Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La profezia che si autoavvera: Come usare le aspettative per ottenere tutto quello che vuoi
La profezia che si autoavvera: Come usare le aspettative per ottenere tutto quello che vuoi
La profezia che si autoavvera: Come usare le aspettative per ottenere tutto quello che vuoi
E-book56 pagine32 minuti

La profezia che si autoavvera: Come usare le aspettative per ottenere tutto quello che vuoi

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

In tanti anni di lavoro come formatore ho potuto approfondire l'uso di moltissime tecniche e filosofie di vita. Onestamente però solamente un insegnamento ha lasciato davvero il segno nella mia attività professionale e nella mia vita di tutti i giorni. La profezia che si autoavvera a volte ha un potere così grande da somigliare a magia.

In questo manuale scoprirai una serie di semplici trucchi che ho tramandato nella mia attività di formatore. Il senso di questo libro però è molto più profondo. Se leggerai con attenzione e con passione scoprirai un nuovo modo di vedere le cose.

Capirai di avere un potere così grande nella tua vita che nemmeno immaginavi. Scoprirai come non essere vittima dei tuoi autosabotaggi e come trasformare in punti di forza persino i tuoi difetti. Imparerai che le convinzioni hanno un potere sbalorditivo e che solo prendendo il controllo delle tue credenze puoi riprendere in mano la tua vita.

Ora però è giunto il momento di iniziare questo viaggio. Vivremo insieme un'avventura entusiasmante, coinvolgente e veramente trasformativa.

Buon divertimento e buon lavoro,
 
Marco.


In questo ebook trovi:
Introduzione
Capitolo 1: Cos'è la profezia che si autoavvera
Capitolo 2: L'effetto Pigmalione
Capitolo 3: Una tecnica sbalorditiva (presa in prestito da un film) per cambiare tutto quello che vuoi
Capitolo 4: Attivare la profezia che si autoavvera dando uno sguardo al passato.
Capitolo 5: Come l'immaginazione può cambiare la tua vita
Capitolo 6: Lo script per ottenere tutto quello che vuoi
Capitolo 7: Una tecnica incredibilmente facile per cambiare le tue emozioni subito
 
LinguaItaliano
Data di uscita28 giu 2019
ISBN9788832146004
La profezia che si autoavvera: Come usare le aspettative per ottenere tutto quello che vuoi
Leggi anteprima

Leggi altro di Marco Antuzi

Correlato a La profezia che si autoavvera

Libri correlati

Recensioni su La profezia che si autoavvera

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

    Anteprima del libro

    La profezia che si autoavvera - Marco Antuzi

    Capitolo 1: Cos'è la profezia che si autoavvera

    2.jpg_

    La storia della psicologia è davvero affascinante. Anche se solitamente si sente parlare di Freud e Jung la storia della psicologia è piena di personaggi e teorie davvero affascinanti. Tra le tante scoperte fatte dagli psicologi ce n'è una che non mancherà di meravigliarti. Questo concetto è chiamato profezia che si autoavvera. Sinteticamente possiamo dire che la profezia che si autoavvera (definizione di un sociologo, Robert K. Merton, e non di uno psicologo) è Una supposizione o profezia che per il solo fatto di essere stata pronunciata fa realizzare l'avvenimento presunto, aspettato o predetto confermando in tal modo la propria veridicità.

    Ancora più affascinante però è la frase che ispirò Merton e che apparteneva ad un altro famoso sociologo americano che si chiamava William Thomas. Il teorema di Thomas infatti diceva Se gli uomini definiscono certe situazioni come reali esse sono reali nelle loro conseguenze.

    Per dirla più semplicemente bisogna scomodare un altro americano celebre ovvero Henry Ford che diceva Che tu creda di farcela o non farcela avrai comunque ragione. Quando insegno mi piace fare sempre un esempio che trovo chiaro ed efficace.

    Immagina due persone che entrano in un locale per la prima volta. Il primo è molto insicuro ed è convinto di non piacere. Appena entrato nel locale vede due ragazze sedute al primo tavolo che lo guardano e ridacchiano scambiandosi uno sguardo complice. L'uomo che è convinto di aver scatenato l'ilarità delle due deciderà quindi di sedersi solo soletto ad un tavolino che si trova ben lontano dalle due. Trascorrerà tutta la sera solo e interagirà al massimo con il cameriere a cui chiederà di portargli qualcosa da bere. A fine serata abbandonerà il locale sconsolato e tornerà a casa sempre più convinto di essere inadeguato.

    Immagina adesso che nello stesso locale entri un altro uomo. Questo è decisamente sicuro di sé e appena vede le due ragazze sorridersi mentre lo guardano si convince di aver fatto colpo. Con una scusa andrà a parlare con le due ragazze e probabilmente risulterà simpatico e piacevole.

    A fine serata avrà stretto una relazione con le due che poi potrà eventualmente approfondire in seguito. Tornerà a casa ancora più convinto di essere una persona piacevole e la sua autostima ne uscirà ancora più rinforzata.

    In realtà nessuno dei due uomini può sapere se le due ragazze stavano parlando di loro quando li hanno visti entrare ma il come loro hanno interpretato quell'avvenimento ha trasformato letteralmente la loro serata. Questo è un esempio molto semplice di profezia che si autoavvera.

    Per fare avverare quella profezia però è necessario che la convinzione sia inconscia. Sarebbe troppo semplice pensare che basta programmare la propria mente per farle credere ciò che noi vogliamo e far accadere ciò che noi desideriamo.

    Nei prossimi capitoli scopriremo quali sono i meccanismi che regolano la profezia che si autoavvera. Capirai come questa ha condizionato la tua vita per anni e come continuerà

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1