Inizia a leggere

F.A.T.A. - Appunti in versi

Valutazioni:
80 pagine29 minuti

Sintesi

Non c'è nessun motivo particolare che dovrebbe indurvi a leggere queste pagine; a ben vedere, decidere di contribuire ad intasare il mercato editoriale, in un momento in cui ogni mattina nasce un improvvisato scrittore, è di per sé un atto di coraggio e insolenza, tranquillamente evitabile tanto quanto comprensibilmente trascurabile.

Ma, c'è addirittura una aggravante: si tratta di una raccolta in versi, proprio ora che è così mainstream credere che sia sufficiente andare a capo per comporre una poesia.

Ma questo non è che un "quaderno degli appunti", annotazioni prese osservando il mondo con un occhio deluso dall'impoverimento sociale e culturale eppure speranzoso.

Un calderone di parole che hanno la pretesa di dare un senso a quanto ci sta attorno, per trovare un filo che aiuti ad evadere dalla banalità dello svilimento sociale e, in maniera più generale, tenti di descrivere uno spaccato di mondo dimenticato: provinciale, rurale, di confine; non per questo chiuso, ma anzi crocevia di storia e storie, popoli e singole persone.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.