Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Manifesto degli intellettuali fascisti
Manifesto degli intellettuali fascisti
Manifesto degli intellettuali fascisti
E-book17 pagine9 minuti

Manifesto degli intellettuali fascisti

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

Il Manifesto degli intellettuali fascisti, pubblicato il 21 aprile 1925 sui principali quotidiani, fu il primo documento ideologico della parte della cultura italiana che aderì al regime fascista. Esso venne redatto da Giovanni Gentile.

Giovanni Gentile (Castelvetrano, 29 maggio 1875 – Firenze, 15 aprile 1944) è stato un filosofo, pedagogista, politico e accademico italiano. Fu insieme a Benedetto Croce uno dei maggiori esponenti del neoidealismo filosofico, un importante protagonista della cultura italiana nella prima metà del XX secolo, cofondatore dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana, e artefice, nel 1923, della riforma della pubblica istruzione nota come Riforma Gentile. La sua filosofia è detta attualismo.

Inoltre fu figura di spicco del fascismo italiano. In seguito alla sua adesione alla Repubblica Sociale Italiana, fu assassinato durante la seconda guerra mondiale da alcuni partigiani comunisti dei GAP.
LinguaItaliano
EditorePasserino
Data di uscita10 apr 2019
ISBN9788832571592
Manifesto degli intellettuali fascisti
Leggi anteprima

Correlato a Manifesto degli intellettuali fascisti

Libri correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Recensioni su Manifesto degli intellettuali fascisti

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

    Anteprima del libro

    Manifesto degli intellettuali fascisti - Giovanni Gentile

    Giovanni Gentile

    Manifesto degli intellettuali del fascismo agli intellettuali di tutte le nazioni

    The sky is the limit

    UUID: 5bd64318-5b9f-11e9-9d97-bb9721ed696d

    Questo libro è stato realizzato con StreetLib Write

    http://write.streetlib.com

    Indice dei contenuti

    Le origini

    Il Fascismo e lo Stato

    Gioventù e squadrismo

    Il governo fascista

    Stato e sindacato

    L’opposizione al Fascismo

    Il Fascismo è un movimento recente ed antico dello spirito italiano, intimamente connesso alla storia della Nazione italiana, ma non privo di significato e interesse per tutte le altre.

    Le origini

    Le sue origini prossime risalgono al 1919, quando intorno a Benito Mussolini si raccolse un manipolo di uomini reduci dalle trincee e risoluti a combattere energicamente la politica

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1