Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Principi di Farmacologia I

Principi di Farmacologia I

Leggi anteprima

Principi di Farmacologia I

Lunghezza:
27 pagine
20 minuti
Editore:
Pubblicato:
21 nov 2018
ISBN:
9788829555871
Formato:
Libro

Descrizione

Dal sistema catecolaminergico al sistema serotoninergico. E' consigliabile ma non obbligatoria l'integrazione con l'ebook "Principi di Chimica Farmaceutica". 
Editore:
Pubblicato:
21 nov 2018
ISBN:
9788829555871
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Principi di Farmacologia I

Anteprima del libro

Principi di Farmacologia I - Lia Nussor

1. Sistema colinergico

Il mediatore chimico della trasmissione colinergica è l’acetilcolina (ACh) presente nel cervello in concentrazioni da 5 a 70 nmol/g a seconda delle regioni e della specie animale, l’ACh si libera dal midollo spinale e dalla corteccia cerebrale. L’ACh è il neurotrasmettitore responsabile della trasmissione degli impulsi nervosi nelle seguenti sinapsi periferiche:

Giunzioni fra le terminazioni del sistema parasimpatico e le cellule effettrici ghiandolari, pace-maker cardiache, muscolari lisce. L’ACh liberata dalle terminazioni vagali contribuisce anche alla regolazione della risposta infiammatoria riducendo la liberazione di TNF dai macrofagi.

Giunzioni fra fibre simpatiche postgangliari e ghiandole sudoripare. Le fibre nervose che regolano la secrezione sudorale sono di natura simpatica, dal punto di vista anatomico, ma nella gran maggioranza liberano ACh (simpatico colinergico).

Sinapsi fra le fibre pregangliari e i neuroni postgangliari di ambedue le sezioni del sistema neurovegetativo.

Giunzione fra le fibre simpatiche (nervo splancnico) che innervano la ghiandola surrenale e le cellule della midollare surrenale e inducono la secrezione di catecolamine.

Giunzioni fra le terminazioni dei motoneuroni spinali e le cellule muscolari striate (placche neuromuscolari). LACh induce la contrazione muscolare depolarizzando la placca terminale delle giunzioni neuromuscolari.

I neuroni colinergici sono presenti sia al livello del sistema nervoso centrale sia del sistema nervoso periferico (sistema somatico: rilascia l’acetilcolina al livello della muscolatura scheletrica, placca neuromuscolare; sistema autonomo: innerva la muscolatura liscia, parasimpatico).

Distribuzione Recettori per l’Acetilcolina

I recettori di questo sistema sono: due nicotinici (Nn, neuronali, neuroni centrali e gangli nel SNP e Nm, muscolari, muscolatura scheletrica, recettore canale per il sodio), cinque muscarinici (chiamati così per il legame con la muscarina vegetale, ha maggiore affinità rispetto all’acetilcolina, M1-5, sono recettori accoppiati alle proteine G, metabotropi) entrambi si trovano a livello

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Principi di Farmacologia I

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori