tua attività.

All’inizio alcune cose potrebbero sembrarti scontate, altre volte invece potresti anche non essere d’accordo con ciò che ti mostrerò. In effetti alcune parti di questo libro potrebbero anche sembrarti addirittura contro-intuitive o diverse da quello hai sempre saputo fino a questo momento. Ma ti assicuro che da qui alla fine del libro tutti i pezzi del puzzle torneranno al loro posto: se offri prodotti o servizio a medio costo saprai come raggiungere la massa. Se offri prodotti, servizi o consulenze a prezzi più elevati saprai come crearti un’audience e portare solo i contatti in target a scegliere te.

Non solo. Per facilitarti il lavoro, ho anche preparato per te delle risorse e materiali gratuiti da scaricare in vari punti del libro.

(Se sei curioso di dare già un’occhiata, li trovi a questo link: GiacomoFreddi.it/Libro )

Ok, spero che ciò di cui ti ho parlato finora abbia alimentato la tua curiosità. Vedi, io e il mio team abbiamo un obiettivo, aiutarti a comprendere il Metodo del Marketing Programmatico e utilizzarlo per lanciare o far crescere la tua attività. Poco fa ti ho anticipato che non é sempre stato tutto rosa e fiori, e perché tu comprenda e riesca ad applicare al meglio le strategie che sto per mostrarti, ritengo doveroso iniziare dalla storia che mi ha portato a scrivere questo libro. Quindi bando alle ciance e iniziamo subito, perché non sto nella pelle almeno quanto te. Pronti, attenti, via!

L’articolo che Cambiò la Mia Vita

(…e quella di molte altre persone)

Mi ricordo come se fosse ieri.

Ero lì, mani sulla fronte, gomiti appoggiati sulla mia scrivania IKEA da 22,5€, con lo sguardo verso il basso. Mi domandai: Come sono arrivato a questo punto?

Era il 2012. Facevo lo sviluppatore di software in proprio e quel giorno, come tutti gli altri, ero nella mia camera da letto, sommerso dal lavoro: Invia la bozza del sito al cliente X, Risolvi quel bug del cliente Y, chiama il cliente Z per capire come mai vuole cambiare la nuova interfaccia. E così via.

Subito dopo la scuola avevo deciso di intraprendere una carriera da freelance, per decidere da solo su quali progetti lavorare, quanto guadagnare, ed essere libero economicamente. Ma ben presto scoprii che nella parola freelance, di " free" c’era ben poco.

L'unica cosa che ottenni fu lavorare sui progetti degli altri (tutt'altro che entusiasmanti), come uno schiavo dei miei clienti e, soprattutto, costantemente sotto-pagato. Ed è in quel momento ricevo la mail che mi cambia la vita. La mail era di un cliente che diceva:

Giacomo purtroppo la nostra azienda sta chiudendo. Non possiamo pagarti il lavoro. Mi dispiace.

Era un lavoro di sei mesi da 15.000€ che avevo già completato. Il cliente? Una delle solite fantomatiche startup con gente molto brava a vendere il sogno e trovare investitori (dopo l’uscita del film The Social Network, andava di moda) ma molto meno a gestire soldi, progetti e collaboratori. Avevo dato l’anima per sei lunghi mesi mentre portavo avanti anche altri progetti, lavorando una media di 12 ore al giorno e molto spesso fino alle 4:00 del mattino. Mi avevano liquidato con una mail. Così, come se nulla fosse.

Fu la goccia che fece traboccare il vaso. Così mi posi la domanda:

Come mai qualcuno sembra non avere mai questi problemi, mentre io sì?

Per quale motivo alcune persone riescono a generare un flusso costante di clienti che pagano in anticipo, lavorando senza stress e facendo quello che vogliono, e io no?

Diamine, sembrava che avessero anche il tempo di viaggiare, portare avanti le proprie passioni, lanciare diverse attività contemporaneamente. E tra tutto questo, stare in forma e avere una famiglia! Cosa facevo di sbagliato che loro avevano compreso perfettamente?

Cominciai subito a fare diverse ricerche su internet. Fino ad allora le uniche cose che avevo googlato assomigliavano a " how to connect an iOS app to a MySQL database" (roba da nerd programmatori). Ma stavolta la mia ricerca era diversa, assomigliava più a qualcosa del tipo: Come diventare ricchi. Semplice. Spietato. Diretto al punto. Dopo qualche click finii su Amazon. Per la precisione, in un libro che probabilmente conoscerai anche tu: 4 ore alla settimana, di Tim Ferris.

(Come vivere ricchi e felici, lavorando 4 ore alla settimana, per esteso)

Quel libro mi cambiò la vita. Non tanto per le strategie descritte al suo interno, quanto piuttosto per l’ispirazione: prima di tutto, mi si aprì un mondo. Potevo slegare le mie entrate e il mio tempo, vendendo prodotti fisici, digitali, o servizi " prodottizzati", e farlo con degli automatismi che mi toglievano dall’equazione. In questo modo avrei potuto generare entrate mentre facevo tutt’altro. Basta lavorare a ore o progetti.

Era un concetto a cui non avevo mai pensato, almeno applicato a me personalmente. Fare l’imprenditore? Fino a quel giorno quella parola mi dava l’idea di un mondo così lontano! E ora che lo vedevo applicabile a me, avevo le scintille agli occhi. Forse per te potrebbe essere scontato, ma per un ragazzo poco più che ventenne, cresciuto in una famiglia di operai con quattro figli da mantenere, ti assicuro che diventare un imprenditore non lo era affatto.

Ma c’era un problema. Quelle strategie non funzionavano!

O per meglio dire, le informazioni che forniva non bastavano. Ecco il concetto principale del libro: Crea un prodotto che risolve un problema sentito, pubblica una pagina di vendita su internet, invia traffico con delle pubblicità, delega tutte le procedure e il gioco è fatto.

E questo è ciò che feci. Prima di tutto, eliminai tutti i miei clienti, compreso l’unico che in quel momento mi dava la vera stabilità economica, ma che succhiava via tutto il mio tempo (un’azienda dove lavoravo come esterno, che mi pagava 5.000 euro lordi mensili, ma per cui dovevo praticamente lavorare più che full-time.)

Siccome nel libro Tim parlava anche del suo primo business di successo, con cui vendeva un certo tipo di integratori, decisi di modellarlo alla lettera. Spesi praticamente tutti i miei risparmi per fare un ordine di proteine per palestra da rivendere online (non giudicare le mie scelte, avevo 23 anni ed era la mia prima esperienza nella produzione di prodotti fisici).

I miei genitori, umili ma grandi lavoratori, credevano tanto in me, e siccome sono sempre stato uno che si impegna duramente in ogni cosa che fa, non mi avevano mai fatto mancare nulla, dando sempre tutto ciò che potevano per aiutarmi a trovare un ottimo lavoro. E quando gli parlai di lasciare un’entrata di 5.000 euro al mese (di cui andavo tanto fieri), per spendere tutti i miei risparmi per vendere proteine per palestra?

Erano delusi. Estremamente delusi. Ritenevano che stavo buttando via tutto quello che avevo fatto fino a quel punto, che stavo facendo un terribile errore.

Ma quello che non capivano, come nessuno intorno a me in quel momento, è quanto mi sentissi solo e frustrato. Ero stanco di lavorare come un mulo, sapendo quanto valore potevo dare veramente al mondo, per restare sempre fermo lì, senza nessun progresso, nessun risultato, lavorando per qualcuno con cui non volevo lavorare.

Magari potrebbe sembrarti familiare. Sentivo di valere 100 e di ricevere 1. La lancetta dell’orologio scorreva, mentre io avevo quel desiderio ardente dentro di me, quello che mi ha spinto ad avviare la mia attività in proprio. Con grandi sogni su come sarebbe stata la mia vita un giorno. Ma dopo cinque anni? Quel desiderio non era ancora riuscito a dare i suoi frutti e quegli obiettivi sembravano sempre più irraggiungibili.

Quella volta ho sentito che se non avessi fatto qualcosa subito sarei rimasto per sempre fermo ai blocchi di partenza, impantanato a lavorare 15 ore al giorno su progetti che non mi piacevano, con clienti che non mi piacevano (la classica ruota del criceto, se ti piacciono i cliché). Dentro di me ero sicuro che questa volta sapevo che ci sarei riuscito.

Mi piacerebbe raccontarti che con quel nuovo progetto andò tutto bene. Ma non fu così. Dopo aver lavorato no stop per circa un mese alla creazione di tutto il materiale grafico, le pagine internet e aver impostato le prime campagne di vendita, ero iper-entusiasta di vedere i miei risultati. Anche se non al meglio, le pubblicità sembravano funzionare, ottenevo dei click, arrivarono le prime dieci visite e nessuna vendita. Le prime cento visite e ancora nessuna vendita. Arrivai a duemila visite, e ancora nessuna vendita. Risultato: duemila euro spesi, guadagnati zero.

Il mondo mi crollò addosso. Tutti i miei risparmi erano andati perduti. Ma quel che è peggio, è che dovevo tenere la frustrazione per me. Con che coraggio avrei potuto dirlo ai miei genitori e amici?

Quel periodo fu veramente uno dei periodi più difficili della mia vita. Non avevo più nessuna entrata e siccome ero veramente un pessimo venditore, per trovare velocemente dei clienti cominciai a realizzare siti web molto complessi per soli 150 euro. Avevo davvero toccato il fondo. Ma sai una cosa? Sono un tipo competitivo, e ovviamente non mi sarei mai dato per vinto. E fu proprio mentre pensavo come risollevarmi da quella situazione, che mi ricordai di un certo articolo.

