Inizia a leggere

Molly

Valutazioni:
77 pagine47 minuti

Sintesi

Molly camminava lentamente tra la confusione, abbracciando i libri vicino al petto e con la testa chinata verso il basso. Il cappuccio nero della sua felpa e i capelli castani le coprivano quasi interamente il volto.
Ogni tanto veniva spintonata da qualche suo coetaneo che andava di corsa, uno la fece sbattere contro un armadietto senza neanche notarla. Un altro, le fece cadere a terra un libro, lei si abbassò e lo riprese, tenendolo ora più stretto tra le braccia. In questi gesti, negli sguardi fugaci si racchiude tutto il mondo di Molly. Una ragazzina fragile, che la vita ha messo a dura prova e che la crudeltà e disumanità dell’uomo ha saputo colpire nel fiore dei suoi anni, quando le giornate dovrebbero essere allietate solo da giochi e sorrisi. E invece le speranze di Molly si sono incrinate come uno specchio che cade in mille piccoli pezzi, da quando quell’uomo crudele abusò della madre e distrusse per sempre la sua vita. La storia di Molly Green ci aiuterà ad aprire gli occhi e lottare ogni giorno per sconfiggere l’indifferenza, per far sì che non si verifichino più abusi sulle donne e i bambini.

Vincenzo D’Agostino è nato nel 1997. Si è diplomato all’Istituto Tecnico Commerciale. Ha partecipato al concorso letterario “La Giara” e Molly è la sua prima pubblicazione.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.