Inizia a leggere

I Ragni e la Ragnatela: Frammenti di cinque anni di scuola

Valutazioni:
66 pagine29 minuti

Sintesi

Il testo teatrale “I Ragni e la ragnatela” propone un copione ideato a più mani, da bambini di una quinta classe della scuola primaria, per raccontare emozioni e ricordi di cinque anni di scuola. Il titolo rappresenta simbolicamente tutti i legami instaurati in quegli anni, fitti come le ragnatele, magici intrecci di filamenti di seta, ma allo stesso tempo robusti, che riportano alla fragilità, ma anche alla forza. L’incipit del testo teatrale corrisponde proprio a una danza fuori e dentro una grande ragnatela tridimensionale, fatta con elastici, dove tutti gli alunni ne rappresentano i ragni. Da lì lo spunto per raccontare diverse situazioni vissute durante i cinque anni di scuola appena terminati.
Il testo teatrale vuole essere un contenitore dove poter inserire i testi personali di ogni bambino, lasciando spunti registici e risposte aperte per poter inserire aspirazioni e desideri, ricordi e aneddoti, racconti e battute propri della classe che deve mettere in scena il copione e quindi partecipare alla riscrittura teatrale del testo.
Le arie musicali inserite nel copione sono facilmente scaricabili da internet, nel copione si trovano i link consigliati.
All’interno del testo sono presenti il link e i codici per scaricare la versione in PDF da stampare.
Della stessa autrice, consulta il testo teorico Recitare in musica, Erga Edizioni, per ulteriori e ampi spunti didattici e laboratoriali per fare teatro con bambini e ragazzi (in allegato CD audio con musiche di E. Grieg dall'opera Peer Gynt) e Musical!, contenente cinque copioni, uno per ogni classe del ciclo scolastico della scuola primaria.

Età consigliata: 9-11 anni
Personaggi: 20
Durata: 50 min circa

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.