Inizia a leggere

La fuga del tempo

Valutazioni:
115 pagine1 ora

Sintesi

Giugno 2060

Maurice non ha mai conosciuto suo nonno, Hansel Égoyan.

Divorziato, infedele, solitario, disonesto, gli aggettivi sarcastici per descriverlo in famiglia non mancano. Finché un giorno Maurice scopre per caso una lettera quarant’anni prima. È indirizzata al padre e lo informa della sua morte improvvisa in carcere.

Una lettera che custodisce segretamente in camera. L’alone di mistero sul nonno di cui non conosce nemmeno il volto lo incuriosisce più che mai.

Chi era Hansel in realtà? Un semplice orologiaio? Era così tanto disonesto e disdicevole come lo dipingeva la sua famiglia? Deciso a farsi una sua opinione, si imbarca per Ispah.

Lì, in quel lontano e sconosciuto paese in piena campagna elettorale, Maurice verrà trascinato nella lotta al potere stabilito venendo a conoscenza di un segreto gelosamente custodito dal governo. Aiutato dai suoi nuovi amici, Thibault e la bella Elvyne, scoprirà una strana società dove il tempo svolge un ruolo molto particolare.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.