Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Football. Come diventare un vero campione del calcio: Come diventare un vero campione del calcio

Football. Come diventare un vero campione del calcio: Come diventare un vero campione del calcio

Leggi anteprima

Football. Come diventare un vero campione del calcio: Come diventare un vero campione del calcio

Lunghezza:
399 pagine
3 ore
Pubblicato:
19 ott 2015
ISBN:
9788891194879
Formato:
Libro

Descrizione

Come una scuola di calcio, l'obiettivo di questo libro è far sì che i giovani crescano a 360° gradi, divenendo degli assi del calcio professionale accumulando in sé ottime possibilità di riuscita così da eccellere nell'attività con speciali doti e massima bravura.

Ogni capitolo del libro segue il giovane calciatore passo dopo passo nella crescita calcistica, fisica e motoria affrontando anche tematiche assai complesse quali quelle socio-comportamentali.

Nel mondo del calcio sportivo non si nasce già grandi campioni ma lo si diventa.

Le tecniche e le strategie racchiuse in questa opera letteraria sono basate sull'esperienza diretta dei migliori atleti di fama internazionale e perciò sono preziosamente utili per tutte le fasce di età, sia maschili che femminili, quindi anche per i più esperti di football.

Questi, e tanti altri principi, rappresentano la "motrice" del progetto sportivo realizzato per divenire calciatori di successo e per avere certezza e garanzia nella futura carriera calcistica.
Pubblicato:
19 ott 2015
ISBN:
9788891194879
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Football. Come diventare un vero campione del calcio

Leggi altro di Sergio Felleti

Anteprima del libro

Football. Come diventare un vero campione del calcio - Sergio Felleti

improvvisi.

CAPITOLO 1

COME DIVENTARE UN VERO PROFESSIONISTA

Il calcio è uno sport molto famoso, praticato da moltissime culture e nazioni; può contare più di 240 milioni di praticanti e miliardi di tifosi. La Coppa del Mondo è l'evento più famoso e seguito del pianeta, non solo dello sport. Se sei deciso a diventare un vero e autentico calciatore professionista, segui bene e attentamente tutti i prossimi consigli e strategie elencate in questo libro. Faticando sodo e mettendo ottimamente in pratica ogni nostro suggerimento anche tu potrai essere fra quelli che presto saranno elencati tra i migliori e i più pagati giocatori di football internazionale del mondo. Le 2 parole d’ordine e quindi i 2 veri trucchi per poter essere uno dei migliori del mondo sono:

PERSISTENTE SACRIFICIO e DURO ALLENAMENTO

e nuovamente:

PERSISTENTE SACRIFICIO e DURO ALLENAMENTO.

L’INIZIO PER DIVENIRE UN FUORISERIE

In effetti, il calcio è di gran lunga uno degli sport più popolari al mondo grazie all'incredibile entusiasmo che ti dà. Una volta che hai provato l'emozione di fare goal, di aver fatto un bell'assist, o aver realizzato un intervento difensivo, sarai per sempre catturato da questo sport.

Allenati in squadra ma anche da solo o con un amico e fai spesso dei lunghi passaggi per migliorare la tua tecnica. Non aver paura di muoverti e di giocare con la palla, falla rimbalzare davanti a te, controllala con il piede, magari girati di 180° e tira con forza contro il muro. Senti la libertà e la potenza e sperimenta nuove tecniche.

Porta con te un pallone di qualità almeno media, né il più economico né firmato. Acquista un Adidas, Umbro, Puma o Nike o altre marche ben affermate. Avrai anche bisogno di un paio di scarpe, adatte al calcio. Non c'è nessun bisogno di scarpe da calcio vere e proprie per gli allenamenti, basta avere un paio di scarpe normali che calzano bene e ci stai comodo. Il passo successivo, quando sarai a tuo agio con i passaggi, è trovare una porta e mettere alla prova la tua precisione sui calci piazzati. Se ti piace calciare con forza, mettiti a circa 18-22 metri dalla porta e spara una cannonata. Inizialmente calcia al centro della porta, quando ti sentirai più sciolto e preciso potrai cominciare a mirare ai lati e poi agli angoli. Se preferisci tirare di precisione e non di potenza, mettiti a 16-19 metri dalla porta, la barriera dei difensori nel gioco reale sarà più vicino alla porta.

Questo significa imprimere al pallone una traiettoria che passi sopra, in mezzo o oltre la barriera dei difensori. La scelta migliore è sopra la loro testa, ma anche attraverso è una buona soluzione. È importante dare al pallone una traiettoria che passi sopra la barriera dei difensori perché il portiere si posizionerà nell'angolo scoperto e lascerà un ampio spazio dietro la barriera.

Quando ti sentirai a tuo agio con i passaggi, i tiri e il controllo della palla potrai giocare una partita e fare la differenza. Se vuoi iniziare a giocare in un torneo e allenarti con altri giocatori regolarmente, è d’obbligo unirsi a una squadra della tua città. Ricordati: le possibilità di entrare in campo per delle partite vere aumentano se il livello della squadra in cui giochi è basso. Se ti iscrivi in una squadra di professionisti è molto probabile che il tuo allenatore non ti faccia giocare spesso a causa dell'estrema competizione. Una buona scelta può essere quella di cercare un club in una bassa categoria e aggiungerti alla squadra delle riserve. Se giochi bene lì e dai una buona impressione potrai richiedere di fare una prova in prima squadra.

Se sei piccolo, cerca di inserirti in una posizione d'attacco. Ad esempio l'ala, il centrocampo o la punta. Se sei di corporatura grande, potrai usare la tua forza per contrastare gli attaccanti, viceversa, se sei piccolo, userai la tua agilità e velocità per dribblare i difensori. Se ti unisci a una squadra che gioca campionati ufficiali, cerca uno o più modelli a cui ispirarti (campioni affermati), indifferentemente dall'età. Studialo, copiane i movimenti e adotta il suo stile di gioco quando sei in campo. Se hai l'impressione che il tuo allenatore possiede una vasta conoscenza del calcio, chiedigli in cosa potresti migliorare e come farlo.

Gli attaccanti si allenano sulla velocità e sulle finalizzazioni. Se giochi da difensore, allena la tua forza e i contrasti; i centrocampisti si allenano sui passaggi, sui dribbling e sulla visione di gioco (cioè: la capacità di inventare assist per fare rete). Ricorda che un assist è l’ultimo passaggio che dà, a chi lo riceve, buone possibilità di segnare

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Football. Come diventare un vero campione del calcio

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori