Trova il tuo prossimo book preferito

Abbonati oggi e leggi gratis per 30 giorniInizia la tua prova gratuita di 30 giorni

Informazioni sul libro

I poteri della piramide: Costruzione del  Tempio dell'immortalità

I poteri della piramide: Costruzione del Tempio dell'immortalità

Azioni libro

Inizia a leggere
Lunghezza: 194 pagine3 ore

Descrizione

Questo prototipo di Piramide sperimentale unico al mondo chiamato: "EQUILIBRATORE ZED PIRAMIDALE”, è il risultato di lunghe ricerche sulle tecnologie antiche e le energie rievocate attraverso lo studio dei simboli e dei caratteri fondamentali degli antichi egizi. La Piramide sperimentale costruita dall’Artista di fama internazionale Lucio Tarzarlol da Castello Roganzuolo è una struttura in rame realizzata secondo i canoni Sacri e rituali antichi con all’interno uno Zed. Costruita con elementi tubolari a tenuta stagna con all'interno un circuito di acqua che ha molte affinità con l'etere e serve a potenziare il potere energetico piramidale raccolto in essa. Basti pensare che tutti i popoli antichi hanno costruito le loro grandi architetture megalitiche presso fiumi e sorgenti d’acqua. Del resto questo si può ammettere anche alla luce delle scoperte di studiosi come Pauling, Bernal, Piccardì e Gias, i quali hanno trovato che l'acqua fa da lntermediario tra le forze galattiche e tutto ciò che vive sulla Terra. In questa struttura piramidale, realizzata in scala 1:100 con la nota Piramide di Cheope costruita nella piana di Giza in Egitto ed associabile ad altre piramidi precolombiane, si crea un particolare "Equilibrio energetico" dove si verificano particolari fenomeni di natura elettromagnetica, tra cui il verificarsi di alcuni “poteri curativi”, ottimali, per molte patologie umane, pertanto diviene utile per trattamenti di "Piramidoterapia" unici al mondo e subitamente verificabili da chiunque. Oltre ai vari poteri a volte, per l'appunto, anche curativi, questa Piramide aiuta e velocizza l’evoluzione spirituale attraverso onde elettromagnetiche a bassa frequenza che entrano in risonanza con le onde cerebrali dell’uomo aumentando la comprensione e soprattutto favorendo la Meditazione, che è l'esperienza dell'unità di coscienza, dell'integrità psicofisica del proprio essere; infatti la Meditazione, libera da ideologie e dogmi religiosi, è una delle più importanti "medicine" per l'uomo occidentale, è una delle esperienze capaci di trasformare la vita e la percezione dl se stessi e del mondo, in quanto potenzia la coscienza, che è la "presenza reale che attiva e unifica i contenuti". In questa Piramide vengono ampliati e potenziati tutti quei fenomeni “paranormali” che l’uomo possiede e nello stesso tempo si raggiunge il massimo Equilibrio psicofisico possibile. Vi sono molte altre applicazioni in via sperimentale che integrano la macchina: magnetoterapia, musicoterapia, cromoterapia, cristalloterapia e molte altre ancora che aumentano e diversificano, per l'appunto, questo “Potere Energetico” ben oltre le normali aspettative e sono ben esposte nello specifico manuale di questa Macchina piramidale. Oltre a ciò è stata progettata una costruzione piramidale di sei unità abitative avente tutte le peculiarità e le potenzialità di questa Piramide denominata “Equilibratore zed piramidale”. Il progetto è stato possibile con la collaborazione dell’architetto Katjuscia Gusatto.
Sono interessato alla produzione su grande scala del prototipo che già pu essere sperimentato.
Si ricerca un finanziatore interessato all'Edificio Piramidale ideato per 6 unità abitative. (reminiscenti@inwind.it - cell. 338 8807793).
Leggi altro
I poteri della piramide: Costruzione del  Tempio dell'immortalità

Azioni libro

Inizia a leggere

Informazioni sul libro

I poteri della piramide: Costruzione del Tempio dell'immortalità

Lunghezza: 194 pagine3 ore

Descrizione

Questo prototipo di Piramide sperimentale unico al mondo chiamato: "EQUILIBRATORE ZED PIRAMIDALE”, è il risultato di lunghe ricerche sulle tecnologie antiche e le energie rievocate attraverso lo studio dei simboli e dei caratteri fondamentali degli antichi egizi. La Piramide sperimentale costruita dall’Artista di fama internazionale Lucio Tarzarlol da Castello Roganzuolo è una struttura in rame realizzata secondo i canoni Sacri e rituali antichi con all’interno uno Zed. Costruita con elementi tubolari a tenuta stagna con all'interno un circuito di acqua che ha molte affinità con l'etere e serve a potenziare il potere energetico piramidale raccolto in essa. Basti pensare che tutti i popoli antichi hanno costruito le loro grandi architetture megalitiche presso fiumi e sorgenti d’acqua. Del resto questo si può ammettere anche alla luce delle scoperte di studiosi come Pauling, Bernal, Piccardì e Gias, i quali hanno trovato che l'acqua fa da lntermediario tra le forze galattiche e tutto ciò che vive sulla Terra. In questa struttura piramidale, realizzata in scala 1:100 con la nota Piramide di Cheope costruita nella piana di Giza in Egitto ed associabile ad altre piramidi precolombiane, si crea un particolare "Equilibrio energetico" dove si verificano particolari fenomeni di natura elettromagnetica, tra cui il verificarsi di alcuni “poteri curativi”, ottimali, per molte patologie umane, pertanto diviene utile per trattamenti di "Piramidoterapia" unici al mondo e subitamente verificabili da chiunque. Oltre ai vari poteri a volte, per l'appunto, anche curativi, questa Piramide aiuta e velocizza l’evoluzione spirituale attraverso onde elettromagnetiche a bassa frequenza che entrano in risonanza con le onde cerebrali dell’uomo aumentando la comprensione e soprattutto favorendo la Meditazione, che è l'esperienza dell'unità di coscienza, dell'integrità psicofisica del proprio essere; infatti la Meditazione, libera da ideologie e dogmi religiosi, è una delle più importanti "medicine" per l'uomo occidentale, è una delle esperienze capaci di trasformare la vita e la percezione dl se stessi e del mondo, in quanto potenzia la coscienza, che è la "presenza reale che attiva e unifica i contenuti". In questa Piramide vengono ampliati e potenziati tutti quei fenomeni “paranormali” che l’uomo possiede e nello stesso tempo si raggiunge il massimo Equilibrio psicofisico possibile. Vi sono molte altre applicazioni in via sperimentale che integrano la macchina: magnetoterapia, musicoterapia, cromoterapia, cristalloterapia e molte altre ancora che aumentano e diversificano, per l'appunto, questo “Potere Energetico” ben oltre le normali aspettative e sono ben esposte nello specifico manuale di questa Macchina piramidale. Oltre a ciò è stata progettata una costruzione piramidale di sei unità abitative avente tutte le peculiarità e le potenzialità di questa Piramide denominata “Equilibratore zed piramidale”. Il progetto è stato possibile con la collaborazione dell’architetto Katjuscia Gusatto.
Sono interessato alla produzione su grande scala del prototipo che già pu essere sperimentato.
Si ricerca un finanziatore interessato all'Edificio Piramidale ideato per 6 unità abitative. (reminiscenti@inwind.it - cell. 338 8807793).
Leggi altro