Coltivare le orchidee in casa tua. Vivi nella magia esotica del fiore più aristocratico.

Azioni libro

Inizia a leggere

Informazioni sul libro

Coltivare le orchidee in casa tua. Vivi nella magia esotica del fiore più aristocratico.

Valutazioni:
Valutazione: 0 stelle su 50/5 (0 recensioni)
Lunghezza: 256 pagine1 ora

Descrizione

246  PAGINE ILLUSTRATE A COLORI

Molte persone che desidererebbero dedicarsi a questo hobby si chiedono:

- Avrò la possibilità di organizzare una grande serra?

- Avrò il tempo necessario per accudire delle piante così fragili?

- Potrò sostenere l'impegno economico necessario?

Queste domande sono sbagliate.

La principale domanda che devi porre a te stesso, per capire se sarai un buon coltivatore, è un'altra: che feeling ho con le orchidee?

L'orchidea è un fiore unico nella sua perfezione eccentrica, non conosce la banalità. Non cresce dovunque, è elegante in tutti i suoi aspetti, aristocratico nelle sue esigenze. Fiorisce solo se trova attorno a sé le giuste condizioni.

In oriente la perfezione dell'orchidea è simbolo di purezza. In occidente l'orchidea viene correlata all'amore e alla sensualità, perciò diventa il simbolo dell'amore passionale. Nelle sue varietà a fior quasi nero l'orchidea viene anche associata al mistero tenebroso e alla stregoneria.

Le persone che provano attrazione per le orchidee sono sensuali e innocenti, eleganti, sofisticate. Amano il lusso. Le radici dell'orchidea possono nutrirsi di aria filtrando il nutrimento dal nulla, sono intricate ma leggere. Chi ama l'orchidea è molto selettivo nelle sue scelte, accetta di far entrare nella propria vita solo una cerchia ristretta di persone.

Perciò, se desideri dedicarti alla coltivazione delle orchidee non devi chiederti quanto costa. Le domande giuste sono queste:

- Ho un temperamento indipendente?

-Possiedo una mia classe ed una mia eleganza originali'

- Sono capace di innocenza e passionalità, dedizione e tradimento?

- Mi venderei per un centesimo se mi piacesse farlo, o neppure per tutto l'oro del mondo se non mi piacesse?

- Chiedo solo il meglio dalla mia vita e dalle persone di cui mi circondo?

 Se la maggioranza delle risposte è sì, sei il candidato ideale per coltivare le orchidee. Non serve molto altro.

In effetti è possibile coltivare orchidee anche in un piccolo vaso da tenere sul davanzale, come fareste con il basilico. Alcune varietà possono richiedere temperatura e umidità che non è difficile ricreare in un comune appartamento o su un balcone. Altre varietà possono crescere all'aperto, nel giardino.

Se veramente vuoi dedicarti alla coltivazione delle orchidee troverai sicuramente il giusto compromesso tra le esigenze delle piante e quelle dei tuoi spazi e del tuo portafoglio.

Questo libro ti fornirà tutte le informazioni indispensabili per iniziare il cammino che ti trasformerà in un coltivatore provetto, da competizione.

Leggi altro