Inizia a leggere

Rispetto del voto

Valutazioni:
92 pagine1 ora

Sintesi

Tra queste pagine troverete quella voce decisa, pulita e chiarissima nell’esposizione, di cui moltissimi italiani sentono il bisogno. Renato Forconi, con un testo snello, ma non certo superficiale, presenta una panoramica sulla nostra situazione politica, a partire dai tempi della “Prima Repubblica” fino ai giorni nostri. L’analisi dei fatti e dei personaggi, estremamente limpida e comprensibile, non fa che dimostrare la sua definizione di “socialmente pericoloso” attribuita alla figura tipica del politico attuale, più italiano che mai. Nella seconda parte, l’autore espone una serie di suggerimenti volti a migliorare non tanto la situazione, ma l’uomo politico. La situazione, da lì, migliorerà come logica conseguenza. Una delle prime misure potrebbe essere, ad esempio, preparare il candidato al compito che lo aspetta. In altre parole, farlo studiare! Ad oggi, nessun titolo di studio è richiesto per poter accedere alla carriera politica. A questo primo, elementare, fondamentale provvedimento ne seguono molti altri, altrettanto importanti e attuabili, apportatori di quel rinnovamento che, ormai, è l’unica possibilità di una vera ripresa per la nostra Italia. 

Renato Forconi è nato a San Ginesio (Macerata) l’8 agosto 1952 e risiede a San Ginesio. È laureato in Filosofia e ha insegnato materie letterarie in vari Licei e Istituti Superiori. Attualmente è in pensione.
 

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.