Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Amore e dolore

Amore e dolore

Leggi anteprima

Amore e dolore

Lunghezza:
90 pagine
1 ora
Pubblicato:
8 feb 2019
ISBN:
9780244157500
Formato:
Libro

Descrizione

Il contenuto di questo libretto, ispirato dallo Spirito Santo, offre spunti di riflessione sull'Amore e sul Dolore. Esso è spesso ripetitivo perché ha lo scopo di dire, ribadire, confermare e far conoscere sempre più all'uomo l'Amore che Dio ha per lui, nella sua intensità e nelle sue varie e delicate sfumature. La meditazione porta l'uomo ad avvicinarsi a Dio con il suo spirito, scintilla divina posta in lui da Dio stesso, per interiorizzare e portare al centro del suo cuore ciò che è spirituale e trascende l'ambito della vita umana vissuta solo materialmente. Chi intraprende questo faticoso cammino deve capire per credere, comprendere con umiltà di cuore ed infine, fare il proprio atto di profonda fede, disponendosi ad affrontare le lotte interiori che lo attendono per rifarsi nuovo e vivere unito al suo Dio che lo ha creato a sua Immagine e Somiglianza e lo vuole per sempre con Sè nel Suo Regno di Pace e di Amore.
Pubblicato:
8 feb 2019
ISBN:
9780244157500
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Amore e dolore

Leggi altro di Autori Vari

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Amore e dolore - Autori Vari

Dio

Introduzione al libro

Il contenuto di questo libretto, ispirato dallo Spirito Santo, offre spunti di riflessione sull'Amore e sul Dolore. Esso è spesso ripetitivo perché ha lo scopo di dire, ribadire, confermare e far conoscere sempre più all'uomo l'Amore che Dio ha per lui, nella sua intensità e nelle sue varie e delicate sfumature. La meditazione porta l'uomo ad avvicinarsi a Dio con il suo spirito, scintilla divina posta in lui da Dio stesso, per interiorizzare e portare al centro del suo cuore ciò che è spirituale e trascende l'ambito della vita umana vissuta solo materialmente. Chi intraprende questo faticoso cammino deve capire per credere, comprendere con umiltà di cuore ed infine, fare il proprio atto di profonda fede, disponendosi ad affrontare le lotte interiori che lo attendono per rifarsi nuovo e vivere unito al suo Dio che lo ha creato a sua Immagine e Somiglianza e lo vuole per sempre con Sè nel Suo Regno di Pace e di Amore.

Questo è l'invito: TORNATE TUTTI A DIO!

1 ° Amore e Dolore si vivono insieme nella vita

La vera Sapienza proviene dall'Amore e dal Dolore. Il dolore accettato con amore rende l'uomo meritevole di doni e l'Amore Divino è il primo dono che gli viene offerto dal Padre per aiutarlo a vivere secondo il suo Volere. L'uomo che è nel dolore è privilegiato da Dio il Quale gli è vicino, molto vicino. A Dio è gradito colui che tutto accetta con amore e offre con amore. Per fare questo è necessario compiere un particolare cammino: un cammino di luce, di lode, di preghiera e di totale sottomissione, abbandonandosi nelle Mani di Gesù in modo tale da lasciarLo agire nel proprio cuore senza ostacolare l'azione della Grazia Santificante che viene elargita in sovrabbondanza dove trova accoglienza e in misura diversa a seconda delle disposizioni dell'anima che la riceve. Perseverando in questo atteggiamento interiore, l'abbandono in Dio diviene sempre più spontaneo e totale. Gesù ci unisce intimamente a Sè, al suo Amore ed anche alla sua Passione di Croce, perché l'amore ed il dolore sono due strade che non si possono separare. L'uomo non può percorrerne una abbandonando l'altra perché la dimensione dell'amore diviene sempre più ampia nella misura in cui ognuno di noi sa accogliere e vivere il dolore nella propria vita. Il Signore agisce potentemente con la sua Grazia se non Lo ostacoliamo. L'accettazione della Croce da parte di Gesù, l'UOMO-DIO, ha ottenuto per ogni uomo che viene in questo mondo, la Salvezza Eterna, la Vita Eterna. Gesù ci ha redento lavandoci e purificandoci con l'Acqua ed il Sangue sgorgati dal suo Sacro Cuore squarciato mentre era sulla Croce. Gesù è l'Uomo dell'Amore e del Dolore. Ecco l'Uomo a noi presentato nella sua Umanità di Sofferente e di Offerente che tutto soffre e tutto si dona per il riscatto dell'umanità intera. Gesù sulla Croce dice solo poche Parole, ma tutto parla, anzi, grida in Lui. E' il grido dell'Amore che mai si è arreso, che è andato oltre ogni limite per annientare il peccato e la morte. Gesù sulla Croce è l'evidenza dell'Amore, inconfutabile, totale ed irreversibile di Dio per l'umanità, che si pone innanzi ad ogni uomo perché faccia la sua scelta: scelta di Vita Eterna seguendo la via tracciata e percorsa da Gesù stesso quando era sulla terra; scelta di morte eterna nel regno di Satana rifiutando deliberatamente e fino all'ultimo istante di aprirsi ad accogliere l'Amore di Gesù, Salvatore e Redentore dell'umanità.

2° Come si manifesta l'amore in noi

L'amore ed il dolore fanno parte integrante della nostra vita. Atteggiamenti e comportamenti esteriori rendono visibile agli occhi di chi incontriamo ciò che abbiamo dentro di noi. Il contenuto di un amore vero si riflette sempre in un atteggiamento sincero, spontaneo, autentico nel vivere un rapporto serio e costruttivo. L'amore attinge a una forza interiore più che evidente e suscita in noi energie rigenerative, portandoci a godere anche fisicamente di un certo benessere. Alle volte rimaniamo stupiti e meravigliati di noi stessi nel constatare di saperci rapportare con gli altri in forme nuove e diverse. Tutto questo è possibile se dentro di noi coltiviamo l'amore non solo come sentimento del cuore, ma come dono di Dio che valorizza e potenzia questa nostra sconosciuta, spirituale e profonda ricchezza che pure esiste in ogni cuore. L'amore viene meno ed è mortificato da un atteggiamento negativo ed egoistico quando non ci curiamo di avvalerci di Dio per parteciparlo all'altro, così che esso si possa diffondere silenziosamente, ma efficacemente, nelle anime con le quali veniamo a contatto e, da queste, ad altre anime, così sempre di più. L'amore è vero solo quando viene purificato, quando viene liberato da ogni sentimento sterile ed egoistico. L'uomo ha bisogno di essere amato, accolto ed ascoltato. Nelle pagine del nostro cuore Dio ha inciso l'Amore suo offerto ad ogni uomo per la Vera Vita, la Vita dello Spirito. Nulla a Dio è impossibile di ciò che a noi sembra impossibile. Dio lo rende possibile attraverso l'umiltà, la sapienza, il perdono e la sua Infinita Misericordia. L'impossibile sta nel Divino, il possibile nell'umano. E' possibile per l'uomo amato da Dio, amare e

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Amore e dolore

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori