Inizia a leggere

Eleutheria

Valutazioni:
293 pagine4 ore

Sintesi

Londra, 1968. Eve è una donna giovane e ambiziosa dal passato travagliato, appena laureata in legge dopo innumerevoli sacrifici. Una sera, ad una festa, conosce un ragazzo, Ernest, buono e simpatico, ma l'esatto contrario di lei: per nulla ambizioso, interessato solo a viaggiare e a godersi la vita. È attratta da lui, gli vuole bene, ma c'è una parte di lei che vorrebbe lasciarlo. Ciò sarebbe stato possibile se non ci si fosse messo di mezzo un bambino, il figlio che Eve porta in grembo. Quelli della gravidanza saranno mesi di dilemmi per la ragazza, la quale riceverà un'importante offerta dal suo ex professore.

Egli le promette il potere, ma a un prezzo altissimo: rinunciare a Ernest e al bambino. Il giorno del parto la donna sceglierà il potere. Il resto della sua storia e quella di suo figlio verranno segnate per sempre da tale scelta.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.