Scopri milioni di ebook, audiolibri, riviste e altro ancora

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

La preparazione precampionato con la palla

La preparazione precampionato con la palla

Leggi anteprima

La preparazione precampionato con la palla

Lunghezza:
176 pagine
1 ora
Editore:
Pubblicato:
2 lug 2018
ISBN:
9788827839027
Formato:
Libro

Descrizione

Sviluppare una preparazione precampionato con la palla vuol dire essenzialmente proporre una proposta semplice nei mezzi, ricca di contenuti e divertente per chi la esegue, ma soprattutto una proposta di qualità, che unisce le tecniche moderne di allenamento con una serie di esercitazioni innovative sempre funzionali al gioco del calcio.

Un mese di allenamenti con relativa descrizione analitica delle sedute per preparare al meglio la squadra sotto il profilo atletico, fisico, tecnico, tattico e psicologico. La proposta può essere adattata per tutti i campionati dilettantistici dall'Eccellenza alla Terza Categoria. Inoltre verrà approfondito il microciclo di preparazione durante le pause di campionato, periodi fondamentali della stagione che servono per riordinare le idee e soprattutto per ricaricare e rigenerare la squadra in vista della ripresa delle gare ufficiali che spesso determinano il successo oppure l'insuccesso di una intera stagione.
Editore:
Pubblicato:
2 lug 2018
ISBN:
9788827839027
Formato:
Libro

Informazioni sull'autore


Correlato a La preparazione precampionato con la palla

Libri correlati

Anteprima del libro

La preparazione precampionato con la palla - Carmelo Emanuele

633/1941.

Progetto descrittivo del mesociclo iniziale e dei microcicli stagionali

Sviluppare una preparazione precampionato con la palla vuol dire essenzialmente proporre una proposta semplice nei mezzi, ricca di contenuti e divertente per chi la esegue, ma soprattutto una proposta di qualità, che unisce le tecniche moderne di allenamento con una serie di esercitazioni innovative sempre funzionali al gioco del calcio. Un mese di allenamenti con relativa descrizione analitica delle sedute per preparare al meglio la squadra sotto il profilo atletico, fisico, tecnico, tattico e psicologico. La proposta può essere adattata per tutti i campionati dilettantistici dall'Eccellenza alla Terza Categoria. Inoltre verrà approfondito il microciclo di preparazione durante le pause di campionato, periodi fondamentali della stagione che servono per riordinare le idee e soprattutto per ricaricare e rigenerare la squadra in vista della ripresa delle gare ufficiali che spesso determinano il successo oppure l'insuccesso di una intera stagione.

Periodizzazione

…>>>

1. Stima dei parametri relativi al ciclo di allenamento:

a. Quantità: cinque/sei unità di allenamento settimanali.

b. Intensità settimanale: medio-elevata.

c. Densità: medio-elevata per tutto il periodo precampionato.

2. Generalmente la durata e l’organizzazione di ognuna delle sedute si svolge nel seguente modo:

a. Fase iniziale: attivazione generale (riscaldamento) della durata di 20/25 minuti svolto in maniera individuale e/o collettiva;

b. Fase centrale: lavoro specifico della durata di 70/80 minuti;

c. Fase conclusiva: defaticamento della durata di 15/20 minuti

3. Le principali esercitazioni che si intende utilizzare sono di carattere fisico-atletico e tecnico-tattico specifiche per il calcio, con l’utilizzo del pallone nel 90% dei casi. Vengono utilizziate anche: corsa continua, stretching, mobilizzazione, scatti e rapidità sul breve, allunghi brevi e su media distanza, cambi di direzione, balzi e lavori di forza specifici.

4. I metodi di training che si prevede di dover utilizzare in relazione agli obiettivi del ciclo di allenamento sono: il metodo continuo a bassa intensità principalmente per le fasi di attivazione e defaticamento; il metodo ad intervalli è stato somministrato facendo più perno sulla modalità intensiva piuttosto che estensiva, quest’ultima utilizzata soprattutto ad inizio campionato. Bisogna aggiungere che il recupero è stato quasi sempre attivo e solo rare volte passivo, questo per avvicinarsi il più possibile alle condizioni di gara del gioco del calcio. Il metodo delle ripetizioni è stato dosato in maniera specifica e quasi personalizzata, soprattutto nelle rare sedute eseguite fuori dal terreno di gioco. Allo stesso modo il metodo della competizione è stato proposto durante tutto l’anno, ma ben dosato per il carico allenante proposto nell’intero ciclo di training.

5. Per la descrizione delle modalità di valutazione del carico allenante è stato utilizzato il metodo della scala di Borg, semplice e veloce anche se poco preciso. Si sono riscontrate particolari diversità da soggetto a soggetto, poiché al carico allenante bisogna considerare il carico individuale che ogni soggetto porta con sé dalla vita lavorativa, trattandosi di atleti dilettanti. Per tale ragione alcuni soggetti che avevano manifestato tramite la consueta intervista del metodo Borg un particolare disagio, sono stati invitati a svolgere altra attività meno intensa. Tutto ciò è normale in un gruppo disomogeneo come una squadra di calcio dilettantistica.

6. Per la descrizione delle modalità di monitoraggio del carico durante le attività di training allenante, viene principalmente utilizzata la formula di Cooper (220 – età) per calcolare le frequenze di lavoro e di recupero.

Descrizione del Progetto di Training

Da sottolineare la grande variabilità del carico, tipico delle discipline sportive in cui sia necessario sollecitare tutti i meccanismi energetici, come nei giochi sportivi. Ogni obiettivo è stato raggiunto con una grande variabilità di esercitazioni, ciò ha permesso di stimolare un metabolismo mentre un altro si rinnovava.

Descrizione analitica delle sedute di allenamento

1° Giorno - Preparazione Pre-Campionato (88 minuti)

Hai raggiunto la fine di questa anteprima. per continuare a leggere!
Pagina 1 di 1

Recensioni

Cosa pensano gli utenti di La preparazione precampionato con la palla

0
0 valutazioni / 0 Recensioni
Cosa ne pensi?
Valutazione: 0 su 5 stelle

Recensioni dei lettori