Inizia a leggere

Robot 84

Valutazioni:
321 pagine4 ore

Sintesi

rivista (247 pagine) - Racconti di Samuel R. Delany - Kristine Kathryn Rusch - Graziano Versace - Davide De Boni - Fabio Aloisio - Alain Voudì - Articoli su The Expanse - Harlan Ellison - Kristine Kathryn Rusch - I curatori di Urania - Sandro Sandrelli

Forse per salvare la specie umana occorrerà annullare tutte le differenze, cancellare la storia, vietare di raccontare storie o insegnare nozioni che non siano già universali. Il mondo prossimo futuro raccontato da Samuel R. Delany nel suo primo nuovo racconto dopo tanti anni, L’eremita di Houston, è più semplice del nostro, ma a tratti terrificante. Come a loro modo terrificanti, ma per aspetti diversi, sono le storie di Kristine Rusch – autrice molto amata in Italia, vincitrice di un Hugo con questo I Figli del Millennio – di Graziano Versace – un futuro in parte beatlesiano che sarebbe piaciuto al nostro fondatore Vic – e di Fabio Aloisio, che racconta la storia di una pecora. Be’, una pecora particolare. Purtroppo, non tutto si può aggiustare – lo sa bene il protagonista di Io aggiusto di Davide De Boni – e allora forse l’unica soluzione è quella suggerita da Alain Voudì.
Nelle rubriche Valerio Evangelisti spiega perché Harlan Ellison ha contato davvero qualcosa e Giuseppe Lippi racconta i curatori di Urania.

Fondata da Vittorio Curtoni, Robot è una delle riviste di fantascienza italiane più rpestigiose, vincitrice di un premio Europa e numerosi premi Italia. Dal 2011 è curata da Silvio Sosio.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.