Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

L'albero della Conoscenza "Corso completo di Magia Naturale"

L'albero della Conoscenza "Corso completo di Magia Naturale"

Leggi anteprima

L'albero della Conoscenza "Corso completo di Magia Naturale"

Lunghezza:
357 pagine
3 ore
Pubblicato:
16 set 2015
ISBN:
9788893065443
Formato:
Libro

Descrizione

L'Albero della Conoscenza è un Corso Editoriale di Magia Naturale e Magia Bianca, è il Libro\Manuale più completo presente in commercio sull'argomento (314 pag.). La parola "Magia", etimologicamente vuol dire "Sapienza\Saggezza", nel Libro, non viene insegnata la Stregoneria o la Magia Nera, bensì quella forma di Magia che non fa male, che non ha effetti collaterali, poiché si basa solamente sullo studio delle Leggi della Natura e dell'utilizzo dei poteri della Mente Umana. Dopo aver acquistato il Libro, puoi richiedere il Questionario per ottenere l'Attestato di Merito di "Mago Bianco".

INDICE: Che cos’è la Magia; Consigli Magici; Magia Bianca; La Bacchetta Magica; Istruzioni d’uso delle Formule Magiche; Le Regole in Magia; Le Leggi della Magia; Formule Magiche; Tavola della Polarità; Rituali e Incantesimi; Creare un Talismano; I Simboli Magici; Magia Radionica; Schemi Radionici; Magia dei Colori; Magia delle Candele; La Magia delle Erbe; La Magia dei 4 Elementi; Magia e Meditazione; Pratiche di Meditazione; Magia del Sesso; I Segreti della Mente; Il Potere della Parola; Auto-Ipnosi Magica; L’Energia Universale; Le 7 Leggi Universali; Magia e Salute; 6 passi per guarire te stesso; Le 7 Regole di Paracelso; Magia delle Frequenze; La Mappa della Coscienza; La Magia funziona; Diversi modi di fare Magia; Ordine Mistico “Confraternita dei Passeri Solitari”.
Pubblicato:
16 set 2015
ISBN:
9788893065443
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a L'albero della Conoscenza "Corso completo di Magia Naturale"

Libri correlati

Articoli correlati

Anteprima del libro

L'albero della Conoscenza "Corso completo di Magia Naturale" - Francesco Antonio Riggio

Qualunque cosa tu possa fare o sognare di fare, incominciala.

L’audacia ha in sé:  Genio, Potere e Magia. Incomincia adesso!

(Goethe).

Ciò che è in basso è come ciò che è in alto e ciò che è in alto è come ciò che è in basso per fare i miracoli della cosa una e poiché tutte le cose sono e provengono da una, per la mediazione di una, così tutte le cose sono nate da questa cosa unica, mediante adattamento.

(Tavola di Smeraldo).

Il sesto senso, tutti lo conoscono, ma nessuno lo riconosce!

I nostri sensi ufficiali sono: l’udito, la vista, il tatto, l’dorato e il gusto. Ma il nostro sesto senso non ha nome. Eppure esso esiste!

(Paul Reboux).

La Terra non è un corpo morto, in essa dimora uno Spirito

che ne è la vita e l’anima. Tutte le cose create, inclusi

i minerali, traggono la loro forza dallo Spirito della Terra.

Esso è la Vita! È nutrito dalle stelle e dà nutrimento

a tutto ciò che vive e che alberga nel suo grembo.

(Basilio Valentino).

È la motivazione che crea il confine tra il Bene e il Male!

(Magister Solitarius).

D

KprologoL

Figliolo mio, sei entrato a far parte dell’Ordine Mistico Confraternita dei Cavalieri Mistici, hai superato i 5 Livelli d’iniziazione¹ con successo, ti sei dedicato anima e corpo alla Conoscenza della Sapienza Segreta e ora sei pronto per intraprendere un nuovo cammino.

Stai per iniziare a comprendere nuovi segreti, questa volta ci concentreremo sull’Arte della Magia Naturale (o Magia Bianca).

T’insegnerò tutti i segreti della nostra Scuola, poiché un giorno dovrai diventare un Grande Maestro e Mago Bianco, imparando a rendere magica prima di tutto la tua vita.

