Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Enneagramma, Tarocchi e Cristalli: Sentiero di conoscenza, consapevolezza e guarigione
Enneagramma, Tarocchi e Cristalli: Sentiero di conoscenza, consapevolezza e guarigione
Enneagramma, Tarocchi e Cristalli: Sentiero di conoscenza, consapevolezza e guarigione
E-book143 pagine3 ore

Enneagramma, Tarocchi e Cristalli: Sentiero di conoscenza, consapevolezza e guarigione

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

Il libro nasce con l’intento di accompagnare le persone nel percorso di studio dell’Enneagramma (spirito, pensiero, mente, idee), di consapevolezza e di chiarezza donata dai Tarocchi (cervello, emozioni, archetipo, simbolo) e di guarigione offerta dai Cristalli (corpo fisico, materia).
Se i sintomi fisici e comportamentali ricorrenti di una persona hanno origine dalla personalità (ben descritta dall’Enneagramma), allora sarà anche possibile, attraverso la simbologia dei tarocchi (ciascun enneatipo è abbinato a 3 lame), avere delle indicazioni in più per uscire da quel sintomo fisico o comportamentale, per non recidivare e accompagnare lo stesso verso la guarigione, anche con l’aiuto dei cristalli che sono il terzo argomento importante di questo libro.
“Questo libro è il primo studio comparato tra Enneagramma, Tarocchi e Cristalli.”
(M. Baciarelli)
LinguaItaliano
Data di uscita12 giu 2018
ISBN9788863654653
Enneagramma, Tarocchi e Cristalli: Sentiero di conoscenza, consapevolezza e guarigione
Leggi anteprima

Correlato a Enneagramma, Tarocchi e Cristalli

Libri correlati

Articoli correlati

Recensioni su Enneagramma, Tarocchi e Cristalli

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

    Anteprima del libro

    Enneagramma, Tarocchi e Cristalli - Carla Maria De Bortoli

    Carla Maria De Bortoli

    Enneagramma, tarocchi e cristalli

    Sentiero di conoscenza, consapevolezza e guarigione

    Carla Maria De Bortoli

    ENNEAGRAMMA, TAROCCHI, CRISTALLI

    Sentiero di conoscenza, consapevolezza e guarigione

    Prefazione di Manuele Baciarelli

    ANIMA EDIZIONI

    © Anima Edizioni. Milano, 2018

    © Carla Maria De Bortoli, 2018

    © Tarocchi: Carlo Bozzelli

    I diritti di traduzione, memorizzazione elettronica, riproduzione e adattamento totale o parziale con qualsiasi mezzo (compresi i microfilm e le copie fotostatiche) sono riservati per tutti i Paesi. Per i diritti di utilizzo contattare l’editore.

    ANIMA s.r.l.

    C.so Vercelli 56 – 20145 Milano

    e-mail: redazione@animaedizioni.it

    www.animaedizioni.it

    ISBN 978-88-6365-465-3

    ISBN: 978-88-6365-465-3

    Questo libro è stato realizzato con StreetLib Write

    http://write.streetlib.com

    Indice dei contenuti

    Ringraziamenti

    Prefazione

    Introduzione

    1. Enneagramma

    I sottotipi

    Sopravvivenza (sottotipo conservativo) – Endoderma

    Sottotipo sessuale/interpersonale – Mesoderma

    Sottotipo sociale – Ectoderma

    Le nove tipologie dell’enneagramma

    Triade Viscerale (E9-E1-E8)

    Enneatipo E9 (Passione: acc idia – Fissazione: pigrizia psicologica)

    Enneatipo E1 (Passione: ira – Fissazione: perfezionismo)

    Enneatipo E8 (Passione: lussuria – Fissazione: vendicatività)

    Triade del cuore (E3-E4-E2)

    Enneatipo E3 (Passione: vanità – Fissazione: inganno)

    Enneatipo E4 (Passione: invidia – Fissazione: falsa carenza)

    Enneatipo E2 (Passione: orgoglio – Fissazione: falsa abbondanza)

    Triade del pensiero (E6-E7-E5)

    Enneatipo E6 (Passione: paura – Fissazione: accusa)

    Enneatipo E7 (Passione: gola – Fissazione: fraudolenza)

    Enneatipo E5 (Passione: avarizia – Fissazione: distacco)

    2. Tarocchi

    3. Cristalli

    4. Enneatipi, Arcani e Cristalli: una nuova visione

    1 – Iniziamo con l’Arcano senza numero, il viandante: le Mat

    2 – Le nove personalità dell’enneagramma, le nove passioni

    3 – Una volta compreso il proprio enneatipo e la lama associata, inizia il primo movimento o spostamento

    5. Correlazioni tra Enneagramma, Tarocchi e Cristalli

    Enneatipo E9

    Enneatipo E1

    Enneatipo E8

    Enneatipo E3

    Enneatipo E4

    Enneatipo E2

    Enneatipo E6

    Enneatipo E7

    Enneatipo E5

    Conclusione

    Fine del viaggio

    Bibliografia

    COLLANA

    MANUALI PER L'ANIMA

    AVVERTENZE

    L’autore declina ogni responsabilità circa le informazioni scientifiche e sanitarie contenute nel libro. Si rammenta pertanto al lettore che questo testo non intende essere sostitutivo di alcuna terapia. Per qualsiasi caso, il lettore è tenuto a rivolgersi a terapeuti competenti, libero di confrontare rischi e benefici delle diverse terapie disponibili.

    Tutte le immagini relative ai Tarocchi sono la riproduzione del mazzo restaurato di Carlo Bozzelli e sono state da lui gentilmente concesse per la pubblicazione di questo libro.

    A Primo e Armida, i miei genitori,

    che mi hanno insegnato la semplicità.

    Ringraziamenti

    Il mio primo grazie è per il mio papà e la mia mamma per la vita che mi hanno dato e per l’amore che mi hanno trasmesso.

    Un grazie a Manuele Baciarelli, dal quale ho attinto il materiale per la descrizione degli enneatipi e i loro sintomi ricorrenti. Quando gli ho parlato di questo mio progetto, ha trovato interessante e possibile la correlazione tra enneagramma e Tarot e si è proposto di scrivere la prefazione a questo libro. È stato il mio compagno di vita per 17 anni e insieme – per questo tratto di vita – abbiamo condiviso conoscenze e interessi olistici, tra cui anche l’enneagramma.

    Grazie anche a Claudio Trupiano per l’amicizia e per aver scritto La codeina, un ottimo farma-libro, come lui lo definisce, su cui leggere, studiare e riflettere in modo scientifico, metafisico e filosofico sulle leggi biologiche e sull’enneagramma.

    Grazie a Carlo Bozzelli, il mio insegnante di Tarocchi di Marsiglia: l’incontro con lui e la magnifica schiera dei 22 Arcani mi ha fatto comprendere quanto il mistero che noi chiamiamo vita possa essere compreso e svelato, impegnandosi nello studio con umiltà e con grande rispetto. Un riconoscente grazie all’amica Anna Reposi che, attraverso il lavoro di costellazioni familiari sugli ordini dell’amore, mi ha fatto comprendere quanto sia importante avere il proprio posto nella famiglia, che sia quella di origine o una nuova, lasciando andare sentimenti, emozioni e disagi per lasciar fluire l’amore, innanzitutto per me stessa.

    Ancora un grazie a tutti i colleghi e colleghe naturopati, agli operatori olistici della Scuola di Naturopatia di Riza e dell’Accademia Tesla e ancora a tutti gli amici e le amiche – e sono tanti – che insieme a me condividono da tempo questo sentiero di crescita e che con gioia ed entusiasmo mettono tutta la loro esperienza al servizio degli altri come fa la Stella, o Arcano XVII, simbolo di armonia e dedizione. Grazie a essa percepiamo che la risposta a tutte le domande è sempre l’amore, la chiave della conoscenza di sé. La Stella è l’Arcano svelato che ci rende consapevoli, attraverso i pensieri puri e cristallini che creano la nostra realtà, di essere individui sani e in perfetta armonia con il tutto. Sono molto contenta di aver scritto questo libro e l’ultimo ringraziamento lo faccio a me stessa per aver osato – come mi ha suggerito l’Arcano XV, le Diable, nel corso di alcune letture e meditazioni – mettere per scritto con umiltà e con gioia l’intuizione che ci fosse una connessione tra l’enneagramma, i Tarocchi e i cristalli.

    Allora, come Dante e Virgilio, iniziamo il cammino e attraversiamo l’Inferno. Contemplando il cielo stellato e presagendo il nuovo cammino di luce, potremo dire:

    E quindi uscimmo a riveder le stelle.

    (Inferno, XXXIV, 139)

    Grazie, grazie, grazie.

    Carla Maria De Bortoli

    Prefazione

    Per me è un onore fare la prefazione al libro di Carla Maria De Bortoli. Mettere insieme enneagramma, Tarocchi e cristalli è un’idea affascinante. Ho la sensazione che con questo libro Carla ci svelerà finalmente l’arcano!

    Non so se esistono recenti pubblicazioni a riguardo. Negli anni Ottanta era uscito un libro che metteva in relazione le nove personalità dell’enneagramma con le figure dei Tarocchi 1. Anche in Francia è stato scritto qualcosa sull’argomento. La domanda di partenza è: c’è una connessione tra i 22 Arcani dei Tarocchi e le 27 personalità 2 (9 enneatipi per 3 sottotipi, cioè 27 tipologie caratteriali) descritte dall’enneagramma?

    Partiamo dal fatto che tutto quello che ci accade è creato dal nostro pensiero, dalle nostre idee, dal sentito – alcuni l’hanno chiamato risentito – e dalla nostra personalità.

    Questa personalità, attraverso il cervello, crea l’elettricità che si trasforma in materia (spirito-mente-corpo), cioè le famose esperienze della vita di cui abbiamo bisogno – quindi, esse non ci capitano addosso per disgrazia o per sfortuna – per spostarci e sperimentare nuove (nove) possibilità.

    Sono abbastanza sicuro – l’autrice lo spiega bene nel libro – che i 22 Arcani, o archetipi, abbiano una forte correlazione con i 9 pensieri, cioè le passioni (vizi capitali e virtù) ben descritte dall’enneagramma e perfezionate con i 27 sottotipi.

    I primi nove Arcani rappresentano le nove passioni o i vizi di base (l’aspetto nevrotico della personalità), ognuno dei quali è associato ad altri due Arcani (per fare il passaggio l’autrice ha utilizzato i multipli del numero 6). Questi tre Arcani sono correlati a tre enneatipi che, attraverso le connessioni indicate dalla figura dell’enneagramma 3, ci consentiranno così di fare l’esperienza della virtù o aspetto integrato della personalità (tutte queste cose le troverete ben spiegate nel libro).

    E non è finita qui. La cosa veramente innovativa che ho riscontrato, leggendo questo libro, è che, se il consultante ha una conoscenza del proprio enneatipo e sottotipo, prima di qualsiasi domanda gli verranno mostrate le carte che accompagnano la sua vita, legate al suo enneatipo e al percorso che deve compiere personalmente per spostarsi e fare nuove esperienze – proprio il suo percorso e non più quello dell’essere umano in generale.

    Un esempio? Se sono un enneatipo E6, il mondo della paura e dell’ambiguità (la scelta, rappresentata dalla carta VI, l’Innamorato) mi dominano. Sono un territoriale che ha sempre bisogno di sentirsi al sicuro e soprattutto in compagnia di qualcuno, ma grazie all’integrazione con altri Arcani potrà accedere alla sperimentazione della fiducia, del coraggio e dello stare bene da solo, rappresentati dall’Arcano XII, l’Appeso, e dall’Arcano XVIII, la Luna. Come? Leggete il libro e troverete la risposta.

    Altra novità: finalmente qui si parla di salute e di come stare meglio con sé stessi. D’altronde, tutto il mio lavoro con l’enneagramma biologico è basato sulla correlazione tra personalità e la cosiddetta malattia.

    Certamente non è sensato chiedere se posso o non posso seguire una certa terapia, ma qui si apre veramente un universo.

    Se i sintomi fisici e comportamentali ricorrenti di una persona hanno origine dal pensiero (l’osservatore) che li crea – quindi, dalla personalità ben descritta

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1