Trova il tuo prossimo book preferito

Abbonati oggi e leggi gratis per 30 giorniInizia la tua prova gratuita di 30 giorni

Informazioni sul libro

Leggende Druidiche: Miti e vicende dell’epopea dei Celti

Leggende Druidiche: Miti e vicende dell’epopea dei Celti

Azioni libro

Inizia a leggere
Lunghezza: 127 pagine1 ora

Descrizione

Il patrimonio dell’umanità non è costituito solo dai monumenti architettonici del passato: esiste un grande bagaglio tramandato dalla memoria storica dell’umanità, costituito dai miti e dalle leggende di tutti i popoli della terra, che accompagna la storia dell’uomo, pronto per essere interpretato e ricomposto come un enorme puzzle, geloso custode di millenari miti e di ancestrali insegnamenti.
È proprio da tale patrimonio che possiamo attingere per ricostruire i pezzi del nostro passato, in un percorso personale, alla ricerca delle nostre radici ma anche alla scoperta di noi stessi.
Il libro raccoglie una serie di leggende quasi tutte inedite che giungono dalla lontana epoca del mito della città di Rama, conservate dai druidi della Valle di Susa del Piemonte su lamine di metallo dorato conosciute come il "Libro d'oro di Rama".
Le leggende del Libro d’oro di Rama rappresentano un prezioso contributo esegetico all'arcaico testo del "Tai Saar i Mnai", il Libro del Cielo e della Terra dell'antico sciamanesimo druidico europeo. Operando attraverso la metafora storica e spirituale che rappresentano, costituiscono un valido supporto per il lavoro di lettura dell'arcaico testo.
Oggi possiamo accedere a queste leggende grazie anche al contributo narrativo delle Famiglie celtiche della Valle di Susa e delle Valli di Lanzo, degli scaldi norreni e dei Maestri druidi della Foresta di Brocéliande in Bretagna. 
Soprattutto con l'apporto della traduzione dal greco antico delle tavole rinvenute tra i reperti della città di Rama gentilmente concesse in visione dal Dr. Mario Salomone.
--------------
Gli Autori
---
Giancarlo Barbadoro e Rosalba Nattero, entrambi giornalisti, scrittori, musicisti e speaker radiotelevisivi, sono impegnati attivamente nella salvaguardia delle culture dei popoli nativi del pianeta, nelle battaglie legate alla difesa dei diritti degli animali e dell’ambiente e nelle iniziative per la Pace. Entrambi fanno parte del gruppo musicale LabGraal e sono autori di numerosi testi sul celtismo e sulle tradizioni dei Popoli naturali, tradotti in varie lingue e presentati in convegni e conferenze in Europa, negli Stati Uniti e in Australia.
--------------
L'Illustratrice
---
Angela Betta Casale, pittrice allieva del Maestro Amerigo Carella, si dedica totalmente all'arte seguendo un suo percorso di ricerca che la conduce sempre più verso una tecnica del tutto personale. Nelle sue opere possiamo leggere echi di culture nordiche, saghe celtiche, ma allo stesso tempo ritroviamo elementi di congiunzione tra un classicismo rinascimentale ed una lettura poetica del contemporaneo.
Leggi altro
Leggende Druidiche: Miti e vicende dell’epopea dei Celti

Azioni libro

Inizia a leggere

Informazioni sul libro

Leggende Druidiche: Miti e vicende dell’epopea dei Celti

Lunghezza: 127 pagine1 ora

Descrizione

Il patrimonio dell’umanità non è costituito solo dai monumenti architettonici del passato: esiste un grande bagaglio tramandato dalla memoria storica dell’umanità, costituito dai miti e dalle leggende di tutti i popoli della terra, che accompagna la storia dell’uomo, pronto per essere interpretato e ricomposto come un enorme puzzle, geloso custode di millenari miti e di ancestrali insegnamenti.
È proprio da tale patrimonio che possiamo attingere per ricostruire i pezzi del nostro passato, in un percorso personale, alla ricerca delle nostre radici ma anche alla scoperta di noi stessi.
Il libro raccoglie una serie di leggende quasi tutte inedite che giungono dalla lontana epoca del mito della città di Rama, conservate dai druidi della Valle di Susa del Piemonte su lamine di metallo dorato conosciute come il "Libro d'oro di Rama".
Le leggende del Libro d’oro di Rama rappresentano un prezioso contributo esegetico all'arcaico testo del "Tai Saar i Mnai", il Libro del Cielo e della Terra dell'antico sciamanesimo druidico europeo. Operando attraverso la metafora storica e spirituale che rappresentano, costituiscono un valido supporto per il lavoro di lettura dell'arcaico testo.
Oggi possiamo accedere a queste leggende grazie anche al contributo narrativo delle Famiglie celtiche della Valle di Susa e delle Valli di Lanzo, degli scaldi norreni e dei Maestri druidi della Foresta di Brocéliande in Bretagna. 
Soprattutto con l'apporto della traduzione dal greco antico delle tavole rinvenute tra i reperti della città di Rama gentilmente concesse in visione dal Dr. Mario Salomone.
--------------
Gli Autori
---
Giancarlo Barbadoro e Rosalba Nattero, entrambi giornalisti, scrittori, musicisti e speaker radiotelevisivi, sono impegnati attivamente nella salvaguardia delle culture dei popoli nativi del pianeta, nelle battaglie legate alla difesa dei diritti degli animali e dell’ambiente e nelle iniziative per la Pace. Entrambi fanno parte del gruppo musicale LabGraal e sono autori di numerosi testi sul celtismo e sulle tradizioni dei Popoli naturali, tradotti in varie lingue e presentati in convegni e conferenze in Europa, negli Stati Uniti e in Australia.
--------------
L'Illustratrice
---
Angela Betta Casale, pittrice allieva del Maestro Amerigo Carella, si dedica totalmente all'arte seguendo un suo percorso di ricerca che la conduce sempre più verso una tecnica del tutto personale. Nelle sue opere possiamo leggere echi di culture nordiche, saghe celtiche, ma allo stesso tempo ritroviamo elementi di congiunzione tra un classicismo rinascimentale ed una lettura poetica del contemporaneo.
Leggi altro