Inizia a leggere

Libera terra

Valutazioni:
175 pagine2 ore

Sintesi

Il romanzo Libera terra è ambientato nella Sicilia degli anni “50” del secolo scorso e narra la storia di contadini che si ribellano ai gabellotti mafiosi, intrecciando così “microstoria” con la storia nazionale delle lotte contadine.

La protagonista è Rosaria, una giovane donna orfana che vive nella Ducea di Nelson vicino alla città di Bronte ed il suo amore per il giovane Santi, sindacalista che viene ucciso dalla mafia.

La giovane donna nonostante tutto però, continua a lottare per riscattare il suo futuro, emigrando insieme alla gente del suo paese verso la Germania. Il finale è pieno di nuove speranze.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.