Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La cosa più grande del mondo

La cosa più grande del mondo

Leggi anteprima

La cosa più grande del mondo

Lunghezza:
45 pagine
31 minuti
Pubblicato:
16 feb 2019
ISBN:
9780244159559
Formato:
Libro

Descrizione

Auguriamo ad ogni cristiano di conquistare una Fede più adulta mediante la riflessione prolungata sulla carità e sull'amore reciproco intesi non come concetto astratto ma come pratica costante del vivere quotidiano. Ad ogni altro « Uomo della strada » auguriamo di fare insieme il nostro «cammino»...
Pubblicato:
16 feb 2019
ISBN:
9780244159559
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a La cosa più grande del mondo

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

La cosa più grande del mondo - Enrico Drummond

Teresa

La cosa più grande del mondo

Enrico Drummond

Auguriamo ad ogni cristiano di conquistare una Fede più adulta mediante la riflessione prolungata sulla carità e sull'amore reciproco intesi non come concetto astratto ma come pratica costante del vivere quotidiano. Ad ogni altro « Uomo della strada » auguriamo di fare insieme il nostro «cammino». A. A.

Prefazione

Suggerire di leggere questo libretto, il cui testo risale al 1887, per semplice curiosità o perché potrebbe essere considerato un « pezzo di antiquariato », ci sembra una proposta davvero banale. Invitare a leggerlo per ricambiare un atto di cortesia a chi ce lo ha regalato, sarebbe già una motivazione abbastanza valida, specie se ci si accingesse a farlo con animo sgombro da pregiudizi e non rassegnato allo sconforto ed allo scetticismo. Ma lo scopo primario di questa proposta è quello di verificare insieme quanto siano scadute le qualità interiori dell'uomo moderno, sempre più proclive alla delega, alla disquisizione astratta o al lamento, piuttosto che all'impegno diretto in opere concrete. San Giovanni Bosco ci viene in soccorso con alcuni suggerimenti: «Che cosa vale piangere tanti mali? E' meglio che ci adoperiamo con tutte le nostre forze per alleviarli... Una volta poteva bastare unirsi nella preghiera ma oggi bisogna unirsi anche nell'azione ed operare... Teniamoci alle cose facili ma facciamole con perseveranza... Io non lascio mai di fare un'opera che so essere buona, per quante siano numerose e grandi le difficoltà che mi si presentano... Io faccio tutto ciò che è in me, il resto lo lascio fare al Signore» ecc.

E' in questa fede quindi e nello spirito «Vincenziano», ispiratore delle due precedenti edizioni di questo libretto, che abbiamo dato luogo a questa ristampa, ben sapendo che, date le nostre povere forze, non saremmo potuti arrivare a confortare i giovani disillusi, coloro che soffrono nel fisico e nel morale perché sono malati o perché sono stati ingannati, privati della libertà o di ogni altro diritto umano, compresa la Carità. Ecco perché confidiamo che chi ci legge possa trarre profitto da questa «meditazione» e, secondo le proprie possibilità e i propri mezzi, cerchi di diffonderla ai propri fratelli (negli ospedali, nelle carceri, nelle scuole, in fabbrica, in ufficio, ecc.). Il nostro fine perciò non è quello di dare vita a una nuova iniziativa benefica, bensì di favorire un risveglio di valori che dia « nuova linfa » alle attività già esistenti. Ci rendiamo conto che qualunque sforzo potrebbe sembrare sproporzionato rispetto al mare di necessità che ci circonda, ma se sapremo rafforzare la Carità e l'Amore reciproco, privilegiando di più la promozione umana (...invece di regalare un pesce, insegna a pescare!),

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di La cosa più grande del mondo

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori