Inizia a leggere

Il capitalismo dal Medioevo ad oggi

Valutazioni:
139 pagine1 ora

Sintesi

Quali sono le origini del sistema economico attuale? Molti studiosi collocano la nascita del capitalismo con la grande rivoluzione industriale che ha modificato radicalmente il sistema produttivo di intere nazioni. Eppure, la spinta alle transazioni commerciali e finanziarie viene da molto più lontano, ed ha come protagonista quella classe di mercanti che in pieno Medioevo fu capace di imporsi e di “inventare” nuove regole. In questo senso, secondo il ben documentato saggio di Marco Belli, la borghesia capitalista dell’Ottocento ha pienamente adottato quelle idee che diversi secoli prima erano state per la prima volta messe in pratica. Un saggio agevole e chiaro, che ripercorre in poche pagine gli elementi fondamentali di grandi trasformazioni, tra economia, politica e diritto.  

Marco Belli è nato a Sesto Fiorentino nel 1954.  Ha sempre lavorato nel settore finanziario, negli anni ’80-’90 in primarie società di leasing come responsabile territoriale e come consulente autonomo, successivamente in Cassa di Risparmio di Torino e poi in Unicredit, come gestore corporate, specialista di prodotti finanziari derivati e direttore di agenzia. Si è laureato in Giurisprudenza, specializzandosi in Storia del diritto medievale e moderno. Attualmente in pensione, coltiva studi giuridici e di scienza politica. 
 

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.