La svolta

Come sviluppatore seguivo tanti blog americani sull’argomento, che ogni tanto pubblicavano articoli di marketing. Questi articoli parlavano di come creare sistemi che inviano contenuti e comunicazioni ai tuoi clienti, per portarli all’acquisto in automatico. E un giorno trovai un articolo grazie al quale realizzai che le tecniche di Tim Ferris non è che non funzionassero, erano solo troppo generiche. Mi spiego meglio.

Siamo nell’era dell’informazione e quando studi strategie di marketing digitale, nella maggior parte dei casi apprendi a livello teorico solo le nozioni generali. Ma il blocco più grande è passare alla pratica: quando parti e provi a impostare tutto da solo, capisci che è davvero difficile promuovere ciò che offri senza bruciare inutilmente tempo o soldi. E se ti rivolgi a consulenti a pagamento, è una giungla di opzioni possibili che ti portano a spendere senza ottenere dei risultati proporzionali. Il risultato? Hai la sensazione di lavorare per anni in balia di un fato birichino, anziché muoverti su una strada certa, sicura, dettagliata e con risultati progressivi, misurabili e soprattutto prevedibili.

Bene, questa era la mia esatta situazione dopo aver letto il libro di Tim. C’erano troppe informazioni, non riuscivo a ordinare i pezzi di un puzzle: era come se ci fossero sempre dei buchi da colmare e mi sembrava di galleggiare inerme in un mare di confusione.

Ma quell’articolo era diverso. Era di un tizio molto interessante (Nathan Berry), che mostrava i grandi risultati ottenuti con un particolare tipo di campagna. Non si trattava semplicemente di pubblicare una pagina e inviare traffico con delle pubblicità. Questa volta c’era una strategia concreta basata su determinati contenuti pre-programmati in un certo modo. (La sorte ha voluto che qualche anno più tardi lo stesso Nathan lanciasse il suo software, proprio mentre io lanciavo il mio, di cui ti parlerò più avanti).

Ora, io non avevo tempo a disposizione per seguire i nuovi clienti, non avevo soldi da spendere in advertising e non avevo nemmeno nessuna competenza di vendita (ma essendo arrivato a svendere siti web a 150 euro, credo tu lo abbia capito da solo). Tuttavia, decisi di seguire ugualmente quella strategia e utilizzarla per vendere un ebook sullo sviluppo di applicazioni mobile. Stavolta, prima di scrivere il libro, generai 600 iscritti interessati, inviai alcuni contenuti gratuiti di pre-lancio e poi aprii le vendite.

Era un prodotto a basso costo, 27 euro per il prezzo di lancio. Risultato: 4.327€ in una settiman

a. Per alcuni può essere un buon risultato, per altri uno scarso risultato. Per me, era straordinario. Non per i profitti. Quanto perché ero riuscito finalmente a provare che esisteva un metodo per generare iscritti e clienti online. Per guadagnare anche mentre dormivo!

(Immagina la scena: salto e ballo nel salotto come se avessi appena vinto alla lotteria, davanti ai miei genitori che mi guardano come se fossi impazzito.)

Da quel giorno compresi due cose:

la prima: quanto sia importante la conoscenza, per ottenere risultati molto più velocemente

la seconda: che saper vendere sia in realtà molto più importante di creare qualsiasi prodotto o servizio di qualità (altrimenti nessuno ne capirà il valore e lo potrà usare), così come avere il pieno controllo del proprio marketing.

In effetti, compresi che il marketing è una delle competenze più importanti, che tutti gli imprenditori dovrebbero avere. Divenni così un avido consumatore di informazioni. Decisi di spostare tutta la mia attenzione dallo sviluppo mobile allo studio del marketing, per focalizzarmi solo su quello. Dati i possibili risultati dovevo diventare un esperto in materia. Cominciai a studiare a fondo quelle strategie per portare quei risultati a un livello superiore. Leggevo libri, studiavo corsi e non appena riuscii a generare qualche entrata in più, cominciai anche a farmi seguire tramite coaching da esperti di marketing americani.

Prima ero restio a pagare per le informazioni e consumavo solo contenuti gratuiti. Dopo quel primo risultato, spendevo tutto quello che guadagnavo in formazione sull’internet marketing (al momento in cui sto scrivendo, ho speso 121.000€ solo di formazione).

Dopo aver cominciato a studiare queste informazioni compresi che la campagna che avevo realizzato seguendo quell’articolo, rappresentava una parte del sistema che oggi ho definito come Marketing Programmatico, quello che conosceremo come uno dei segreti dei Marketer Professionisti. Così, prima di tutto, misi in automatico quella campagna: se la prima volta avevo inviato quelle email personalmente, ora la impostai in

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Marketing Programmatico

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori