Inizia a leggere

I delitti della Lungoirno

Valutazioni:
65 pagine1 ora

Sintesi

Il romanzo "I delitti della Lungoirno" può certamente configurarsi come un romanzo di genere poliziesco, avente come oggetto la vicenda di un atleta che, durante uno dei suoi allenamenti, si ritrova ad essere testimone di un omicidio.

Un omicidio privo di movente dal quale prende l'avvio un'indagine poliziesca condotta, in gran parte, da una giovane ispettrice di polizia che, grazie alla sua intuizione ed alla sua caparbietà, capirà ben presto di avere a che fare con un pericoloso serial-killer, pronto a colpire ancora ed a mietere altre vittime.

La vicenda si snoda tra allenamenti podistici e vicende personali dei protagonisti del romanzo, fino ad arrivare ad un convulso finale al termine del quale tali protagonisti riprendono i loro percorsi di vita.

Il romanzo può ascriversi al genere poliziesco italiano che ha visto, in questi ultimi anni, affermarsi scrittori come Maurizio Di Giovanni e Carlo Lucarelli, ai quali l'autore si ispira nella tecnica narrativa della vicenda.

Leggi sull'app mobile di Scribd

Scarica l'app mobile gratuita di Scribd per leggere sempre e ovunque.