Goditi subito questo titolo e milioni di altri con una prova gratuita

Solo $9.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Divisioni senza tabelline

Divisioni senza tabelline

Leggi anteprima

Divisioni senza tabelline

Lunghezza:
63 pagine
40 minuti
Editore:
Pubblicato:
Jun 20, 2019
ISBN:
9788831624374
Formato:
Libro

Descrizione

In questo manuale di didattica viene presentata in modo approfondito ed innovativo la tecnica della divisione canadese. Sono illustrate le motivazioni della scelta metodologica per includere un alunno dislessico-discalculico; inoltre vengono esplicitati sia il percorso didattico nelle sue varie fasi, sia i vantaggi educativi per tutta la classe. Completano l’opera le indicazioni per far svolgere esercitazioni graduate e per prepararne altre aggiuntive e personalizzate.
Editore:
Pubblicato:
Jun 20, 2019
ISBN:
9788831624374
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Divisioni senza tabelline

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Divisioni senza tabelline - Francesca Tassi

Indice

Mi presento

Oltre la divisione tradizionale

In cammino verso il metodo canadese

Come impostare il percorso didattico

Praticare la divisione come concetto

Dalla pratica all’astrazione

Algoritmo e pensiero strategico: la scoperta dei primi semplici trucchi

Il pensiero strategico evolve: saper valutare e gestire più trucchi

Un trucco…tanti trucchi, ovvero ESTENDERE le strategie.

Il pensiero strategico diventa potentissimo : elaborare nuove strategie combinando i trucchi di base

Il pensiero strategico diventa inarrestabile: combinazioni di combinazioni!

Generalizzare algoritmo e strategie: divisore a due, tre cifre ed oltre!

E con i numeri decimali?

Riassumendo… perché no?!

Facciamo pratica: esercizi graduati da proporre

Ringraziamenti

Copyright © 2019

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo testo può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza il previo consenso scritto dell'autrice.

Disclaimer

Tutto il materiale contenuto in questo libro è fornito solo a scopo educativo-informativo per condividere l’esperienza di insegnamento, la conoscenza acquisita mediante lo studio personale e la sperimentazione sul campo. Nessuna responsabilità può essere attribuita all’autrice per eventuali risultati insoddisfacenti derivanti dall'utilizzo delle tecniche e metodologie proposte. Ogni tentativo è stato fatto per fornire informazioni accurate ed efficaci; l'autrice non si assume alcuna responsabilità per l'uso/abuso di tali informazioni.

L'alunno protagonista descritto in questo testo è un personaggio risultante dall'unione delle caratteristiche di almeno 4 alunni DSA; tale artificio letterario, senza nulla togliere alla veridicita' dell'esperienza didattica reale e fedelmente riportata, consente la massima tutela della privacy dei bambini di cui si parla.

Mi presento

Sono Francesca Tassi, ho 47 anni e da oltre 25 insegno nella Scuola Primaria; sono entrata subito in ruolo senza aver fatto neppure un’ora di supplenza, a seguito di vincita di concorso, appena conseguita la maturità Magistrale con il massimo dei voti. Così a soli 19 anni e senza esperienza, mi sono trovata ad accettare la sfida di dover imparare tutto sul campo, con umiltà ma anche con grande determinazione e curiosità… e da allora non ho più smesso!

Pur lavorando già nelle scuole della provincia di Siena, nel 1990 ho conseguito l’abilitazione all’insegnamento della lingua inglese, formazione che mi ha dato molto in termini di metodologia  e di confronto interculturale (sono stata infatti a Londra, a Malta, in Irlanda); per un paio di anni sono stata anche incaricata di seguire la formazione delle colleghe (nella parte relativa alla didattica) per conto del Provveditorato agli Studi di Siena.

Successivamente mi sono laureata con 110/110 in Scienze dell’Educazione all’Università di Firenze con una tesi sulle nuove tecnologie con il Prof. Calvani e l’anno successivo ho svolto il corso di Perfezionamento in Metodi della comunicazione e apprendimento in rete.

Intanto l’insegnamento, ed in particolare gli alunni più difficili, mi facevano appassionare sempre più ai meccanismi sui quali si fonda l’apprendimento, così ho iniziato ad approfondire ogni aspetto che potesse interferire su di essi, ricercandone cause e possibili soluzioni. 

Nel 2008 ho conseguito un master sull’autismo presso la scuola IAD dell’Università Tor Vergata di Roma; ho partecipato a vari corsi di aggiornamento nelle scuole in cui prestavo servizio; sono stata formatrice per le nuove tecnologie sulle piattaforme del MIUR, coordinatrice per le prove Invalsi, referente e coordinatrice per gli screening della dislessia… eppure sentivo che ancora mancava qualcosa alla mia formazione per potermi sentire soddisfatta di ciò che facevo in classe.

In un periodo particolarmente difficile della mia vita, consigliata da un’amica, mi sono trovata a frequentare la

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Divisioni senza tabelline

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori