Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Il mago quantico: Iniziazione e Rituali Avanzati

Il mago quantico: Iniziazione e Rituali Avanzati

Leggi anteprima

Il mago quantico: Iniziazione e Rituali Avanzati

valutazioni:
5/5 (2 valutazioni)
Lunghezza:
247 pagine
4 ore
Pubblicato:
23 ott 2018
ISBN:
9788863654769
Formato:
Libro

Descrizione

Il Mago Quantico è colui che possiede l’antica sapienza magica, potenziata dalle scoperte della Fisica Quantistica. In questo manuale di Magia avanzata, riceverai la tua iniziazione e apprenderai sette rituali superiori, riservati solo agli iniziati.
Dopo il bestseller Magia Quantica, ecco il tanto atteso manuale di Alta Magia avanzata.
In quest’epoca di Risveglio, la conoscenza segreta delle società iniziatiche può ora essere divulgata. Al contempo, la rivoluzione scientifica della Fisica Quantistica ha portato a una straordinaria scoperta: la Magia esiste davvero, e funziona. L’antica sapienza esoterica, unita alle consapevolezze della scienza, ha dato vita alla Magia Quantica. In questo affascinante percorso, apprenderai come diventare tu stesso un Mago Quantico di livello avanzato. Riceverai l’iniziazione e apprenderai sette rituali superiori, riservati agli iniziati, coi quali potrai: fare viaggi astrali ed esperienze fuori dal corpo, incontrare la Sorgente di Amore Universale, creare serbatoi di energia e scudi di protezione, realizzare desideri col tuo Sé Superiore, eseguire esorcismi, guarire energeticamente la Madre Terra. Aprirai il tuo Terzo Occhio e svilupperai il tuo grande potere magico interiore.
Pubblicato:
23 ott 2018
ISBN:
9788863654769
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a Il mago quantico

Libri correlati

Anteprima del libro

Il mago quantico - Gaia Shamanel

Branagh)

PREFAZIONE

Non si vede bene che col cuore.

L’essenziale è invisibile agli occhi.

(Il Piccolo Principe, Antoine de Saint-Exupéry)

La consapevolezza di essere Speciali la si ha fin dalla più tenera età.

La si capisce quando ci sono i maestri di scuola che avvisano i tuoi genitori del tuo essere troppo vivace; in adolescenza, a volte, la si odia, perché questa parte di te non viene capita dagli altri e spesso si viene esclusi o peggio.

In una maniera subdola si intuisce che, per essere integrati nella società, per avere delle relazioni di qualsiasi tipo, sociali o sentimentali che siano, devi cambiare, più per gli altri che per te stesso.

Oggi sono qua, davanti a queste pagine, a scrivere con una certa dose di fierezza come io sia arrivata qui, orgogliosa di quello che sono e del percorso che sto facendo.

Perché in fondo, la vita, va colorata in base alla nostra personale scala cromatica.

Esiste un nastro che collega le antiche civiltà, le antiche religioni a noi. Una corrente, un flusso energetico che, a volte, si snoda attraverso vie mai prefissate.

Questa corrente scorre in noi, attorno a noi. La respiriamo, la viviamo e molto spesso non sappiamo nemmeno come capirla o conoscerla.

Tutto parte da Noi, dalla nostra consapevolezza, dalla nostra apertura verso una spiritualità che va ben oltre le dottrine.

Noi siamo l’Universo e viceversa; noi siamo magici e questa luminosa Magia, che pervade tutto, è nostra, innata; dobbiamo perciò essere grati del periodo storico in cui ci troviamo, in cui stiamo sboc-ciando spiritualmente, poiché siamo nell’era del Risveglio.

Questo volume è un viaggio che si libra verso la consapevolezza riguardo alla Magia Quantica, che ci permette di essere sempre connessi con la Fonte.

Non ti è mai capitato di andare in montagna, in uno di quei boschi verdi e silenziosi e sentirti inebriato da un’energia fortissima? Di essere su una di quelle altissime scogliere, circondato dal mare, dove il vento soffia così intensamente da non permetterti nemmeno di percepire i tuoi pensieri? Non ti sei sentito in pace, di nuovo unito a quella parte di te che pensavi fosse così lontana da cogliere?

Ecco, questo viaggio porta verso la fiducia in se stessi, all’amore per se stessi.

In ultimo, quello che Gaia vuole esprimere con nitidezza, è che il tuo percorso di vita ti ha portato qui, a leggere questo libro. Tu, meravigliosa creatura, sei Magia, così come lo è tutto ciò che ti circonda. Ricorda che noi stessi siamo i fautori di qualcosa di meraviglioso, perché lo vogliamo veramente.

Con il cuore,

Viv Vergari

INTRODUZIONE

Caro amico o amica, sono molto felice di ritrovarti sul mio cammino.

Molto probabilmente sarai giunto qui dopo la lettura della mia precedente opera, Magia Quantica¹, nella quale ho spiegato in dettaglio il rapporto tra Magia e Scienza. Ho messo in luce le grandi scoperte dell’ultimo secolo, in particolare le straordinarie intuizioni della Fisica Quantistica, che, per la prima volta nella storia, confermano l’antico sapere iniziatico.

Proprio dalla fusione di queste due discipline – Fisica Quantistica e ancestrali conoscenze magiche – nasce la Magia Quantica. Essa affonda le sue radici nelle tradizioni esoteriche millenarie, completate e rafforzate dalle nuove consapevolezze scientifiche.

Grazie alle scoperte relative al mondo quantico, infatti, la scienza oggi conferma che la Magia esiste davvero, e può funzionare.

In seguito alla lettura del primo testo, spero di cuore che tu abbia avuto l’opportunità di mettere in pratica i preziosi insegnamenti che hai ricevuto. Sarai quindi pronto ad accedere a conoscenze più ap-profondite, e a lavori energetici di livello elevato.

Se invece ti è capitato casualmente tra le mani questo libro, senza che tu avessi letto l’opera precedente, ricordati che nulla avviene per caso. Forse, nella tua missione di vita, è scritto che tu percorra il sentiero di questa antica scienza, al fine di portare felicità nella tua vita e nell’ambiente intorno a te.

In tal caso, ti consiglio caldamente di reperire anche il primo volume, così da poterti approcciare a questi argomenti con grande semplicità, creandoti la base conoscitiva indispensabile per affrontare le tematiche di questo libro. In tal sede, infatti, riprenderemo parzialmente gli argomenti trattati prima, ampliandoli e approfondendoli in maniera notevole.

Ciò che stai leggendo è a tutti gli effetti un manuale di Magia avanzata, che ti consentirà di realizzare grandi progetti nella tua vita.

Ci stiamo addentrando nel regno dell’Alta Magia che, finora, è sempre stata riservata agli adepti delle scuole iniziatiche. Le nozioni che acquisirai in questo percorso, non le troverai facilmente in altri libri.

È quindi molto importante che tu domini bene le basi della disciplina, prima di inoltrarti in questi studi più dettagliati.

Scopo di questi due volumi è iniziare e completare il tuo addestramento a Mago Quantico.

Il Mago Quantico è, senza dubbio, l’operatore magico del terzo millennio; colui che, edotto sulle antichissime conoscenze esoteriche, e al contempo sulle scoperte scientifiche più recenti, impara a dominare l’energia con maestria, e a usarla per tutti gli scopi più positivi che possa desiderare dentro di sé.

In questa seconda parte del percorso approfondiremo ancora i pilastri della tradizione magica, e la loro perfetta consonanza con le più recenti scoperte di Fisica Quantistica. Ti fornirò insegnamenti di livello avanzato, che potrai felicemente integrare con quanto già appreso in precedenza.

Ci prepareremo insieme alla tua iniziazione, ossia a quel processo magico di immane potenza energetica, che rappresenta una vera e propria trasmissione di Potere dai Piani Divini a te.

Scopriremo cosa ciò significhi realmente, e tutti gli effetti benefici che porterà nel tuo percorso spirituale e operativo.

Apprenderai poi sette rituali di livello avanzato, che rappresentano il corpus delle conoscenze esoteriche ancora non divulgate dalle società iniziatiche.

Col permesso della Sorgente di Amore Universale, tutto ciò deve diventare di dominio pubblico, a disposizione di tutta l’umanità.

Come dico sempre, la Magia è coscienza e conoscenza.

Sono felice e onorata di condurti in questo meraviglioso cammino di sapienza.

Possa la Sorgente di Amore Universale benedire ogni tuo passo sul sentiero della Magia Quantica.

PARTE PRIMA

L’INIZIAZIONE DEL MAGO

DUE GRANDI RIVOLUZIONI

Nell’ultimo secolo sono avvenuti due fatti straordinari. Si tratta, in effetti, di due vere e proprie rivoluzioni, che stanno portando una trasformazione radicale della conoscenza umana e della stessa umanità.

La prima è la rivoluzione scientifica che ha avuto inizio con le scoperte della Fisica Quantistica. Prima di allora, la Fisica Classica aveva descritto il mondo in un modo senza dubbio valido e funzionale. Fu grazie a questa sapienza che la tecnologia poté compiere, negli ultimi trecento anni, passi da gigante. E fu altresì per suo merito che si ebbero quelle necessarie basi operative per poter accedere, tuttavia, a un nuovo livello di conoscenza, che ha completamente ribaltato e completato le antiche credenze scientifiche. A partire all’inizio del ’900, infatti, ci si è imbattuti nel misteriosissimo e alquanto incomprensibile mondo dei quanti: è il piano dell’infinitamente piccolo, dei fotoni e degli elettroni; è il piano degli atomi, che hanno svelato di avere una struttura completamente diversa da quella che pensavamo; è il piano delle micro-particelle, che dimostrano di saper fare cose apparentemente impossibili, come viaggiare tra le dimensioni, andare avanti e indietro nel tempo, bilocarsi in più luoghi contemporaneamente.

Nel giro di pochi anni, gli scienziati sono stati catapultati in un mondo totalmente diverso da quello universalmente conosciuto. Hanno dovuto scontrarsi con fenomeni inspiegabili – e alcuni tuttora inspiegati – e con il ribaltamento di tutte le leggi fisiche da sempre considerate immutabili. La ricerca è innanzi a una grande sfida, sia scientifica, sia intellettuale. Come può essere che tutte le regole valide nel mondo naturale, siano in qualche modo infrante e rivoluzionate sul piano dei quanti?

Il grande salto filosofico, che queste scoperte impongono di fare, è la comprensione che tutti noi siamo costituiti da particelle. Tutta la realtà è composta da questi cosiddetti quanti; in forza di ciò, tutte le bizzarrie e le stranezze in cui gli scienziati sono inaspettatamente incappati, avvengono ogni singolo istante nel nostro organismo e in ogni parte dell’ambiente intorno a noi.

Quante sorprese, che grande mistero…!

A buon titolo, la nascita della Fisica Quantistica è stata definita una vera e propria rivoluzione scientifica, non inferiore per importanza alla scoperta della gravità o all’invenzione della ruota.

Ma le buone notizie non sono finite qui.

Parallelamente al grande salto evolutivo che sta compiendo il mondo scientifico, qualcosa di simile si sta verificando anche a livello sociale e culturale.

Da diversi decenni, infatti, è in atto una vera e propria Rivoluzione delle Coscienze.

Possiamo assistere a progressi straordinari in ogni campo dell’esistenza umana: l’etica, la medicina, la tecnologia. Il tasso di alfabetizzazione sale di ora in ora; sempre più malattie possono essere curate efficacemente, sempre più vite salvate. E la qualità della vita migliora costantemente.

Anche le persone migliorano: si stanno sviluppando sempre di più il cuore, la compassione, l’attenzione verso i più deboli. Basti pensare che nel 1948 venne stilato, per la prima volta nella storia, un documento ufficiale universalmente accettato, che metteva in luce i diritti di ogni singolo individuo: si tratta della celebre Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Un atto giuridico di straordinaria importanza, la cui redazione sarebbe stata impensabile solo un secolo prima.

Al contempo, anche la sensibilità verso gli animali, e in generale verso tutto il mondo naturale, si sta meravigliosamente acuendo. Molte sono le persone e i gruppi impegnati nella tutela dell’ambiente e nella salvaguardia dei nostri piccoli amici, così indifesi e tanto maltratti, ancora oggi, nelle più svariate forme. E anche in chi non è concretamente attivo sul piano politico o operativo, il senso del rispetto verso la natura e le altre forme di vita si sta risvegliando notevolmente.

Questi sono tutti indizi di una grande trasformazione umana che si sta compiendo in questi anni. E il tutto è coronato da una rivoluzione ancora più radicale: quella della spiritualità.

Le grandi religioni tradizionali stanno gradualmente rendendo di pubblico dominio il loro ancestrale sapere, riservato un tempo solo agli studiosi e agli addetti ai lavori.

Le società iniziatiche stanno aprendo le loro porte a tutti, senza più distinzione tra le classi elitarie – che in passato erano le uniche autorizzate a farvi parte – e il resto della popolazione.

E, soprattutto, le singole persone stanno cambiando. Si sta accendendo, nel cuore di molti, un desiderio di conoscenza, di apertura verso i misteri dell’universo e della mistica… una sete di sapere e di crescita personale, rivolta anche alle dimensioni non percettibili della realtà umana. Se la psicologia ottocentesca ha inaugurato lo studio del piano invisibile del pensiero, un secolo dopo ci stiamo spingendo a indagare sempre più profondamente i misteri del cosmo. E non si tratta più di pochi avventurieri della conoscenza, ma di un vero e proprio movimento di massa. Sempre più libri di spiritualità, sempre più servizi in televisione, sempre più eventi e community; e lo straordinario fenomeno di internet. In pochi istanti migliaia di ricercatori dello spirito, disseminati in ogni parte d’Italia e del mondo, possono collegarsi tra loro con un solo click, condividendo le loro ricerche, esperienze, domande profonde ed esistenziali.

Tutto questo non è un incredibile, meraviglioso movimento di risveglio globale?

Lo è. E lo è profondamente.

È tempo che tutte le antiche conoscenze vengano rivelate.

È tempo che scienza e spiritualità tornino a camminare mano nella mano, integrandosi una nell’altra.

È tempo che l’umanità compia quel miracoloso salto quantico che per millenni è stato atteso e sognato da generazioni di mistici, filosofi e ricercatori spirituali.

IL SALTO QUANTICO

Quali sono le caratteristiche di questa autentica Rivoluzione Spirituale che si sta realizzando in questi anni?

Ne possiamo enumerare molteplici, e tutte di grande portata cosmica. Ma, per comprendere appieno tale processo, dobbiamo partire dalle origini, dalla nascita dell’Uomo, molti millenni fa.

Un senso del magico e del soprannaturale è sempre esistito nell’essere umano. Già nelle caverne del paleolitico, ignoti artisti disegnavano figure sacre, sacerdoti oranti e simboli misteriosi, che rimandavano alla sensibilità spirituale di quella fase preistorica.

Col passare del tempo, l’attenzione verso i mondi invisibili, e la necessità di dare risposte a fenomeni apparentemente inspiegabili, si intensificarono. Nacque l’arte sacra, presente in ogni cultura del mondo, antica e moderna. I sontuosi templi buddhisti e le affascinanti cattedrali cristiane non sono che l’evoluzione di quei santuari a cielo aperto – i boschi e le foreste – dove venivano un tempo celebrati i riti in onore degli Dei.

E statue sacre di bellezza incomparabile come la Pietà di Michelangelo non sono che le versioni più moderne delle piccole statuette in ceramica, o dei feticci in legno e fogliame, tipici ancor oggi delle società tradizionali.

Se il senso del sacro e del mistico è sempre stato presente, atavicamente, nell’Uomo, perché oggi parliamo di Rivoluzione Spirituale?

È semplice… Perché ciò che prima era più circoscritto, in qualche modo manipolato e rigidamente codificato dai poteri forti o dalle massime autorità spirituali, oggi viene progressivamente divulgato. Gli archivi sono stati aperti, le antiche conoscenze occulte stanno per essere rivelate… Tutto viene democraticamente reso pubblico e diventa potenziale appannaggio di qualsiasi individuo. Nell’era della scienza, della conoscenza e dell’informatica, le informazioni possono realmente viaggiare alla velocità della luce, e giungere anche a coloro che, fino a pochi decenni fa, ne sarebbero stati esclusi.

Nello stesso animo umano si sta sviluppando un sempre maggior interesse per il mondo soprannaturale e divino. Le persone, ormai, non si accontentano di ciò che veniva detto loro a scuola o nei testi ministeriali. Vogliono sapere di più, vogliono approfondire, vogliono emanciparsi dai poteri tradizionali e ritagliarsi una propria indipendenza, sia intellettuale, sia pratica e concreta.

Si tratta di un vero e proprio salto quantico.

Le gabbie concettuali si stanno progressivamente disgregando. La nuova umanità vuole essere libera.

Libera di sperimentare.

Libera di…

Credere o non credere in base al proprio sentire.

Seguire la propria intuizione anziché le regole precostituite.

Esplorare mondi nuovi e dimensioni invisibili.

Entrare in connessione col piano delle energie.

Ricercare profondamente il proprio Vero Sé.

Sviluppare il potere personale.

Entrare in contatto con la propria Divinità Interiore.

Queste sono le ambizioni dell’umanità risvegliata. Ecco i grandi obiettivi che l’essere umano si sta prefiggendo per questi anni e per i prossimi secoli di evoluzione.

E questi sono, precisamente, anche gli obiettivi che ogni Mago Quantico dovrebbe sentire dentro di sé.

La Magia Quantica è un percorso di evoluzione, di scoperta di sé, di risveglio del proprio potere interiore.

Conosci te stesso, e conoscerai l’universo e gli Dei.

Così era scritto a caratteri cubitali sul frontone del tempio di Apollo a Delfi, nell’antica Grecia.

E il Mago Quantico persegue esattamente le medesime finalità. Conoscersi

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. Registrati per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di Il mago quantico

5.0
2 valutazioni / 1 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori

  • (5/5)
    Libro di profonda conoscenza e saggezza, e di facile lettura.