Goditi milioni di eBook, audiolibri, riviste e tanto altro ancora con una prova gratuita

Solo $11.99/mese al termine del periodo di prova. Cancella quando vuoi.

Rousseau: Vita, opere e pensiero di Jean-Jacques Rousseau
Rousseau: Vita, opere e pensiero di Jean-Jacques Rousseau
Rousseau: Vita, opere e pensiero di Jean-Jacques Rousseau
E-book25 pagine12 minuti

Rousseau: Vita, opere e pensiero di Jean-Jacques Rousseau

Valutazione: 0 su 5 stelle

()

Info su questo ebook

Scrittore e filosofo, Jean-Jacques Rousseau influenzò profondamente il pensiero europeo, lo sviluppo delle teorie socialiste e la pedagogia moderna. La sua filosofia può essere riassunta dalla celebre frase, contenuta nel suo Contratto sociale: «L’uomo è nato libero, ma ovunque è in catene». Secondo Rousseau la natura umana, in origine positiva e autoconservativa, si logora al contatto con una società basata su una gerarchia soffocante, in cui perde lo scopo originario per compiacere e subire la volontà di chi detiene il potere. Rousseau ebbe un ruolo importante anche nella scrittura dell’Enciclopedia di Diderot. Il suo trattato pedagogico nel volume Emilio contiene il mito del “buon selvaggio”, cioè come si presenta l’essere umano prima della contaminazione con la società strutturata.
LinguaItaliano
Data di uscita25 mar 2018
ISBN9788827594223
Rousseau: Vita, opere e pensiero di Jean-Jacques Rousseau
Leggi anteprima

Correlato a Rousseau

Libri correlati

Articoli correlati

Categorie correlate

Recensioni su Rousseau

Valutazione: 0 su 5 stelle
0 valutazioni

0 valutazioni0 recensioni

Cosa ne pensi?

Tocca per valutare

    Anteprima del libro

    Rousseau - Pilo Albertelli

    DIGITALI

    Intro

    Scrittore e filosofo, Jean-Jacques Rousseau influenzò profondamente il pensiero europeo, lo sviluppo delle teorie socialiste e la pedagogia moderna. La sua filosofia può essere riassunta dalla celebre frase, contenuta nel suo Contratto sociale : «L’uomo è nato libero, ma ovunque è in catene». Secondo Rousseau la natura umana, in origine positiva e autoconservativa, si logora al contatto con una società basata su una gerarchia soffocante, in cui perde lo scopo originario per compiacere e subire la volontà di chi detiene il potere. Rousseau ebbe un ruolo importante anche nella scrittura dell’ Enciclopedia di Diderot. Il suo trattato pedagogico nel volume Emilio contiene il mito del buon selvaggio, cioè come si presenta l’essere umano prima della contaminazione con la società strutturata.

    Vita, opere e pensiero di Jean-Jacques Rousseau

    Jean-Jacques Rousseau nacque il 28 giugno 1712 a Ginevra da famiglia protestante di origine francese, già da un secolo e mezzo insediata in quella città. La madre, Susanna Bernard, morì dandolo alla luce; il padre, Isacco, seppe gettare nel suo animo, nei pochi anni che lo tenne presso di sé, il seme di tenaci sensi di dignità civica e alimentò inoltre una già intensa vita sentimentale con il favorire pericolosamente la sua precoce inclinazione alle letture. Rousseau stesso ricorda determinatamente la sua passione per i romanzi sentimentali e per Plutarco, che avrebbe risvegliato in lui il senso eroico e romanzesco.

    Dal 1722 al 1724 fu a dozzina presso il pastore di Bossey e dal 1724 al 1725 a Ginevra

    Ti è piaciuta l'anteprima?
    Pagina 1 di 1