Tutti coloro che accetteranno questi preziosi consigli, miglioreranno notevolmente le loro vite e conseguiranno una poderosa Prosperità.

Grazie ai Segreti dell’Albero della Conoscenza, tutti possono conseguire la Prosperità, la Salute, la Pace e l’Amore.

Io sarò la tua Guida.

Buon viaggio…

KintroduzioneL

La Magia non è un gioco! Se studiata come un cammino spirituale che eleva l’uomo al raggiungimento della Consapevolezza di se è un’ottima via che conduce certamente ad una vita felice e all’abbondanza.

Se studiata e praticata solamente per egoismo e a fini malvagi, si rivelerà una sconfitta su tutti i fronti, perché tutto ciò che facciamo a scopo malvagio o egoistico, si ritorcerà contro di noi nel peggiore dei modi. Scrivo questo Manuale figliolo a fin di bene, e non per insegnare l’antica Arte a sprovveduti, mediocri e poveri di spirito (persone comunemente chiamate sciocchi materialisti); come dicevo scrivo per aiutare tutti gli Uomini di buona volontà ad avere una vita migliore su tutti i piani (spirituale, intellettuale, emozionale ed anche materiale), ma non per fini puramente materialistici.

C’è oggi un dilagare di interesse per libri di occultismo e di Magia, non per fini puramente spirituali, ma soltanto per il desiderio di immergersi in un campo sconosciuto e proibito.

Infatti se ne vedono i risultati: tali letture, se non fatte con spirito evolutivo, non rendono i lettori più saggi, più equilibrati e più puri, ma scatenano in loro delle forze oscure, confondendo le idee e rendendo tali persone vittime di entità inferiori (infere) che non aspettano altro se non di nuocere all’uomo. Le scienze occulte, rese alla portata di tutti gli esseri deboli, viziosi e male intenzionati, è quanto di peggio si possa desiderare e non sono queste le intenzioni che mi hanno spinto a scrivere. Purtroppo la natura umana è fatta così, qualunque cosa le si riveli, persino le verità più sublimi, cerca di avvalersene per soddisfare gli interessi personali ed egoistici. Tutto ciò che si da agli esseri umani per il loro bene e per la loro salute, viene utilizzato per la rovina loro e di tutti gli altri. Facendo uso della Magia per scopi personali e malvagi (Magia nera), coloro che operano in questo campo devono sapere che prima o poi saranno puniti. Castigati non da un Dio punitore, bensì dalle loro stesse azioni e da una Legge ferrea chiamata Legge di Cause ed Effetto. È sempre la natura inferiore che si manifesta nell’uomo per spingerlo a sfruttare ogni mezzo che trova a portata di mano, ecco perché varie civiltà sono già scomparse e anche la nostra è destinata a scomparire se l’aspetto morale, l’amore e la bontà non prenderanno il sopravvento. Ci sono molte persone interessate a questo genere di pratiche, le loro passioni, le loro brame e l’ostinazione che manifestano per appagarle, servono da nutrimento e da attrazione agli spiriti inferiori (forme pensiero a bassa frequenza²); in questo modo, riescono a comunicare con loro e a dar loro vita. Non ci si rende conto del pericolo che rappresentano le pratiche di Magia nera. Non si ha il diritto di trascinare gli esseri umani verso i mondi infernali; lo si ha soltanto per dirigerli verso il Cielo. Quando gli uomini cominciano a percepire l’esistenza del mondo invisibile con tutti gli esseri che lo popolano, e quando diventano coscienti della presenza in loro di facoltà psichiche che consentono di agire in quel mondo, è molto allettante provare.

Si devono lasciare da parte tutte le pratiche occulte che mirano a realizzare delle ambizioni personali. Infatti, l’occultismo non è la vera scienza spirituale. A che cosa servirebbe ottenere ricchezze, poteri, piaceri, per trovarsi poi incatenati, perseguitati, posseduti e obbligati a ricorrere agli esorcisti per liberarsi dai sortilegi? C’è Magia e Magia! La vera Magia è quella Bianca (o Naturale), che consente nel saper utilizzare tutto, assolutamente tutto a favore del Regno di Dio.

Tutte le pratiche che pongono le acquisizioni più elevate dello spirito umano al servizio della natura inferiore fanno invece parte della stregoneria, e non è questo lo scopo del Libro l’Albero della Conoscenza. Il Discepolo di una scuola iniziatica, non deve cercare di soddisfare le proprie brame e i propri desideri inferiori, ma deve avere come unico ideale il lavoro nella luce e per la luce, al fine di diventare un vero figlio di Dio, un benefattore dell’umanità.

Bisogna esercitarsi esclusivamente nella Magia Bianca, lavorare con la luce e con l’amore. Bisogna imparare ad emanare luce e armonia, per impedire che le tenebre trionfino.

Kche cos’e’ la magiaL

Figliolo, come tuo Maestro, sto per insegnarti che cos’è veramente la Magia, poiché si fa una gran confusione, soprattutto oggi, si tende a giudicarla come un qualcosa di negativo se non addirittura diabolico.

Da Disciplina Iniziatica, a Moda Moderna per fumetti, libri, film e telefilm, la Magia è stata strumentalizzata.

È sempre stata una Scuola di Vita per tutti coloro che di Animo Sensibile, cercavano un contatto intimo e diretto con le Forze Universali della Natura e ne richiedevano il Sostegno. La Magia di cui ti parlerò è quindi quella Naturale, poiché ne esistono molti tipi (che si dividono per scopi e mezzi con i quali si vuole ottenere un qualche cambiamento).

Sappi comunque che quando parliamo di Magia ci stiamo riferendo all'Energia, la quale è una forza neutrale, dipende dall’uso che ne facciamo se è per il bene o per il male, se per saziare l’Ego oppure per aiutare noi stessi e gli altri a vivere meglio questa esistenza. Ti spiegherò cos’è la Magia e come funziona, affinché impari ad usarla nel modo giusto, quello gradito a Dio e agli Esseri di Luce che appartengono alla Verità. La Magia è dentro noi stessi, è operante in noi e solo noi possiamo risvegliare quelle Forze Magiche capaci di modificare uno stato di cose. La Magia vera è Una sola e come scopo deve tendere solo al Bene! Nel mondo della Magia vi è un Ordine, vi sono delle Regole ben precise da rispettare; modificando quest’ordine, la Magia si rivolta nel senso più negativo della parola, su chi la pratica,  su chi la ordina e su chi fa delle speculazioni disoneste.

Chi imbroglia per frodare, chi divide due persone che si amano, chi spaventa gli innocenti, questa è la più bassa forma di Magia ed è chiamata Magia Nera, volta al Male, all’Egoismo e alla Distruzione. Tutto però tenderà ad un fine, in quanto ripeto, il mondo della Vera Magia, che è Luce e Amore, rifiuta tali individui. L’Amore per noi stessi e per il prossimo, la Fede nel Divino, devono essere le Leggi primarie di chi si dedica a tale Arte. Nell’Universo esiste una Legge Severa, potremmo chiamarla Occhio per occhio e dente per dente, nessuno può sfuggirle, per la quale ognuno pagherà i suoi debiti, o raccoglierà i suoi buoni frutti che avrà seminato. Il Male fa Male e il Bene fa Bene, segui dunque la via della Luce e della Verità e vedrai Miracoli strabilianti dinnanzi ai tuoi occhi. Sappi inoltre mio caro Figliolo, che nonostante i vari Rituali o Atti Magici siano fatti con precisione, a volte non danno il risultato sperato, questo perché un Essere Supremo che molti chiamano Dio, Signore o Sorgente Universale, saprà trovare il momento adatto e cioè più ideale, per apportare una modificazione ad uno stato di cose.

Comunque ricorda che noi siamo responsabili

di noi stessi e dei risultati della nostra vita!

Se vuoi ottenere risultati in Magia, devi essere Paziente, poiché l’energia che si è mossa attraverso il nostro atto magico, è mutata immediatamente, ma la materia ha un’energia estremamente lenta e pesante, quindi cambia molto lentamente.

Tanto più un incantesimo è materiale,

tanto più ci vorranno tempi lunghi.

Alla fine sappi che è la nostra mente, con le sue sicurezze, che da risultati strabilianti; le parole magiche o i rituali, sono solo un mezzo per produrre una particolare energia o uno stato d’animo concentrato e carico di emotività, ti parlo quindi di cose non sempre facili da ricreare mentalmente.

Per modificare quindi le energie molto pesanti e lente, sebbene l’incantesimo inizi a farlo immediatamente, occorre agire più volte allo stesso livello per ottenere il cambiamento materiale e la realizzazione del desiderio.

Il cambiamento arriverà piano piano con assoluta certezza!

La Magia è una, unica e indivisibile, ed è nata con l’uomo.

La forza generatrice della Magia risiede nella natura attorno a noi e nell’animo umano, nel suo Spirito. L’uomo nasce con essa ma non tutti si rendono conto di possederla.

L’etimologia del vocabolo Magia (in greco Μαγεία) deriva dal termine con cui venivano indicati i Magi (Μάγοι), antichi sacerdoti Persiani (Zoroastriani), e significa Scienza, Saggezza, Sapienza. Anche il Nuovo Testamento parla di Maghi e di Magia: i Magi che, secondo il racconto di Matteo, si recarono alla ricerca del bambino Gesù guidati da una stella, non sono però Maghi nell’accezione moderna del termine, ma piuttosto Scienziati o Sapienti. Quando sentiamo parlare di Magia, ci vengono subito in mente, rospi trasformati in principi, scope volanti, pozioni, Fate, Streghe belle e malvage, ebbene, la Magia è anche molto di più. Il pensiero umano è paragonabile ad un onda elettromagnetica che ha forza e potenza propria, capace di cose inimmaginabili che l’uomo non sa, o non osa utilizzare totalmente le facoltà del suo cervello perché condizionato dall’educazione o dalle regole sociali, ed inevitabilmente costruisce, attorno alle sue potenzialità, una barriera invalicabile. Eppure a quanti, trovandosi in situazioni di particolare stress o emozione, non è capitato di compiere atti che mai si sarebbero immaginati di compiere? Spaccare letteralmente un oggetto massiccio per la rabbia, sentire o vedere (sogni premonitori o telepatia) una persona cara in un reale momento di pericolo?

L’uomo, se veramente lo vuole, può affinare le sue facoltà ed incanalare le onde elettromagnetiche emesse dal suo cervello per svariati scopi.

Il pensiero umano produce energia,

l’energia crea la forza e la forza crea l’azione.

Concetti semplici che conducono ad una riflessione capace essa stessa di scalfire quella barriera che ognuno di noi innalza attorno alle proprie facoltà. Il dubbio e il pessimismo provocano onde negative, che annullano le forze elettromagnetiche che possiamo emettere ed incanalare per raggiungere un qualsiasi scopo. La Magia è la capacità di operare cambiamenti nella realtà secondo la propria volontà senza usare mezzi visibili e tangibili, infatti agisce in una dimensione di cui noi esseri umani facciamo parte, ma di cui raramente siamo consapevoli: quella dimensione sottile e potente delle forze naturali, del pensiero, dei sentimenti, degli Dèi, dei miti e delle leggende. La Magia è Vita, Saggezza Profonda, Gioia infinita e non è corretto avvicinarsi a questo concetto vitale sporcandola con richieste per ottenere soddisfazione personale. La Magia è bellezza, è un’antica Scienza, essa dona il Potere sulle cose terrene, ma non si può credere che riti fatti senza cognizione di causa ed effetto, abbiano dei validi riscontri nella realtà oggettiva, non si può credere che ricorrendo ad un rito che utilizzi qualsiasi forma di candele, erbe o minerali, si possa cambiare qualcosa a cui teniamo, se lo stato interiore del praticante, ossia se pensieri e parole, nonché le nostre opere, non mutino nemmeno di un grado verso l’Amore Universale. Chiedere accendendo una candela che qualcuno perda il suo lavoro per averlo noi, è Magia Nera, e le conseguenze sono terribili per l’eternità. Chiedere che la moglie dell’uomo che amiamo, muoia per averlo tutto per noi, è Magia Nera, questo atto porta conseguenze nefaste sulla linea del Karma.

Facciamo sempre attenzione a ciò che ci spinge a chiedere

e a sapere, le forze che ci guidano devono essere:

l’Amore e la Compassione.

Preghiera Magica:

"Io ho una vita gioiosamente magica;

Vivo coerentemente nel rispetto della vita in tutte le sue forme; Chiedo, cerco e busso nel rispetto delle leggi universali;

Ottengo, trovo e mi viene aperto nella gioia del Cosmo intero".

(Note: Il cuore deve restare pulito, e la mente dev’essere sempre sotto controllo).

Ricorda quindi figliolo che:

Se abbiamo dunque fiducia nella Realtà sottile, di cui questo mondo materiale altro non è che una proiezione, allora siamo pronti per ottenere qualsiasi cosa. Il potere di far accadere le cose è in noi, ed il saggio uso della Magia può aiutarci a fare qualunque cosa desideriamo veramente, soprattutto se quello che vogliamo riuscire a realizzare è il nostro specifico Destino. La maggior parte delle persone si avvicina alla Magia per ottenere benessere materiale e amore: ma se non è nel nostro destino, non diventeremo mai incredibilmente ricchi e forse non avremo un’appassionante storia d’amore con la donna che ci piace tanto, anche se potremo raggiungere una vita agiata ed incontrare magari l’anima gemella.

Questa non è una limitazione, in quanto il destino lo scegliamo noi in ogni caso, sia con il libero arbitrio (nel presente), che prima dell’incarnazione sulla Terra, quindi possiamo chiamare tutto ciò, una possibilità di capire cosa davvero ci serve e cosa ci fa davvero sentire felici. Infatti a volte le nostre aspirazioni non sono dettate da intimi bisogni e siamo spinti a desiderare le cose per i più svariati motivi (invidia, avidità, mancanza di fantasia ecc.). Sapere quindi che possiamo raggiungere soltanto quello a cui teniamo veramente è una Garanzia.

Figliolo, uno degli scopi del nostro Ordine Esoterico è quello di fornire ai suoi membri una forma di Magia alla portata di tutti, attraverso le sue forme più semplici, come facevano anticamente le donne sagge dei villaggi.

Anche la Poesia, la Parola, la Musica sono essenzialmente arti magiche e provengono appunto dalla Magia:

"I Misteri sono qui e ora… non in un passato già narrato, ma nel momento di questo respiro;

Ne partecipano i vecchi alberi, il filo d’erba che cresce tra le piante e tutti i riti dei grandi Misteri, e tutti i simboli di ogni incantesimo, vi sono scritti sopra… Sopra la Natura stessa che è Vita, Eterno Presente, Fuoco, Acqua, Aria, Terra e Spirito".

Cosa serve allora Figliolo per fare Magia? Spade, Bacchette, Pentacoli e altri strumenti non sono altro che Orpelli.

La vera Magia è racchiusa

nella Mente Umana!

È grazie al Potere della Mente che si compiono le opere magiche, e tutte le cose in Natura non sono che Opportunità per indurre la Volontà a fissarsi sulla meta desiderata.

La Mente è quindi il più grande Strumento Magico!

La Magia e il mistero della mente umana con i suoi poteri nascosti, hanno incuriosito moltissimi uomini e filosofi per tutto il corso della storia. Dai tempi dell’antico Egitto a quelli dei più moderni laboratori per lo studio della Parapsicologia.

L’uomo è un Microcosmo (o piccolo Universo) e di conseguenza, tutto ciò che è al di fuori di lui è anche al suo interno. Quindi prima di poter fare Magia, mio caro Figliolo, dobbiamo imparare che cos’è veramente la Magia e che cosa siamo noi. Poiché la Magia è principalmente il Potere della Mente, è alla mente quindi che dobbiamo guardare per trovare i veri Strumenti Magici. Non per nulla il Grande Comandamento dei Misteri greci era: Conosci te stesso.

L’unico modo Figliolo mio, per cambiare la propria vita è quindi imparare a Cambiare se stessi. Molte persone credono che per poter

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di L'albero della Conoscenza "Corso completo di Magia Naturale"

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori