Inizia a leggere

Realtà umana e poesia

Valutazioni:
123 pagine1 ora

Sintesi

Realtà umana e poesia: «Un libro è come una rosa, sfogliando le pagine si schiude il cuore del lettore.» (Proverbio Persiano) Spero che anche ai lettori del mio libro si schiudano i loro cuori per una visione della vita che sia buona, felice e serena. Con queste pagine, l'autore espone in maniera lucida la sua personale visione del mondo. In maniera lucida, sì, ma senza mai perdere la poesia. Nel suo libro si toccano tutti i temi, quelli importanti per ogni essere umano, passando dalla religione all'economia, singoli episodi o visioni che Giulio Naddeo ha interiorizzato ed elaborato per enfatizzare concetti ed intuizioni che riescono a toccare il cuore e la coscienza di qualsiasi lettore si cali in queste profonde riflessioni sulla natura umana. Una rosa abbandonata sull'asfalto, quindi, può diventare un'icona di decadenza, ma anche uno spunto per riflettere sulle critiche a quelli che sono i lati oscuri dell'umanità. Tuttavia, tra le parole di questo libro si possono trovare anche note di speranza, la speranza di migliorarsi e dare alla vita il valore che merita.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.