Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Tecnica Moderna per Pianoforte

Tecnica Moderna per Pianoforte

Leggi anteprima

Tecnica Moderna per Pianoforte

Lunghezza:
108 pagine
14 minuti
Editore:
Pubblicato:
22 gen 2019
ISBN:
9788827869376
Formato:
Libro

Descrizione

Questo Manuale di Tecnica Pianistica è pensato per gli studenti di tutti i livelli e fornisce gli elementi fondamentali per affrontare sia la letteratura classica dello strumento, sia la pratica dell'improvvisazione in ambito Jazz. Il primo blocco (CAPITOLO I) tratta gli esercizi per le 5 dita in tutti i toni, allo scopo di sviluppare l'indipendenza, fortificare la mano, ottenere l'indipendenza e poter scorrere agevolmente in tutte le 12 tonalità. Il secondo blocco (CAPITOLI II-III) si occupa di tutti i dispositivi (scale e arpeggi) in tonalità maggiore e minore con una sezione riservata alle scale di uso più prettamente jazzistico (scale diminuite ,esatonali per toni interi, pentatoniche). Il terzo blocco (CAPITOLI IV e V) tratta tutti gli argomenti più strettamente legati al jazz e alla popular music in generale, dai fraseggi Bop sulle cadenze II-V-I agli esercizi di indipendenza ritmica, attraverso lo studio delle più diffuse poliritmie in uso nella musica jazz e non solo.
Editore:
Pubblicato:
22 gen 2019
ISBN:
9788827869376
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Tecnica Moderna per Pianoforte

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

Tecnica Moderna per Pianoforte - Angelo Mastronardi

633/1941.

PREFAZIONE

Ho lavorato alla stesura di questo manuale di Tecnica pianistica con lo scopo di creare un percorso formativo per gli studenti che inglobasse gli elementi fondamentali per affrontare sia la letteratura classica dello strumento, sia la pratica dell’improvvisazione in ambito jazz.

Ho selezionato e creato, perciò, gli esercizi contenuti in questo testo con due principali obiettivi:

Il primo, di carattere prettamente manuale, mira allo sviluppo dell’indipendenza, della forza e dell’elasticità delle dita deboli sui tasti neri, e alla padronanza del passaggio del pollice su di essi, attraverso l’utilizzo di un’unica diteggiatura per tutte le tonalità (1-2-3-4-5-4-3-2-1 per gli esercizi delle 5 dita e la diteggiatura unica di Do maggiore per le scale).

Il secondo di carattere logico-concettuale, punta alla conoscenza di tutti i dispositivi (moduli, arpeggi, scale, fraseggi) in ogni tonalità, contestualizzando il materiale all’interno della cadenza armonica II-V-I.

Gli argomenti sono suddivisi in 4 grandi blocchi.

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Tecnica Moderna per Pianoforte

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori