Inizia a leggere

Concorso Istruttore Enti Locali - Servizi pubblici locali: Sintesi ragionata per concorsi pubblici

Valutazioni:
90 pagine53 minuti

Sintesi

Sintesi aggiornata per la preparazione ai concorsi pubblici negli enti locali: tutta la normativa in materia di servizi pubblici locali, forme di gestione, la normativa europea, le nuove norme dettate dal Testo unico delle società partecipate (D.Lgs. 175/2016 come modificato dal D.Lgs. 100/2017).

Indice
Capitolo 1 I SERVIZI PUBBLICI ED EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA
1.1 Definizione di servizio pubblico
1.2 La teoria del servizio pubblico in senso soggettivo
1.3 La teoria del servizio pubblico in senso oggettivo
1.4 La teoria eclettica (o soggettiva temperata) del servizio pubblico
1.5 Le forme di gestione dei servizi pubblici: una prima introduzione
Capitolo 2 LA NORMATIVA EUROUNITARIA
2.1 I servizi di interesse generale (SIG) e i servizi di interesse economico generale (SIEG)
2.2 L’art. 106 TFUE
2.2.1 L’art. 106 par. 1: imprese pubbliche e titolari di diritti speciali o esclusivi
2.2.2 L’art. 106 par. 2: imprese incaricate della gestione di SIEG
2.3 L’articolo 14 TFUE
2.4 Il Protocollo n. 26 allegato al TFUE sui servizi di interesse generale
Capitolo 3 LA NORMATIVA NAZIONALE
3.1 L’evoluzione del quadro normativo
3.2 Il Testo Unico degli Enti Locali
3.2.1 L’art. 112: i servizi pubblici
3.2.2 L’art. 113: le forme di gestione
3.2.3 L’art. 113-bis: i servizi privi di rilevanza economica
3.2.4 L’art. 117: la fissazione delle tariffe
3.3 Le disposizioni emanate dopo la sentenza n. 199/2012
3.3.1 Il D.L. n. 179/2012
3.3.2 Il D.L. n. 174/2012
3.4 Le norme vigenti in tema di affidamento dei servizi pubblici
3.4.1 In particolare: gli affidamenti in house
3.5 La Legge Madia e la delega per il riordino della disciplina dei servizi pubblici locali d'interesse economico generale
3.6 Le norme di settore
3.6.1 I trasporti pubblici locali
3.6.2 I servizi energetici: energia elettrica e gas
3.6.3 Le farmacie comunali
3.6.4 I servizi e le opere cimiteriali
Capitolo 4 IL TESTO UNICO DELLE SOCIETÀ PARTECIPATE
4.1 La legge delega n. 124/2015 e il T.U. 175/2016
4.2 L’ambito di applicazione del Testo Unico
4.3 Definizioni
4.4 Tipi di società in cui è ammessa la partecipazione pubblica
4.5 Condizioni e limiti per le partecipazioni pubbliche
4.6 Oneri di motivazione analitica e obblighi di governance
4.7 Costituzione di società a partecipazione pubblica
4.8 Organi amministrativi e di controllo delle società a controllo pubblico
4.9 Vincoli e regole per le assunzioni del personale da parte delle società partecipate
4.10 Procedure di razionalizzazione periodica e di revisione straordinaria
4.11 Le società in house nel Testo Unico delle partecipate
4.12 Le società miste pubblico-privato
 

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.