Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Impara ad usare l'intelligenza delle emozioni: Come diventare padrone delle proprie emozioni

Impara ad usare l'intelligenza delle emozioni: Come diventare padrone delle proprie emozioni

Leggi anteprima

Impara ad usare l'intelligenza delle emozioni: Come diventare padrone delle proprie emozioni

Lunghezza:
61 pagine
36 minuti
Pubblicato:
23 gen 2019
ISBN:
9788897922902
Formato:
Libro

Descrizione

Ti è mai capitato di voler avere un maggior controllo sulle tue emozioni? Vorresti ridurre la rabbia e la frustrazione? Come cambierebbe la tua vita se tu potessi ridurre stati d’animo come la tristezza e la sfiducia?
Molti di noi sono convinti che noi non siamo padroni delle nostre emozioni. Forse anche a te è capitato di pensare di non avere potere su quello che senti.

In fondo diamo così peso a quello che accade da essere convinti che sia impossibile gestire quello che sentiamo. In questo libro però ti svelerò un sistema che metterà in discussione quello che hai creduto fino a oggi sulle emozioni. Scoprirai che nessuno di noi è vittima di quello che sente e nessuno di noi subisce passivamente le proprie emozioni.

Grazie al sistema contenuto in questo libro potrai finalmente ridurre la rabbia, dire addio alla frustrazione, moltiplicare gli stati d’animo positivi. Nessuna magia, ma solo delle tecniche pratiche in grado di aiutarti a prendere il controllo del tuo mondo interiore!Adesso però è giunto il momento di iniziare, sei pronto?
Buon lavoro,

Marco.


In questo ebook trovi:

Sommario
Introduzione
Capitolo 1: Come le emozioni influenzano la tua vita
Rabbia
Paura
Dolore
Piacere
Il senso di colpa
Capitolo 2: La rabbia: come gestire un’emozione potente
1. Gestire la rabbia non significa reprimerla
2. Esprimere la rabbia in modo controllato
3. Impara a dire di no
4. Usare il potere del perché
5. Interruzione del pensiero
Capitolo 3: La paura, come affrontare un’emozione che paralizza
Capitolo 4: Il dolore: Un’emozione spiacevole che (a volte) può esserti amica
Capitolo 5: Il senso di colpa: un’ospite fastidioso che può bloccare la tua crescita
Capitolo 6: Come riuscire a mettere a tacere i pensieri distruttivi una volta per tutte
Capitolo 7: Usare l’immaginazione per cambiare le emozioni
Capitolo 8: Come comunicare efficacemente le emozioni
Capitolo 9: Come cambiare le tue emozioni in positivo
Capitolo 10: Le sottomodalità per cambiare le emozioni in un istante
Epilogo
 
Pubblicato:
23 gen 2019
ISBN:
9788897922902
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Impara ad usare l'intelligenza delle emozioni

Leggi altro di Marco Antuzi

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Impara ad usare l'intelligenza delle emozioni - Marco Antuzi

Capitolo 1: Come le emozioni influenzano la tua vita

Prima di iniziare a lavorare sulle emozioni è molto importante che tu capisca qual è il loro ruolo e perché queste non sono tue nemiche ma anzi potrebbero essere tue amiche. Le emozioni sono state il mezzo numero uno che ci ha permesso di sopravvivere lungo la nostra evoluzione. È giusto dire quindi che queste hanno avuto un ruolo positivo durante l'evoluzione dell'essere umano. Voglio precisare che anche oggi in una società iper razionalista come la nostra le emozioni possono avere un ruolo importante e positivo.

Per questo motivo non vanno contrastate ma vanno ascoltate e utilizzate. Ogni emozione infatti viene a dirti qualcosa su di te e sull'ambiente e saperle ascoltare ti può assolutamente aiutare a essere più felice. Le emozioni sono stati mentali e fisiologici innescati da stimoli esterni o interni. Alcune di queste sono naturali e ti accompagnano sin dalla tua nascita. Altre sono apprese e frutto di associazioni mentali. È giusto dire che non esistono emozioni sbagliate o giuste, l'unica cosa alla quale devi porre attenzione è se queste sono funzionali o no alla tua felicità.

Esistono molti tipi di emozioni e alcune di queste sono più facili da sperimentare, vediamo insieme quelle più importanti e scopriamo qual è la loro funzione:

Rabbia. La rabbia è una delle emozioni base. Questa è sperimentata da qualsiasi essere umano che vive o ha vissuto sul pianeta Terra. La rabbia è un'emozione estrema e spesso negativa ed è in grado molte volte di farti perdere il controllo. Per rabbia fai cose sciocche e dici cose offensive a chi ti vuole bene o ai tuoi colleghi di lavoro. Quando non è adeguatamente gestita questa può trasformarsi in violenza. È un'emozione molto facile da sperimentare e che ci accompagna lungo tutto l'arco della vita.

La rabbia è una forma di aggressività e come per gli animali si attiva quando ci sentiamo in pericolo o siamo in competizione con qualcuno. Essendo un'emozione molto antica è impossibile liberarsi dalla rabbia ma è possibile gestirla e non esserne vittime. Ti arrabbi quando ti senti minacciato o senti di aver subito un'ingiustizia. A volte provi rabbia quando senti che uno dei tuoi bisogni ti viene negato da qualcuno o da qualche cosa.

Nel corso del libro impareremo ad arrabbiarci sempre meno e a utilizzare in modo funzionale questa emozione.

Paura. La paura è un'altra delle emozioni fondamentali e appartiene a tutti gli esseri viventi. La paura ci aiuta a evitare i pericoli e ci spinge a sopravvivere. Grazie a questa siamo sopravvissuti nei millenni e ancora oggi questa, se adeguatamente gestita, può aiutarci a vivere meglio. Se in passato ciò che attivava la paura erano gli animali feroci o le invasioni, nelle moderne società civili ciò che ci spaventa è ben altro. La paura di essere rifiutati o di perdere un lavoro, la paura di essere lasciati oppure di cambiare vita.

La paura molto spesso serve proprio per proteggerti dalle conseguenze

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Impara ad usare l'intelligenza delle emozioni

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori