Inizia a leggere

La città delle anime

Valutazioni:
145 pagine2 ore

Sintesi

Un uomo non ricorda più il suo passato. Ma sa il suo nome, Marc Rainer,  e che è morto. Si ritrova in un luogo ordinato, simmetrico, le case uguali, i prati tagliati a fresco: vi coesistono tutti i credi, le religioni, le fedi. Il problema è che, a parte le anime dei morti, non si è mai visto nessun altro. Ma un giorno Dio stesso si presenta a loro. E, mentre sta per svelare a tutti la verità suprema, il senso delle cose, compare all'improvviso una pistola nelle mani di Marc Rainer. Che, per puro caso, lo uccide. Ma davvero uccidere Dio è un caso?  Così Marc fugge, per scoprire che cosa ci sia dietro, forse il segreto della vita e della morte. E alla fine della sua corsa si accorge che niente è come appare. Che lui stesso è chi non si sarebbe mai aspettato di essere. E che l'aldilà è diverso da ogni mondo mai immaginato. Danilo Cicilloni, originario di Sassari, vive a Bologna. Ha pubblicato il romanzo I ladri del tempo (Lettere Animate 2018) e due sillogi di poesie: A quest’ora della notte (Edizioni della rosa 1994) e L’attimo e il dolore (Ibiskos, 1995).

Versione cartacea: La città della anime. Danilo Cicilloni, Nulla Die, Isbn: 978-88-6915-235-1

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.