Inizia a leggere

La politica e i sentimenti

Valutazioni:
151 pagine1 ora

Sintesi

Questo saggio riassume alcuni pensieri dell’Autore. Una specie di invito a riflettere ed una testimonianza.
Dovrebbe essere utile per l’eventuale lettore. Soprattutto per i giovani. Anche, tuttavia, per quelli che non lo sono più.
Le riflessioni su La Politica (la Res publica) e quelle su I Sentimenti (la Res privata) sono accompagnate da due Appendici.
La prima Appendice contiene i tre documenti fondamentali, che hanno aperto una epoca di libertà nel mondo e in Italia negli scorsi duecento anni.
La seconda Appendice contiene esempi di autori, che hanno esaltato l’amore: quello profano e quello spirituale.

Achille Albonetti è stato Esperto presso la Delegazione Tecnica dell’Ambasciata d’Italia a Washington. Poi, Consigliere economico della Rappresentanza Italiana presso l’OECE a Parigi. 
Direttore di Gabinetto del Vice Presidente della Commissione Europea a Bruxelles. Per venti anni Direttore per gli Affari Internazionali e gli Studi Economici del Comitato Nazionale per l’Energia Nucleare.
Governatore permanente per l’Italia dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (AIEA) delle Nazioni Unite a Vienna. 
Presidente della Total Italiana e dell’Unione Petrolifera.
Da anni, è Direttore della più prestigiosa rivista italiana di problemi internazionali, il trimestrale “Affari Esteri”.
Ha pubblicato numerosi libri e saggi su problemi politici ed economici.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.