Diritto del lavoro: Sintesi ragionata di Diritto del lavoro per concorsi pubblici e esami universitari

Azioni libro

Inizia a leggere

Informazioni sul libro

Diritto del lavoro: Sintesi ragionata di Diritto del lavoro per concorsi pubblici e esami universitari

Lunghezza: 238 pagine2 ore

Descrizione

Sintesi ragionata per concorsi pubblici e esami universitari. Aggiornata al D-L. 30 aprile 2019, n. 34 (Decreto crescita). Indice:
1 - Il diritto del lavoro
1.1 Nozione
1.2 Il lavoro nella Costituzione
1.3 Il lavoro nel codice civile, nelle leggi speciali e negli atti aventi forza di legge
1.4 Il lavoro nelle leggi regionali
1.5 La contrattazione collettiva e la contrattazione individuale
1.6 Gli usi
1.7 Il lavoro nel diritto dell’Unione europea
1.8 Il lavoro nel diritto internazionale
2 - Lavoro subordinato, autonomo e parasubordinazione
2.1 Il rapporto di lavoro subordinato
2.2 Il lavoro autonomo
2.3 Il rapporto di lavoro parasubordinato
3 - La disciplina del rapporto di lavoro subordinato
3.1 Il contratto individuale di lavoro
3.2 La capacità del lavoratore e del datore di lavoro
3.3 Diritti e doveri del lavoratore e del datore di lavoro
3.4 La retribuzione
3.5 La classificazione dei lavoratori: mansioni, qualifiche e categorie
3.6 La durata del contratto di lavoro
3.7 Il sistema di garanzie civilistiche a tutela dei diritti del lavoratore
3.8 Procedura per la corretta instaurazione del rapporto di lavoro
3.9 La nullità e l’annullabilità del contratto di lavoro
3.10 La certificazione dei contratti di lavoro
4 - Politiche attive per l’occupazione
4.1 Nozione e soggetti attivi
4.2 Servizi per l’impiego
4.2.1 Agenzie per il lavoro
4.2.2 Altri soggetti dell’attività di intermediazione
4.2.3 Borsa continua nazionale del lavoro
4.3 Patto per il lavoro
4.4 Collocamento mirato
5 - Somministrazione, appalto e distacco
5.1 Contratto di somministrazione
5.2 Appalto
5.3 Distacco
6 - Tutela del lavoro minorile, della genitorialità, contro le discriminazioni nel rapporto di lavoro
7 - Luogo e durata della prestazione. Rapporti di lavoro a orario flessibile
7.1 Luogo della prestazione
7.2 Durata della prestazione
7.3 Lavoro notturno
7.4 Contratto a tempo parziale o flessibile
7.5 Lavoro intermittente
8 - Sospensione e cessazione del rapporto di lavoro
8.1 Introduzione
8.2 Malattia e infortunio
8.3 Congedo di maternità, di paternità, congedo parentale e congedo per malattia del figlio
8.4 Congedo per la formazione
8.5 Congedi per lutto, grave infermità o gravi motivi familiari
8.6 Gravidanza, malattia e infortunio dei lavoratori autonomi
8.7 Cessazione del rapporto di lavoro
8.8 Licenziamento individuale
9 - Altri rapporti di lavoro speciali
9.1 Contratto di lavoro a tempo determinato
9.2 Contratto a tutele crescenti
9.3 Lavoro occasionale
9.4 Lavoro agile (smart working)
9.5 Apprendistato
9.6 Telelavoro
10 - Gli ammortizzatori sociali
10.1 Nuova prestazione di Assicurazione sociale per l’Impiego (NASpI)
10.2 Indennità di disoccupazione per i lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata (DIS-COLL)
10.3 Reddito di cittadinanza
11 - Il lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche
11.1 Definizione e caratteri
11.2 Il pubblico impiego e la Costituzione
11.3 Il Testo unico sul pubblico impiego
12 - Sicurezza nei luoghi di lavoro
12.1 Definizioni
12.2 Sistema istituzionale
12.3 Misure di tutela e obblighi
12.4 Servizio di prevenzione e protezione
12.5 Sorveglianza sanitaria
12.6 Consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori
12.7 Uso dei dispositivi di protezione individuale
12.8 Videoterminali
13 - Elementi di diritto sindacale
 
Leggi altro